Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Belisarius

Asse Claudio

Buonasera a tutti.

Ieri ho trovato questa moneta del mio imperatore preferito, mi confermate che è un asse di Claudio Ric. 100 ?

L'ho comprato da un commerciante non specializzato in monete romane, che me l'ha venduta come asse di Claudio ma senza identificazione nè valutazione dello stato di conservazione.

Secondo voi com'è la conservazione? Potrebbe essere un BB?

In realtà il dritto è un po' rovinato, ma l'ho presa perchè il rovescio mi sembrava veramente in ottime condizioni; anche la patina non mi sembra male, sbaglio?

L'ho pagata 80€, ci siamo come prezzo?

Arriverà il tempo in cui anche io comprerò monete SPL o FDC, ma per ora, da bravo neofita, vorei avere almeno una "capoccetta" per ogni imperatore da Augusto a Caligola.

Grazie

post-19602-1276368474,73_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:blink: ....secondo me no belisarius.

e' una moneta che desta qualche sospetto,rilievi approssimativi e poi quella porosita',sembrano bolle da manufatto fuso...un'ipotesi nefasta se cosi fosse. :unsure:

ciao

franco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

:blink: ....secondo me no belisarius.

e' una moneta che desta qualche sospetto,rilievi approssimativi e poi quella porosita',sembrano bolle da manufatto fuso...un'ipotesi nefasta se cosi fosse. :unsure:

ciao

franco

Quando le ho viste quelle bolle hanno incuriosito anche me, ma sono abbastanzxa inesperto e quindi mi sono fidato del commerciante.

Comunque l'ho comprata ad un negozio di numismatica e mi hanno rilasciato fattura e garanzia di autenticità, possiible che sia falsa?

Ribadisco però che il commerciante non era molto esperto in monete romane, ma in ogni caso, possibile che un negozio numismatico accreditato venda sole?

Attendo con ansia i vostri pareri, nel caso gliela riporto.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

io non sono troppo esperto, e quindi prendi con le pinze ciò che dico, credo che le bolle siano il risultato di una pulizia aggressiva con acidi, non è un falso per me, ma in tutti i casi non vale i soldi che hai speso,quel che rimane della patina è troppo fragile

Modificato da modulo_largo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

:blink: ....secondo me no belisarius.

e' una moneta che desta qualche sospetto,rilievi approssimativi e poi quella porosita',sembrano bolle da manufatto fuso...un'ipotesi nefasta se cosi fosse. :unsure:

ciao

franco

Quoto Franco, mi spiace ma anche a me la moneta non piace....a "tatto" mi risulta strana....è troppo porosa...probabilmente può essere che sia stata anche massacrata di pulizia ma andrei cauto lo stesso....

Modificato da Mirko8710

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devo dire che il commerciante in questione aveva diverse monete completamente spatinate dagli acidi, una addirittura sembrava appena coniata, color bronzo originale (giallo ottone).

Quindi mi dite che, nel peggiore dei casi ho comprato una moneta falsa e nel migliore una che non vale la cifra che ho pagato?

Certo che è triste vedere non ci si può fidare neppure dei numismatici professionisti...

Grazie per le consulenze.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Devo dire che il commerciante in questione aveva diverse monete completamente spatinate dagli acidi, una addirittura sembrava appena coniata, color bronzo originale (giallo ottone).

Quindi mi dite che, nel peggiore dei casi ho comprato una moneta falsa e nel migliore una che non vale la cifra che ho pagato?

Certo che è triste vedere non ci si può fidare neppure dei numismatici professionisti...

Grazie per le consulenze.

Non credo che abbia agito in malafede, può darsi che non abbia competenza per la monetazione classica, visto che ormai sanno anche i sassi che la patina nelle monete è un elemento imprescindibile dalla moneta stessa..quindi, ti conviene alla prossima occasione, guardarti un pò più intorno, ad esempio guarda che stupendo esemplare ho trovato in rete nel giro di pochi minuti:

http://cgi.ebay.it/AET-Amazing-Claudius-AE-As-Virtus-SUPERB-DETAILS-/280519015697?cmd=ViewItem&pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item41503c7d11

per meno di quanto hai speso tu, poi se uno ha pazienza ne trova anche di migliori e possibilmente a meno, io personalmente, ne ho preso uno come il tuo, ma in condizioni B, visto che non disprezzo questo tipo di conservazione e che in mano è cmq gradevole , per 1,65 euro:

Modificato da modulo_largo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devo dire che il commerciante in questione aveva diverse monete completamente spatinate dagli acidi, una addirittura sembrava appena coniata, color bronzo originale (giallo ottone).

Quindi mi dite che, nel peggiore dei casi ho comprato una moneta falsa e nel migliore una che non vale la cifra che ho pagato?

Certo che è triste vedere non ci si può fidare neppure dei numismatici professionisti...

Grazie per le consulenze.

Non credo che abbia agito in malafede, può darsi che non abbia competenza per la monetazione classica, visto che ormai sanno anche i sassi che la patina nelle monete è un elemento imprescindibile dalla moneta stessa..quindi, ti conviene alla prossima occasione, guardarti un pò più intorno, ad esempio guarda che stupendo esemplare ho trovato in rete nel giro di pochi minuti:

http://cgi.ebay.it/AET-Amazing-Claudius-AE-As-Virtus-SUPERB-DETAILS-/280519015697?cmd=ViewItem&pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item41503c7d11

per meno di quanto hai speso tu, poi se uno ha pazienza ne trova anche di migliori e possibilmente a meno, io personalmente, ne ho preso uno come il tuo, ma in condizioni B, visto che non disprezzo questo tipo di conservazione e che in mano è cmq gradevole , per 1,65 euro:

Gran bella moneta che hai trovato, però è in vendita sul noto sito e, visto tutto quello che scrivono nella sezione legislazione, mi sa proprio che non è il caso di fare acquisti sul quel sito; la mattina vorrei alzarmi solo per il suono della sveglia e non per qualcuno vestito di giallo che mi bussa alla porta alle 5:00...

Il punto è che gli affari in rete si possono fare, ma si rischia quanto sopra, oltre che prendere una sola. Invece se compri dal commerciante pare che la sola la rischi lo stesso ma i prezzo sono mediamente molto più altri.

Quanto è difficile cominciare a collezionare monete classiche.

Che voi sappiate posso avvalermi del diritto di recesso entro 7gg dall'acquisto e riportare la moneta a chi me l'ha venduta, giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gran bella moneta che hai trovato, però è in vendita sul noto sito e, visto tutto quello che scrivono nella sezione legislazione, mi sa proprio che non è il caso di fare acquisti sul quel sito; la mattina vorrei alzarmi solo per il suono della sveglia e non per qualcuno vestito di giallo che mi bussa alla porta alle 5:00...

Il punto è che gli affari in rete si possono fare, ma si rischia quanto sopra, oltre che prendere una sola. Invece se compri dal commerciante pare che la sola la rischi lo stesso ma i prezzo sono mediamente molto più altri.

Quanto è difficile cominciare a collezionare monete classiche.

Che voi sappiate posso avvalermi del diritto di recesso entro 7gg dall'acquisto e riportare la moneta a chi me l'ha venduta, giusto?

Prendere una sola è relativo, per alcune monete non è difficile verificare l'autenticità dalla sola foto, inoltre i commercianti più seri ti danno il massimo delle garanzie, compreso il diritto di recesso o restituzione e il certificato di lecita provenienza..per quanto riguarda il discorso dell'acquisto su ebay, comprando all'estero nei paesi in cui è legale e libera la detenzione e la vendita di materiale numismatico,il rischio è irrilevante, visto che non viola la legge ne chi vende ne chi acquista.

Cmq d'accordissimo sul fatto che è un'impresa improba collezionare monete classiche, e che i rischi sono tanti, però mai acquistare a casaccio e da chiunque

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

però mai acquistare a casaccio e da chiunque

Beh un negozio di numismatica è un negozio di numismatica.., non è chiunque.

Se non ci si può fidare neppure di loro allora noi collezionisti neofini siamo messi veramente male.

Beh meno male che c'è Lamoneta.it.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

però mai acquistare a casaccio e da chiunque

Beh un negozio di numismatica è un negozio di numismatica.., non è chiunque.

Se non ci si può fidare neppure di loro allora noi collezionisti neofini siamo messi veramente male.

Beh meno male che c'è Lamoneta.it.

No scusami, con quella frase non intendevo accusare il tuo negoziante, non mi permetterei mai, intendevo dire SU EBAY MAI ACQUISTARE A CASACCIO E DA CHIUNQUE, fatta questa debita premessa, non credo ci siano grosse controindicazioni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devo dire che il commerciante in questione aveva diverse monete completamente spatinate dagli acidi, una addirittura sembrava appena coniata, color bronzo originale (giallo ottone).

Quindi mi dite che, nel peggiore dei casi ho comprato una moneta falsa e nel migliore una che non vale la cifra che ho pagato?

Certo che è triste vedere non ci si può fidare neppure dei numismatici professionisti...

Grazie per le consulenze.

:) ....carissimo belisarius,non ti devi abbattere una tua sconfitta e' una sconfitta di tutti noi che amiamo la numismatica,il mondo e' fatto di persone per bene e persone che non lo sono,di persone competenti e altre no,e questo purtroppo,credo accada anche tra i numismatici professionisti.e' capitato un po a tutti qui... ;) .intanto se e' un commerciante aderente a qualche associazione tipo la N.I.P.ne dovra rispondere se fosse un falso <_< e io ti invito ad essere deciso!!poi,una piccolo buffettino affettouso te lo devo mandare....spatinare con acidi una moneta antica e' come ucciderla,cancellarne l'identita e l'anima.io non acquisterei mai da chi cerca di vendere certi cadaveri <_< .

ciao e non mollare................ ;)

franco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Devo dire che il commerciante in questione aveva diverse monete completamente spatinate dagli acidi, una addirittura sembrava appena coniata, color bronzo originale (giallo ottone).

Quindi mi dite che, nel peggiore dei casi ho comprato una moneta falsa e nel migliore una che non vale la cifra che ho pagato?

Certo che è triste vedere non ci si può fidare neppure dei numismatici professionisti...

Grazie per le consulenze.

:) ....carissimo belisarius,non ti devi abbattere una tua sconfitta e' una sconfitta di tutti noi che amiamo la numismatica,il mondo e' fatto di persone per bene e persone che non lo sono,di persone competenti e altre no,e questo purtroppo,credo accada anche tra i numismatici professionisti.e' capitato un po a tutti qui... ;) .intanto se e' un commerciante aderente a qualche associazione tipo la N.I.P.ne dovra rispondere se fosse un falso <_< e io ti invito ad essere deciso!!poi,una piccolo buffettino affettouso te lo devo mandare....spatinare con acidi una moneta antica e' come ucciderla,cancellarne l'identita e l'anima.io non acquisterei mai da chi cerca di vendere certi cadaveri <_< .

ciao e non mollare................ ;)

franco

Grazie per il tuo incoraggiamento Franco.

No che non mollo, il mio motto è "fortior ex ad aversis resurgo"; difatti in settimana tornerò a riportargli la moneta e a riprendermi il "mal tolto".

Eh, eh, ne ho di strada da fare ancora, prima di capirci qualcosa di numismatica, ma tanto ci siete voi a consigliarmi, no? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per il tuo incoraggiamento Franco.

No che non mollo, il mio motto è "fortior ex ad aversis resurgo"; difatti in settimana tornerò a riportargli la moneta e a riprendermi il "mal tolto".

Eh, eh, ne ho di strada da fare ancora, prima di capirci qualcosa di numismatica, ma tanto ci siete voi a consigliarmi, no? :)

Senz'altro lo spirito giusto...:)

Facci sapere cosa ti dirà il commerciante e come risponderà alle tue richieste....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho appena riportato la moneta dal commerciante.

Lui ha ribadito con fermezza che la moneta era assolutamente autentica, ha proposto di portarla da un perito per farla certificare e blisterare (a spese mie).

Io ho detto che non le valeva la pena, ho detto che intendevo avvalermi del diritto di recesso e lui mi ha restituito il denaro.

Insomma è finito tutto bene.

Va detto che il commerciante mi sembrava sincero circa l'originalità della moneta.

Grazie a tutti voi per i preziosi consigli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao. secondo me anche se la moneta andrebbe vista dal vivo x dare un'opinione corretta, l'asse di claudio mi sembra autentico. certo l'aspetto e' brutto ( privo di patina e con piccole incrostazioni sul volto e altri piccoli difetti che la rendono una moneta troppo bruttina x pagarla 80€....), pero' secondo me ha ragione chi te l'ha venduta nel dichiararla autentica. ormai l'hai restituita e x fortuna sei rientrato della somma spesa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

hai fatto bene,,,,,al limite hai perso una brutta moneta che non valeva quanto richiesto.

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Resto sempre più sbalordito.... :blink: :o :huh: :blink:

Ma se si vede da un miglio che la superficie è tutta butterata da corrosioni di acido (forse solforico, visto il risultato), e con residui di cuprite (le "bolle" che vedevate al D/) ed infiorescenze cancerose (sulla guancia di Claudio).

Boh.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Resto sempre più sbalordito.... :blink: :o :huh: :blink:

Ma se si vede da un miglio che la superficie è tutta butterata da corrosioni di acido (forse solforico, visto il risultato), e con residui di cuprite (le "bolle" che vedevate al D/) ed infiorescenze cancerose (sulla guancia di Claudio).

Boh.

Gianfry, io non sono un grande esperto, a prima vista non capisco se una moneta è stata maltrattata dagli acidi (salvo quelle spatinate). Proprio per quesdto motivo avevo scelto di affidarmi ad un numismatico, per poter comprare serenamente e, con l'occasione, cominciare a guardare diverse monete, sceglierele, soppesarle, chiedere consigli al commerciante stesso.

Inoltre il negozio era scarsamente illuminato. Effettivamente appena ho guardato la moneta alla luce del sole, mi sono accordo delle bolle, ma ho continuato a fidarmi del commerciante, fino a che i Lamonetiani mi non mi hanno fatto notare che avevo preso una sola.

Sbagliando si impara, la prossima volta saprò di non dovermi fidare ciecamente neppure dei numismatici professionisti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?