Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
modulo_largo

Mission impossible: sesterzio da identificare

Salve, propongo delle immagini di un sesterzio davvero combinato male, a prescindere che sia una moneta rara o no sicuramente non ha mercato, infatti quel che vi chiedo è un aiuto nell'identificazione, mi incuriosisce capire chi era l'imperatore, per me rimane sempre la dignità di una moneta che ha attraversato i millenni per giungere fino a noi a raccontare la sua storia..

post-20279-1275993445,39_thumb.jpg

post-20279-1275993458,99_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Neanche il peso ci dici??? dalla crocchia potrebbe essere una Julia di inizio III secolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Neanche il peso ci dici??? dalla crocchia potrebbe essere una Julia di inizio III secolo

Scusami Caius, hai ragione, peso 18 gr, diametro 29 mm, quindi è una augusta per te?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

massimino?

antonino pio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

massimino?

antonino pio?

grazie anche a te mirkoct, sono consapevole che è proprio impossibile classificarla, forse avendola in mano può intravedersi qualche avanzo di legenda..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Non so, vado dietro al suggerimento di Mirko

http://www.wildwinds.com/coins/ric/antoninus_pius/RIC_0275.4-o.jpg

http://www.wildwinds.com/coins/ric/antoninus_pius/RIC_0275.4-r.jpg

Anche se il retro mi sembra che sulla tua appaia un S C, allora sono fuori strada

ciao

Nfatti non è lei :(

Modificato da Frenkminem

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non so, vado dietro al suggerimento di Mirko

http://www.wildwinds.com/coins/ric/antoninus_pius/RIC_0275.4-o.jpg

http://www.wildwinds.com/coins/ric/antoninus_pius/RIC_0275.4-r.jpg

Anche se il retro mi sembra che sulla tua appaia un S C, allora sono fuori strada

ciao

Nfatti non è lei :(

ti ringrazio per l'aiuto e per il tempo che hai perso, sulla moneta da me postata è impresso infatti S C perchè trattasi di sesterzio, quindi coniata sotto approvazione del senato, come tutte le monete in metallo " vile " sulla moneta da te postata non può esserci S C perchè trattasi di denario, quindi in argento ( lasciando perdere le poche eccezioni esistenti)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

Il profilo mi fa pensare ad uno degli Antonini. Comunque sul D alcune lettere ci sono, dovresti leggerle lasciando gli spazi vuoti delle "illeggibili", formulare alcune ipotesi e indicarcele. Se vuoi che ci proviamo noi, devi ingrandire di più eliminando lo sfondo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla peggio sarà un'ipotesi da scartare il che farà restringere il campo :)

Azzarderei che forse la postura della divinità al verso e quelle poche lettere che si vedono in queste (piccole) foto "potrebbero" coincidere con questa:

RIC III 964 - Antonino Pio - Sesterzio. 156-157 AD.

Dritto: ANTONINVS AVG PIVS P P IMP II, busto laureato a dx (varie combinazioni di drappi e corazza)

Verso: TR POT XX COS IIII , Annona in piedi rivolta a destra, piede sinistro su prora, regge timone, modius su ginocchio sinistro

In campo: S C

Forse...

Ciao, Exergus

post-18735-1276019603,7_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alla peggio sarà un'ipotesi da scartare il che farà restringere il campo :)

Azzarderei che forse la postura della divinità al verso e quelle poche lettere che si vedono in queste (piccole) foto "potrebbero" coincidere con questa:

RIC III 964 - Antonino Pio - Sesterzio. 156-157 AD.

Dritto: ANTONINVS AVG PIVS P P IMP II, busto laureato a dx (varie combinazioni di drappi e corazza)

Verso: TR POT XX COS IIII , Annona in piedi rivolta a destra, piede sinistro su prora, regge timone, modius su ginocchio sinistro

In campo: S C

Forse...

Ciao, Exergus

Ciao Exergus! La moneta non è mia, credevo di poter fare un'offerta ma alla fine ho desistito, e non ho la possibilità di averla tra le mani, la mia domanda era dettata più che altro dalla curiosità, e le foto che ho non sono il massimo, lo so, ma credo che con un rovescio così particolare sia difficile sbagliarsi, credo che tu abbia azzeccato, ti ringrazio, come ovviamente ringrazio tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?