Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
francesco77

Errore di battitura su un 2 Tornesi 1843

Recommended Posts

francesco77

Ecco a voi una golosità fresca di giornata. Guardate quanto è interessante ed evidente questo errore di battitura di questo 2 Tornesi di Ferdinando II di Borbone. Il peso è 5,60 Grammi. E' evidente che il tondello non è stato tolto in tempo dalla furia dei bilancieri. Voglio proprio vedere cosa notate di interessante oltre alla ribattitura del rovescio.

post-8333-1277488553,39_thumb.jpg

post-8333-1277488564,63_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

favaldar

Variante con " Doppia data" R? (R3?R4?). Anche la conservazione non è male.

Complimenti

Share this post


Link to post
Share on other sites

odjob

Salute

trattasi di uno scempio numismatico;non è da annoverarsi nelle varianti di conio e,di conseguenza,non si può attribuire un grado di rarità.

La variante la si trova nella produzione di una o poche "gittate" di conio e da ciò si può determinare anche la rarità ,in base a quante monete sono ancora in circolazione(numismaticamente parlando).

La variante è un qualcosa che è stato,diciamo,voluto e riprodotto in serie.

Bisogna distinguere fra variante ed errore,e l'esempio postato è un'errore di conio,dovuto alla ,forse,distrazione dell'operatore.

--Salutoni

-odjob

Share this post


Link to post
Share on other sites

francesco77

Giusto Odjob, è un errore fatto da parte dell'addetto al bilanciere, a mio modesto parere è stato fatto di proposito dall'operatore, si è voluto divertire ad inserire il tondello di nuovo sotto i conii, se fosse rimasta attaccata ai conii e fosse stata ribattuta di nuovo su un altro tondello, avrebbe riportato qualche impronta in incuso. Molte volte da questi errori di coniazione si capisce come funzionavano le operazioni di coniazione. Si tratta di una curiosità numismatica molto interessante, non è certamente una variante o una rarità.

Share this post


Link to post
Share on other sites

eracle62

Che affascinante tondello, queste doppie battiture le ho viste prevalentemente su tondelli del Regno. :blink:

Mi pare un errore molto interessante, anche se su una moneta comune.

A parte la doppia data, forse, ci sarebbe da porsi il perché la perlinatura del contorno sovrapposta alla corona, prosegua in modo diverso, come se fosse un'altra.

Comunque al di là di ciò, nel complesso oltre che una curiosità per molti ,a parer mio molto ma molto interessante............. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

iachille

Salve,strano è che il dritto non presenta ribattitura.

Edited by iachille

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.