Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
luca87

Monete Euro, all'inizio FDC Splendenti, ora grigie e orribili

Risposte migliori

luca87

Ciao a tutti,

inizio questa discussione per portarvi a conoscenza di un fenomeno a dir poco irritante e fastidioso che è accorso ad una parte delle mie monete FDC, conservate negli Oblò Bianchi.

Le monete FDC che ricevo (DAGLI SCAMBI CON ALTRI COLLEZIONISTI) da mettere in collezione le pongo tutte negli Oblò Bianchi, le cosidette taschine, all'inizio per ovvi motivi sono tutte splendenti, poi col passare del tempo quando sono dentro agli oblò, parlo anche di pochi mesi, alcune monete sono rimaste luccicanti (perfetto) , altre si sono patiante passando da un giallo splendente ad un giallino ocra (ci può stare, la patina è un fenomeno naturale) e altre sono diventate grige, sembra proprio che abbiano perso il colore o che qualcosa l'abbia mangiato (questo non ve bene per niente).

Allora io mi sono detto: se fosse un difetto delle taschine, che magari sono state prodotte con materiale non idoneo, questo scolorimento dovrebbe avvenire in tutte le monete, invece no, avviene solo in alcune, comunque la maggior parte vanno bene.

Ecco, mi piacerebbe sapere i vostri pareri e cosa può far diventare così le monete.

Ho provato a fare delle foto, ma non riesco ad ottenere nessun risultato che mostri evidentemente il problema.

Mi spiego:

1) 10 cent Austria 2008, all'inizio splendente, ora diventato patinato e per metà è verde e per metà giallo ocra.

2) 2 euro Austria 2008, all'inizio splendente, ora diventato grigio, trasparente, non sembra più neanche una moneta, bensì un vetro.

P.S. tutta la seria Austria 2008 presenta dei difetti ora.

3) 20 cent Slovenia 2007, all'inizio splendete, ora gialla ocra con delle macchie grigio dappertutto. Idem per il 50 cent.

Qualcuno mi può aiutare?

Come si può capire se le monete che riceviamo dagli scambi, all'inizio perfette, subiranno un peggioramento così nel tempo?

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Attenzione quando fai scambi con altri collezionisti: alcuni hanno il brutto difetto di considerare FDC monete prelevate invece dalla circolazione, che quando ti mandano sono magari tutte belle luccicanti come provenissero da rotolino, ma nel giro di qualche settimana rivelano la loro vera natura di monete circolate e toccate da varie mani, opacizzandosi e addirittura evidenziando macchie varie.

Non so se questo sia il tuo caso, ma a me è successo in più di una occasione, tanto che ho smesso di scambiare monete FDC con monete delle quali non so la reale provenienza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Credo che Paolino67 abbia centrato in pieno il problema: molti collezionisti infatti scambiano per fdc monete che non lo sono.

Nel tuo caso le monete si sono opacizzate perdendo quella lucentezza che rende le fdc tanto gradevoli alla vista; in altri casi succede che dopo un pò di tempo appare una grande impronta digitale che diventa scura su una moneta che invece è ancora chiara sebbene non più lucente. A me è capitato questo qualche volta. Anzi talvolta ho avuto proprio l'impressione che ricevendo una moneta circolata ma spacciata per fdc, se inserisco questa moneta in taschine traspartenti, il processo di opacizzazione diventa più veloce rendendo così nota la reale provenienza della moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Confermo quanto dice Paolino,ci sono prodotti che al momento puliscono la moneta ma dopo qualche tempo,sopratutto se sono a contatto con la plastica,tirano fuori macchie e colori strani. L'argento un blu o un celestino, il Nichel o l'oro nordico si opacizzano e a volte si forma una patina grassa.

In FDC prima che cambino colore o prendano una patina ci vogliono molti mesi se all'aria aperta e anni se al chiuso.

ps: a meno che non hai delle taschine particolari che riescono a rovinare le monete :huh:

Modificato da favaldar

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

A me (a parte una leggera patina) effetti simili non sono fortunatamente mai successi! Concordo comunque con gli amici del Forum... sicuramente è anche difficile accorgersi subito se una moneta è stata pulita in maniera nascosta, visto il fatto che si tratta di monete recentissime.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Sono convinto che gli amici che hanno risposto prima di me hanno centrato in pieno il problema.

Le monete non sono realmente Fdc ma provengono dalla normale circolazione, forse sono state anche lucidate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luca87

Grazie per le vostre risposte, c'è da dire che quando ho ricevuto le monete erano davvero perfette, la moneta ha subito un danneggiamento inesorabile quando è stata messa dentro all'oblò, però a me non sembrava lucidata, perchè comunque un segno di appiccicoso lo lascia.

Mi chiedo: Non è che magari il collezionista che mi ha spedito le monete, le ha conservate in un luogo molto umido e così pur apparendo belle subito, si sono andate a danneggiare quando le ho chiuse all'aria? Potrebbe essere un'opzione valida?

Il fatto che non mi spiego è: passi il verde sulla moneta, però come fa un 2 € a diventare grigio come un vetro dello specchio? Cioè quella moneta è tutta grigia, non si vede neanche più il disegno ormai...

E' che purtroppo se quando le monete ti arrivano sono come mille altre in FDC, poi si rovinano nell'oblò dopo qualche mese è impossibile da capire subito, risultato, prendi tutta la serie, la togli dalla taschina, la spendi al negozio e te la riprendi FDC un'altra volta, perchè vi garantisco che monete così non sono scambiabili, dal quanto sono brutte. Chi le riceve me le tira dietro se le scambiassi.

Questo problema mi è successo anche al 2 € Grecia 2004, mi è stato mandato sfuso (è un pezzo solo in divisionale), ora è tutto rovinato. Che rabbiaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luca87

Escludo categoricamente che la causa del problema sia l'oblò, perchè se fosse davvero così mi ritroverei con tutte le monete rovinate e non solo con alcune!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Attenzione perchè più sopra non parlavo affatto di monete lucidate, ma di monete che pur avendo subito una leggera circolazione, nell'immediato appaiono come veri FDC. Solo dopo un pò sviluppano l'opacizzazione che nei centesimi ramati diventa addirittura patina scura. Chi ha l'abitudine di conservare i resti noterà come anche monete che subito sono luccicanti dopo un pò si opacizzano, perchè non sono FDC ma sono state sufficientemente maneggiate. Il lustro non sparisce subito, ma solo dopo alcune settimane. Io che conservo sempre i resti, sono solito accantonare le monete apparentemente FDC per poi rivisionarle dopo un pò di tempo, per verificare se il pezzo può ancora essere considerato FDC o piuttosto retrocedere nel mucchio delle circolate. per quanto riguarda gli oblò, li uso anch'io, ed anch'io ho notato il problema che esponi, anche se forse in maniera minore: però posso assicurarti che tutte le seriette comprate per FDC da rotolino sono rimaste perfette. Ad opacizzarsi sono state solo alcune delle monete a che a suo tempo scambiai con altri collezionisti. Non mi ci è voluto molto per fare 1+1.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

Attenzione perchè più sopra non parlavo affatto di monete lucidate, ma di monete che pur avendo subito una leggera circolazione, nell'immediato appaiono come veri FDC. Solo dopo un pò sviluppano l'opacizzazione che nei centesimi ramati diventa addirittura patina scura. Chi ha l'abitudine di conservare i resti noterà come anche monete che subito sono luccicanti dopo un pò si opacizzano, perchè non sono FDC ma sono state sufficientemente maneggiate. Il lustro non sparisce subito, ma solo dopo alcune settimane. Io che conservo sempre i resti, sono solito accantonare le monete apparentemente FDC per poi rivisionarle dopo un pò di tempo, per verificare se il pezzo può ancora essere considerato FDC o piuttosto retrocedere nel mucchio delle circolate. per quanto riguarda gli oblò, li uso anch'io, ed anch'io ho notato il problema che esponi, anche se forse in maniera minore: però posso assicurarti che tutte le seriette comprate per FDC da rotolino sono rimaste perfette. Ad opacizzarsi sono state solo alcune delle monete a che a suo tempo scambiai con altri collezionisti. Non mi ci è voluto molto per fare 1+1.....

Quoto. E' praticamente come dice lui... peritia docet :D

comunque, ti consiglio le capsule o bustine sottilissime per monete (tipo quelle ABAFIL) per proteggere meglio le monete, specie i cent che sono delicatissimi essendo solo placcati in rame (l'anima è di acciaio)

PS: nel caso proprio non te la sentissi piu di tenere il 2 euro greco del 2004... fammi un fischio :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maxxi

Grazie per le vostre risposte, c'è da dire che quando ho ricevuto le monete erano davvero perfette, la moneta ha subito un danneggiamento inesorabile quando è stata messa dentro all'oblò, però a me non sembrava lucidata, perchè comunque un segno di appiccicoso lo lascia.

Mi chiedo: Non è che magari il collezionista che mi ha spedito le monete, le ha conservate in un luogo molto umido e così pur apparendo belle subito, si sono andate a danneggiare quando le ho chiuse all'aria? Potrebbe essere un'opzione valida?

Il fatto che non mi spiego è: passi il verde sulla moneta, però come fa un 2 € a diventare grigio come un vetro dello specchio? Cioè quella moneta è tutta grigia, non si vede neanche più il disegno ormai...

E' che purtroppo se quando le monete ti arrivano sono come mille altre in FDC, poi si rovinano nell'oblò dopo qualche mese è impossibile da capire subito, risultato, prendi tutta la serie, la togli dalla taschina, la spendi al negozio e te la riprendi FDC un'altra volta, perchè vi garantisco che monete così non sono scambiabili, dal quanto sono brutte. Chi le riceve me le tira dietro se le scambiassi.

Questo problema mi è successo anche al 2 € Grecia 2004, mi è stato mandato sfuso (è un pezzo solo in divisionale), ora è tutto rovinato. Che rabbiaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

Ciao,

nello specifico della moneta da 2 euro diventata grigia, se hai deciso di spenderla,

prima fai una prova:

puliscila con un battufolo di cotone, strofinandola delicatamente tra l'indice e il pollice,

se si torna a pulire, secondo me e' il risultato di qualche prodotto chimico usato per pulirla,

ti dico questo perchè mi capitò qualche tempo fa la stessa cosa........

sono d'accordo con te..... che rabbia!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euripe

...mhmm..non sono molto daccordo...o almeno solo in parte, poichè questo fenomeno l'ho notato anche io in alcune monete, qualcuna di più e qualcuna meno e vi garantisco che le mie monete non provengono dalla circolazione.

Credo invece che dipenda dai materiali impiegati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Confermo quanto dice Paolino,ci sono prodotti che al momento puliscono la moneta ma dopo qualche tempo,sopratutto se sono a contatto con la plastica,tirano fuori macchie e colori strani. L'argento un blu o un celestino, il Nichel o l'oro nordico si opacizzano e a volte si forma una patina grassa.

In FDC prima che cambino colore o prendano una patina ci vogliono molti mesi se all'aria aperta e anni se al chiuso.

ps: a meno che non hai delle taschine particolari che riescono a rovinare le monete :huh:

Un momento, non credo che il problema segnalato sia causato da una precedente pulitura della moneta. In questo caso infatti la moneta sottoposta a trattamenti di pulizia acquista dopo qualche settimana una patina irregolare, non uniforme nel colore; la moneta stessa sembra consumata. Ho trovato qualche volta in circolazione monete con questo tipo di patina (in particolare i piccoli centesimi) e non c'era alcun dubbio sul fatto che queste fossero state pulite. A prova di quanto dico vi è il fatto che le monete che secondo me erano state pulite erano tutte di altri Paesi e mai italiane; questo credo che avvalori la mia tesi e cioè che qualcuno per avere una moneta pulita e momentaneamente lucida in collezione abbia sottoposto la stessa a processi di pulizia che l'hanno rovinata irrimediabilmente. Risultato: moneta rovinata e rimessa in circolazione (perchè non più accettata in collezione da chi l'ha pulita). Io credo che le monete "fdc e opache" dell'amico Luca provengano in realtà dalla circolazione e non da rotolini/divisionali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Io che conservo sempre i resti, sono solito accantonare le monete apparentemente FDC per poi rivisionarle dopo un pò di tempo, per verificare se il pezzo può ancora essere considerato FDC o piuttosto retrocedere nel mucchio delle circolate.

Perdonami, probabilmente non ho ben capito il tuo discorso. Di regola una moneta presa dalla normale circolazione anche se lucida e brillante non è sempre da considerarsi circolata? Forse non ho ben inteso il tuo discorso (e per questo mi scuso) ma scrivo ciò tenendo conto della definizione della sigla FDC.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Il fatto che non mi spiego è: passi il verde sulla moneta, però come fa un 2 € a diventare grigio come un vetro dello specchio? Cioè quella moneta è tutta grigia, non si vede neanche più il disegno ormai...

Non riesco a comprendere questo processo. Fino ad ora abbiamo parlato di processi di opacizzazione in monete apparentemente fdc cioè di processi che fanno diventare la moneta più scura. Non ho mai sentito parlare di monete che diventano grigie. Anche il tondello interno (normalmente giallo) è diventato grigio? Forse postando una foto tutto diventerebbe più comprensibile. Non riesci proprio a postarne una che evidenzi almeno il colore della moneta in questione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Allora, dico anche la mia.

Sono d'accordo con gli altri che rimandano a "scambisti" con il vizio della lucidatura o della falsa dicitura UNC. Molte monete scambiate sono diventate anche a me un po' più opache, ma in mezzo alle altre circolate poco si nota....:D

Segnalo anche una frase di Luca, a mio avviso probabilissima:

Mi chiedo: Non è che magari il collezionista che mi ha spedito le monete, le ha conservate in un luogo molto umido e così pur apparendo belle subito, si sono andate a danneggiare quando le ho chiuse all'aria? Potrebbe essere un'opzione valida?

Una volta anche a me capitò di tenere le monete in un luogo umido senza protezioni....(erano monete FDC sicuro al 100%) e dopo un po' di tempo, quando finalmente le riposi al coperto....caddero in rovina....dando la sensazione di bruciarsi....e con macchie varie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Perdonami, probabilmente non ho ben capito il tuo discorso. Di regola una moneta presa dalla normale circolazione anche se lucida e brillante non è sempre da considerarsi circolata? Forse non ho ben inteso il tuo discorso (e per questo mi scuso) ma scrivo ciò tenendo conto della definizione della sigla FDC.

Se la cassiera del supermercato prende un rotolino, lo apre, lo versa nella sua cassa poi ti dà una o più monete di resto, queste sono circolate oppure FDC? A mio avviso sono FDC, perchè sostanzialmente l'operazione della cassiera non si discosta da quella che fa un qualsiasi commerciante quando prepara le seriette da vendere ai convegni. Se però la stessa cassiera non ti apre il rotolo davanti agli occhi, ma lo ha aperto qualche cliente prima, tu come fai a sapere se le monete provenienti dalla cassa sono FDC come sopra oppure se sono belle ma hanno già circolato per qualche mano? Semplice, le osservi dopo 15 o 20 giorni: la moneta appena presa da rotolo è rimasta praticamente uguale, l'altra si è opacizzata e/o ha sviluppato la classica patina nera.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cecco89

Ciao Luca

Proprio non riesci a fare una foto del due euro grigio? se hai uno scanner puoi fare una scansione.

Vorrei proprio vederla questa moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luca87

Ragazzi, ci provo, ma purtroppo non riesco a farla come vorrei farvela vedere. Comunque secondo me così è più chiara.

Vi allego 3 foto, nella prima la moneta è ben definita, a guardarla sembra come molte altre FDC, nella seconda e terza la moneta è sfocata, ma il colore è quello bruttisismo che intendo, quindi immaginatevi la prima moneta col colore della seconda...

FOTO 1

post-8245-1279011142,98_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luca87

FOTO 2

post-8245-1279011324,3_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luca87

FOTO 3

post-8245-1279011431,59_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

La seconda e terza foto risultano troppo sfocate, non riesco a vedere bene il colore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

richterian

Da quel poco che vedo mi paiono i classici effetti da pulitura con Sidol o prodotti similari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Da quel poco che vedo mi paiono i classici effetti da pulitura con Sidol o prodotti similari.

Potrebbe essere. Bisognerebbe conoscere ora la provenienza della moneta. Se è stata ricevuta in uno scambio non credo rimangano molti dubbi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

elmetto2007

per me è Patina. Brutta perchè irregolare. Il problema per me è il contatto plastica oblò-plastica raccoglitori.

Fossi in te mi darei alle capsule, nel 99% dei casi risolvi il problema ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×