Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
skorp

L. 10 anno 1954

Risposte migliori

skorp
Ho letto on line che le monete in quell'anno sono le più rare della titologia delle 10 lire: qualcuno mi sa dire perchè?

Io ne posseggo ben due di quell'anno, vorrei avere da voi una valutazione sullo stato della moneta. Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva
ma dov'è che l'hai letto? :huh: le 10 lire in linea di massima non valgono un granchè. Non riesco a vedere bene... 1954? se si è una moneta comune, tiratura 95.250.000 e, almeno che non sia almeno SPL non vale quasi nulla... e questa è molto usurata.. a volte su internet si trovano notizie strane... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974
ciao ne sono state coniate,95250000
in SPL valgono 25 euro,ma credo che la tua sia troppo usurata,resta comunque 1 moneta da collezionare
CIAO SERGIO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974
ci siamo sovrapp
ciao PANSO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skorp
[quote name='http://www.attracco.it/monete.htm']Passiamo alle 10 lire, quelle con l'ARATRO su un lato e la spiga di grano sull'altro. Anch'esse iniziarono la loro "carriera" nel 1951, e anch'esse sostituirono il vecchio tipo che durava dal 1946. Sempre escludendo le ricercatissime monete con la scritta PROVA (è facile scoprirle, basta leggere su una delle facce la scritta "prova"), le 10 lire non hanno annate di particolare "prestigio". [b]Forse solo il fior di conio del 1954 (90 €) è degno di essere notato[/b]; per le altre la valutazione è bassa. Un esempio? 10 lire del 1969 fior di conio, dunque sigillata dalla zecca di Roma e mai messa in circolazione, vale circa 0,7 €.. Ma almeno una, conservatela per ricordo!
[/quote]

Certo, la mia non sarà fdc, ma dal vivo non sembrerebbe così usurata come nella scansione.. :huh:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva
[quote name='sesino974' date='20 novembre 2005, 20:40']ci siamo sovrapp
ciao PANSO
[right][snapback]71347[/snapback][/right]
[/quote]


no problem sesino! :D


bye

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva
[quote name='skorp' date='20 novembre 2005, 20:46'][quote name='http://www.attracco.it/monete.htm']Passiamo alle 10 lire, quelle con l'ARATRO su un lato e la spiga di grano sull'altro. Anch'esse iniziarono la loro "carriera" nel 1951, e anch'esse sostituirono il vecchio tipo che durava dal 1946. Sempre escludendo le ricercatissime monete con la scritta PROVA (è facile scoprirle, basta leggere su una delle facce la scritta "prova"), le 10 lire non hanno annate di particolare "prestigio". [b]Forse solo il fior di conio del 1954 (90 €) è degno di essere notato[/b]; per le altre la valutazione è bassa. Un esempio? 10 lire del 1969 fior di conio, dunque sigillata dalla zecca di Roma e mai messa in circolazione, vale circa 0,7 €.. Ma almeno una, conservatela per ricordo!
[/quote]

Certo, la mia non sarà fdc, ma dal vivo non sembrerebbe così usurata come nella scansione.. :huh:
[right][snapback]71348[/snapback][/right]
[/quote]

in realtà anche quella del 65 vale qlcs se almeno in SPL. Lìimmagine in effetti è 1 po piccola, se la tua moneta "dal vivo" è SPL o almeno q.SPL " allora può valere qlcs :D Ma il diritto sembra malpreso :( prova a postare 1 immagine migliore!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rosarioma778
La 10 lire 1954 ha un discreto valore solo in conservazioni alte/altissime; se FDC ha un buon valore (per essere una moneta comune). In altre conservazioni ha solo valore "affettivo".
Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Le 10 lire del 54 sono comunissime, e in condizioni di normale circolazione non valgono nulla, come le omologhe degli altri anni 50. Tuttavia sono difficili da reperire in alta conservazione, quindi hanno un buon valore in condizioni dallo SPL in su. La moneta più rara della serie dei 10 lire spighe cmq permane quella del 1965, l'unica che abbia un discreto valore (ma parliamo cmq di pochi Euro) anche in bassa conservazione (in FDC la si trova sui 20€).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest enrico_marengo
per essere onesti fino in fondo...
il valore effettivo di queste 10L e'
10L / 1936,27
quindi con una moneta da un centesimo di euro ne prendi due :)
no, davvero, e' passata 'sta storia che le 10 lire valgano chissa' quanto solo perche' non si vedono in circolazione da 10, 15 anni.
ciauz
e.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×