Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
giovanni

anello

Si tratta di un anello con patina molto spessa.

a me sembra abbostanza vecchio che dite??

vorrei provare a pulirlo ma temo di fare danno. consigli?

ai lati dello scudetto si intravedono piccoli fregi .

un saluto e grazie a tutti giovanni

post-21-1276024887,51_thumb.jpeg

post-21-1276024900,89_thumb.jpeg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si tratta di un anello con patina molto spessa.

a me sembra abbostanza vecchio che dite??

vorrei provare a pulirlo ma temo di fare danno. consigli?

ai lati dello scudetto si intravedono piccoli fregi .

un saluto e grazie a tutti giovanni

Dipende cosa vuoi farci, non è una moneta che bisogna evitare di toccare, è un anello.. pulendolo ne potrai ammirare la fattura e magari anche usarlo.

Poi se vuoi tenerlo in esposizione soltanto lascialo così, no problem. Se vorrai pulirlo mettilo in acqua distillata per qualche giorno, magari è solo fango e si scioglierà da solo, spazzolalo con uno spazzolino morbido, questo per varie volte, poi fai una foto alla fine del lavoro, così lo vediamo anche noi, sempre se vuoi.

Ciao Giò :) :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Di fronte ai casi....disperati, quando una moneta col tempo si è trasformata in un dischetto di ossido assolutamente illeggibile, a volte ho provato una pulizia drastica nel tentativo di arrivare a leggervi qualcosa : non lo si dovrebbe fare, ma in quelle condizioni il danno che si può procurare è pressoché inesistente, vista la compromissione, il danneggiamento grave del dischetto/moneta.

Ma su un anello ci andrei piano.....la ricetta di Giovanna va benissimo, qualche giorno a bagno nell'acqua non lo danneggerà più di quanto lo è attualmente.

Però eviterei "brusca e striglia" : così l'oggetto ha comunque un suo fascino, ma non correrei il richio di danneggiarlo ulteriormente. Tutto ciò, ovviamente, è assolutamente soggettivo. wink.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ringrazio Giovanna e sandokan per i consigli proverò

comunque la patina è molto dura (è stato immerso x molto tempo in olio si vaselina, ma più di tanto.....)

forse è meglio l'acqua distillata .

grazie ciao

Giovanni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Ringrazio Giovanna e sandokan per i consigli proverò

comunque la patina è molto dura (è stato immerso x molto tempo in olio si vaselina, ma più di tanto.....)

forse è meglio l'acqua distillata .

grazie ciao

Giovanni

A volte ci vogliono anche mesi per pulire bene una moneta, lascialo nell'acqua, dimenticatelo, ogni 4-5 giorni cambia l'acqua e dai una spazzolatina.

Pian piano lo pulirai. Ciao Giò :)

Modificato da giovanna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Il rischio in una pulizia drastica è che, assieme all'ossidazione, venga via anche la parte in rilievo della moneta o, in questo caso, del castone.

L'anno scorso ho trovato in riva al mare un dischetto assolutamente illeggibile che per la forma poteva sembrare una moneta. A forza di insistere con metodi anche poco ortodossi sono riuscito a capire di cosa si trattava : un banale gettone da sala giochi riconoscibile perché nella parte ossidata che si è distaccata compariva la sagoma di un flipper..

Ma a questo punto il dischetto si è disfatto.....proprio da buttare.

Fosse stata una moneta, magari sarebbe accaduta la medesima cosa : d'altra parte, almeno a me, non interessa molto conservare un pezzetto di metallo incrostato di cui non riesco a sapere nulla.

Nel tuo caso, se credi, posso sentire un'amica che lavora in un Museo ed ha partecipato a varie campagne di scavo : magari utilizzano detergenti che possono risultare utili allo scopo, senza correre il rischio di veder sparire - oltre alla patina - anche la figura.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Sandokan

so benissimo che "provandoci" potrei togliere la patina verde e magari riuscire a vederci qualcosa.

ma sicuramente gli toglierei anche il fascino di vederlo così (patina bella e uniforme).

personalmente non ne cerco il valore, mi interessa sapere se è molto antico o recente.

la curiosità è tanta ,se vuoi ,e se non ti disturba ,prova a chiedere a questa persona se usano altre sostanze o altri metodi.

altrimenti va bene anche così , siete stati tutti molto gentili e disponibili.

grazie !! ciao Giovanni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Ciao Giovanni : mi è stato detto che puoi provare a ripulire l'anello servendoti di un cottonfioc immerso in una miscela di alcol e acetone.

Occorre insistere, ma alla fine qualche risultato dovresti ottenerlo.

La fase successiva sarebbe il ricorso a microscopio e bisturi : ma per questo occorre la mano di un professionista....

Se riesci a pulirlo, faccelo sapere wink.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mille grazie Sandokan ci proverò e ti farò sapere.

ciao a tutti Giovanni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?