Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
monos.84

1000 AM-lire serie AB

Risposte migliori

monos.84

Salve,

mi piacerebbe ricevere un vostro parere in merito ad una banconota da 1000 am-lire avente come numero di serie A 04119405 B.

Il mistero risiede proprio nel seriale, poiché i testi che ho consultato (per non parlare delle varie consultazioni su internet) non menzionano affatto la serie AB, ma soltanto la serie AA.

Sul retro c'è una bella (si fa per dire...) cancellatura: forse c'è qualche scritta da nascondere???

Sarà un falso?

La qualità della foto è penosa, ma tant'è...

Grazie in anticipo per i vostri eventuali interventi!

post-711-1279546959,58_thumb.jpg

Modificato da monos.84
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monos.84

Ecco il retro.

post-711-1279547118,09_thumb.jpg

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

La sola cosa che posso pensare è che si tratti di un falso d'epoca, forse un biglietto da 100 am-lire modificato manualmente con l'aggiunta di uno zero nella cifra e la cancellazione e sostituzione delle scritte (ONE HUNDRED è diventato ONE THOUSAND).

I biglietti da 100 lire della serie 1943A hanno anche la serie A-B e A-C, mentre tutti gli altri sono soltanto A-A, particolare che forse il falsario ignorava (o forse contava sul fatto che lo ignorassero gli utilizzatori finali del biglietto).

Dalla foto, vista anche la conservazione della banconota, è impossibile essere sicuri, ma altre ipotesi non ne vedo.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monos.84

Grazie per la risposta Petronius!

Sì, anch'io ho il timore che si tratti di un falso d'epoca (a questo punto, sempre meglio di un falso ultramoderno!).

Non avevo pensato affatto ad una possibile manomissione di un pezzo da 100 am-lire.

Ora, messe a confronto una 100 e questa banconota da 1000, si notano diversi dettagli che mi spingono a confutare la tua ipotesi:

- il colore sembra essere originale (o almeno, non sembra che il rosa/fucsia del pezzo da 100 sia stato trasformato in blu)

- la cifra 1000 è ben centrata;

- la scritta ONE THOUSAND LIRE in alto a sx va quasi a toccare la cornice della cifra 1000, mentre nella banconota da 100 c'è molto più spazio.

Il dettaglio che non mi convince rigurda la scritta MILLE, che appare leggermente decentrata.

Per ora la tengo in collezione, sperando di poterla confrontare, prima o poi, con una 1000 am-lire originale! Le mie am-lire originali si fermano ai tagli da 100...

Fortuna che l'ho pagata poco: era in un lotto di banconote che ho acquistato presso una nota casa d'aste di area italiana, alla media di circa 3,50 euro cadauna.

P.S.: altra ipotesi, seppur improbabile, è che si tratti di un pezzo rarissimo, diciamo un R8! :-D

Modificato da monos.84

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

E' falsa (d'epoca).

Io ho la coppia, ritirata dalla Banca d'Italia, per un confronto ;)

L500_AM_falso.jpg

L1000_AM_falso.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monos.84

Grazie anche a te heineken.

Vada per il falso d'epoca: mi pare la conclusione più logica e probabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

anche per me ` e` un falso d epoca

1000 su banconota da 100

occhio perche` e` piu` interessante di una vera

ciao

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monos.84

Mah, il fatto che si tratti di una 100 am-lire artefatta continua a sembrarmi improbabile, per i motivi espressi in precedenza.

Comunque, per i miei gusti, preferisco di gran lunga una banconota originale!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

se vuoi la scambio con una banconota originale, ti mando un PM

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

scambio andato in porto

(con anche un altra banconota)

utente raccomandato per altri scambi!

preciso e puntuale

grazie e alla prossima

ciao

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

E' falsa (d'epoca).

Io ho la coppia, ritirata dalla Banca d'Italia, per un confronto ;)

L500_AM_falso.jpg

Perdona la domanda forse sciocca. Perchè ci sono due francobolli da 1 Lira sul retro della banconota?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Perdona la domanda forse sciocca. Perchè ci sono due francobolli da 1 Lira sul retro della banconota?

Ai tempi, il nastro adesivo (scotch) non era diffuso come lo è oggigiorno, o non sempre era disponibile. Si rimediava usando la carta gommata dei francobolli.

Qualche tempo fa trovai una 1000 lire del tipo "Ornata di Perle" con uno strappo e, al retro, applicato il bordo di un foglio di francobolli :rolleyes: e non è l'unica banconota che ho visto "rattoppata" in questa maniera empirica.

In questo caso, hanno recuperato due francobolli che, evidentemente, non valevano niente, e li hanno usati a mo' di rattoppo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Credevo l'avessero spedita per posta :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato.ber

Ciao a tutti .

Guardate come hanno rattoppato questa banconota::(

Io non sono stato fortunato, hanno messo i bordi dei francobolli :o

post-21533-060084600 1286128430_thumb.jp

Modificato da renato.ber

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Perdona la domanda forse sciocca. Perchè ci sono due francobolli da 1 Lira sul retro della banconota?

Ai tempi, il nastro adesivo (scotch) non era diffuso come lo è oggigiorno, o non sempre era disponibile. Si rimediava usando la carta gommata dei francobolli.

Qualche tempo fa trovai una 1000 lire del tipo "Ornata di Perle" con uno strappo e, al retro, applicato il bordo di un foglio di francobolli :rolleyes: e non è l'unica banconota che ho visto "rattoppata" in questa maniera empirica.

In questo caso, hanno recuperato due francobolli che, evidentemente, non valevano niente, e li hanno usati a mo' di rattoppo.

Mi permetto di aggiungere che i francobolli usati sono della prima serie repubblicana (cd. Democratica) che vennero emessi nel 1945-1946, quando ancora evidentemente circolavano le AM lire americane subito dopo la liberazione.

Questo falso ha in sè un carico di storia pazzesco :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Ma le banconote false ritirate dalla banca non vengono distrutte normalmente? Che senso ha che vengano perforate con scritto falso? Tanto non possono essere riutilizzate in quelle condizioni... mi sfugge qualcosa... qualcuno mi spiega come funzionava allora con le banconote false? Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monos.84

scambio andato in porto

(con anche un altra banconota)

utente raccomandato per altri scambi!

preciso e puntuale

grazie e alla prossima

ciao

Leggo solo ora...

Non posso che contraccambiare quanto scritto da te: scambio veloce e soddisfacente.

Anch'io raccomando il buon rick2! ;-)

Dai, ti farò sapere quando troverò qualcosa che possa interessarti.

Ciaoooo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×