Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
elleci

AMEDEO IV - DENARO SECUSINO

la conservzione è buona siamo sullo spl ma nel mir dovrebbe essere classificata non comune mi sembra il prezzo per me è un po altino, ma suppongo che chi ha il pezzo non bello un pensierino lo faccia :rolleyes:

saluti daniele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...e se fosse Amedeo III ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ieri ho avuto il dubbio che ho visto trova conferma anche a te Pier provo a guardare il biaggi poi rispondo con piu sicurezza

assomiglia alla mia che abbiamo visto ieri cheè amedeo3 :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carissimo elleci ti scrivo tutto quello che ho trovato e che conferma il fatto che è attribuibile ad amedeoIII

nel corpus N 1 a pag 393 al N 15 è riportato sotto amedeoIII che ritengono che per stile dovrebbe appartenere ad amedeo IV , il Biaggi giudica anacronistica l'attribuzione di questa tipologia ad amedeoIV,il Cudazzo dice che è improbabile che questa tipologia propria di amedeoIII sia riproposta da amedeoIV dopo un secolo tra l'altro anche il simonetti dice la stessa cosa per me è un amedeoIII perciò caro elleci il prezzo mi sembra sopra la media con 100 euri il prezzo è appropriato con una simile conservazione saluti ti ho cercato le attribuzioni su materiale (libri) che posseggo per sapere dei savoia poi perchè so che savoiardo è in ferie quindi non potendoti rispondere mi sono permesso al suo posto visto che c'è l'asta in corso spero che quando ritorna Savo possa completare o confermare ciò che ti ho scritto

saluti angeloni daniele :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ti posto un mio esemplare che ha visto anche Pier post-1443-1278259059,26_thumb.jpg dritto :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rovescio o verso post-1443-1278259117,98_thumb.jpg :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ha detto tutto Daniele

In entrambi i casi il prezzo mi pare alto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carissimo elleci ti scrivo tutto quello che ho trovato e che conferma il fatto che è attribuibile ad amedeoIII

nel corpus N 1 a pag 393 al N 15 è riportato sotto amedeoIII che ritengono che per stile dovrebbe appartenere ad amedeo IV , il Biaggi giudica anacronistica l'attribuzione di questa tipologia ad amedeoIV,il Cudazzo dice che è improbabile che questa tipologia propria di amedeoIII sia riproposta da amedeoIV dopo un secolo tra l'altro anche il simonetti dice la stessa cosa per me è un amedeoIII perciò caro elleci il prezzo mi sembra sopra la media con 100 euri il prezzo è appropriato con una simile conservazione saluti ti ho cercato le attribuzioni su materiale (libri) che posseggo per sapere dei savoia poi perchè so che savoiardo è in ferie quindi non potendoti rispondere mi sono permesso al suo posto visto che c'è l'asta in corso spero che quando ritorna Savo possa completare o confermare ciò che ti ho scritto

saluti angeloni daniele :)

Non so come ringraziarti per la spiegazione iper-completa! grazie mille, davvero gentilissimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ha detto tutto Daniele

In entrambi i casi il prezzo mi pare alto

il venditore alla richiesta di chiarimenti mi ha risposto che la moneta era molto rara e che il prezzo si aggira sui 500 euro......

grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Il venditore si basa su l catalogo Alfa ben noto per sparare prezzi incredibilmente elevati e strane rarita' in particolare sulla monetazione sabauda pre decimale

post-116-1278337984,86_thumb.jpg

post-116-1278337990,1_thumb.jpg

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un aggiornamento del venditore a cui avevo chiesto una verifca, ne cito un pezzo di un messaggio:

"cronaca numismatica n.35 - ottobre /dicembre 2007, a partire da :

- CNI, pag. 393,n 15;

- Bobba 1971 n.16;

- Biaggi 1993,I, pag.67

- Cudazzo 2005.

Il tutto per storia a firma del noto numismatico Dr. Mario Traina."

il mistero si infittisce .... :ph34r: :ph34r: :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

carissimo elleci ti scrivo tutto quello che ho trovato e che conferma il fatto che è attribuibile ad amedeoIII

nel corpus N 1 a pag 393 al N 15 è riportato sotto amedeoIII che ritengono che per stile dovrebbe appartenere ad amedeo IV , il Biaggi giudica anacronistica l'attribuzione di questa tipologia ad amedeoIV,il Cudazzo dice che è improbabile che questa tipologia propria di amedeoIII sia riproposta da amedeoIV dopo un secolo tra l'altro anche il simonetti dice la stessa cosa per me è un amedeoIII perciò caro elleci il prezzo mi sembra sopra la media con 100 euri il prezzo è appropriato con una simile conservazione saluti ti ho cercato le attribuzioni su materiale (libri) che posseggo per sapere dei savoia poi perchè so che savoiardo è in ferie quindi non potendoti rispondere mi sono permesso al suo posto visto che c'è l'asta in corso spero che quando ritorna Savo possa completare o confermare ciò che ti ho scritto

saluti angeloni daniele :)

tornato e confermo in pieno...

la dubbia attribuzione ad amedeo IV è appunto "dubbia"

io lo classifico con amedeo III difficilmente un secolo dopo avrebbero usato la stessa tipologia con medesimo stile, anche se migliorato, al massimo uno zecchiere più preciso e accurato nella preparazione del conio....

.... troppo caro si trova in quella conservazione a metà del prezzo come ti hanno già detto....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?