Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Taler

Domiziano nel Castel Tirolo (Tirolo - Merano BZ)

Risposte migliori

Taler

Nel museo di Castel Tirolo vicino Merano vi è esposto questo sesterzio di Domiziano(??) ritrovato durante alcuni dei tanti scavi effettuati nel castello e nei suoi pressi, a testimonianza delle antiche origini di questo sito ricco di storia. Veniva specificato che si ignora di che moneta trattasi. Mi chiedo se sia possibile che non siano riusciti ad identificare bene questa moneta. Non hanno esperti numismatici? Forse per gli studiosi della storia del castello non è poi così importante l'esatta identificazione della moneta? Si sono accontentati di riconoscere solo Domiziano? Che ne pensate? Sapete di analoghe circostanze?

post-2839-1282935143,82_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Nel museo di Castel Tirolo vicino Merano vi è esposto questo sesterzio di Domiziano(??) ritrovato durante alcuni dei tanti scavi effettuati nel castello e nei suoi pressi, a testimonianza delle antiche origini di questo sito ricco di storia. Veniva specificato che si ignora di che moneta trattasi. Mi chiedo se sia possibile che non siano riusciti ad identificare bene questa moneta. Non hanno esperti numismatici? Forse per gli studiosi della storia del castello non è poi così importante l'esatta identificazione della moneta? Si sono accontentati di riconoscere solo Domiziano? Che ne pensate? Sapete di analoghe circostanze?

ciao, guarda che a me "sembra" Traiano.......

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

e' sicuramente traiano :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cometronio

Concordo in pieno, è traiano, la sua testa "schiacciata" è inconfondibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Anche se la moneta non è in buona conservazione, si legge ...ANOAVGGERD... direi Traiano senza dubbio.

Mi lascia un po' perplesso che non abbiano identificato nemmeno l'imperatore.

Forse sarebbe una buona azione informare i curatori del museo, magari facendoci mandare anche la foto del verso, peso e diametro :)

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Taler

Anche io ho avuto dubbi, chissà quando tornerò lassù!! comunque c'è il sito internet del castello con indicati tutti i vari responsabili.....sarebbe effettivamente il caso di contattare qualcuno di lì........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ho appena scritto una mail al museo, spero per i visitatori che siano interessati alla classificazione corretta.

Ciao, Exergus

p.s. Il Sud Tirolo è una zona stupenda, oltre che per la natura, ricca di castelli e numerosi musei, la scorsa estate ho passato due settimane a Campo Tures, purtroppo non ho visitato quel museo...

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Anche io ho avuto dubbi, chissà quando tornerò lassù!! comunque c'è il sito internet del castello con indicati tutti i vari responsabili.....sarebbe effettivamente il caso di contattare qualcuno di lì........

Uhm, ci sono tante monetine da ammirare a Castel Tirolo? Se la risposta è sì, può meritare una visita, sono a due passi dalla Provincia di Bolzano..

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Taler

Purtroppo non ci sono monete da ammirare. Ho fotografato anche queste perchè anche loro sono state trovate durante gli scavi. Come potete vedere, il commento a queste monete è molto generico. Ho fotografato parte della relativa legenda.

post-2839-1283188386,88_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Purtroppo non ci sono monete da ammirare. Ho fotografato anche queste perchè anche loro sono state trovate durante gli scavi. Come potete vedere, il commento a queste monete è molto generico. Ho fotografato parte della relativa legenda.

Peccato. :(

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Fatto. Oggi mi ha risposto la Direzione del museo:

" ringraziamo vivamente per la Sua gentile Mail del 28 agosto in riguardo al “sesterzio di Domiziano”. Ieri la moneta è stata esaminata accuratamente dal Prof. DDr. Helmut Rizzolli, numismatico e specialista in materia. Il Professore Le da assolutamente ragione: il sesterzo non è dell’imperatore Domiziano, ma dell’imperatore Traiano. Provvederemo a correggere!

Ci auguriamo di darLe il benvenuto il più presto possible, per poterLa ringraziare personalmente per il Suo prezioso contributo!

Con cordiali saluti, anche dal Direttore de Rachewiltz

Christiane Ganner "

Naturalmente ho condiviso il merito con il Forum :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

Fatto. Oggi mi ha risposto la Direzione del museo:

" ringraziamo vivamente per la Sua gentile Mail del 28 agosto in riguardo al “sesterzio di Domiziano”. Ieri la moneta è stata esaminata accuratamente dal Prof. DDr. Helmut Rizzolli, numismatico e specialista in materia. Il Professore Le da assolutamente ragione: il sesterzo non è dell’imperatore Domiziano, ma dell’imperatore Traiano. Provvederemo a correggere!

Ci auguriamo di darLe il benvenuto il più presto possible, per poterLa ringraziare personalmente per il Suo prezioso contributo!

Con cordiali saluti, anche dal Direttore de Rachewiltz

Christiane Ganner "

Naturalmente ho condiviso il merito con il Forum :)

:clapping: :clapping: :clapping: :clapping: :clapping: :clapping:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Taler

Bene! sono molto contento di questa dimostrazione di considerazione e gratidudine da parte delle autorità che gestiscono il castello Tirolo (forse il più importante castello presente nella provincia di Bolzano e da cui la regione Tirolo ha preso il nome). La pronta risposta sembra una cosa banale, ma non è da tutti. Non c'è niente da fare.....lì sembra di stare quasi in un'altra nazione.....certe cose si tengono molto in considerazione! Mi chiedo se qualcuno ha specificato bene nei dettagli il tipo di moneta (zecca, anno, leggenda ecc.)...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Dei dettagli della moneta non so ancora, attendo notizie.

Condivido in pieno il fatto che sembra di essere in un altra nazione, e molto più civile della nostra direi... chi c'è stato mi può capire.

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Dei dettagli della moneta non so ancora, attendo notizie.

Condivido in pieno il fatto che sembra di essere in un altra nazione, e molto più civile della nostra direi... chi c'è stato mi può capire.

Ciao, Exergus

Condivido! Completamente!

Questo a parte, non avevo ancora letto questa discussione, infatti, appena aperta la pagina non mi tornava il profilo con il titolo...huh.gif Poi ho continuato a leggere e da bravi segugi avete sistemato tutto. Complimenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ecco la gentile risposta:

"La moneta dall’altra parte è fissata tramite cera; il Prof. Rizzolli torna a Castel Tirolo il 14. 09., allora smonteremo la moneta, e conservazione permettendo riusciremo anche ad attribuire il numero R. I. C. La contatterò appena chiarita la questione.

Con cordiali saluti

Christiane Ganner"

Chissà se mi avrebbero risposto così velocemente, se fosse successo in un museo "italiano"

Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

sono contento che abbiano recepito la segnalazione....;

per quanto riguarda i musei italiani, personalmente, e per quanto ne ho avuto a che fare, ho trovato nelle persone contattate (personale tecnico e responsabili) molta disponibilità, che non mi sarei mai apsettato....., professionalità e cortesia, e risposte molte veloci.

Non posso dire lo stesso di un museo estero che sono settimane che provo a contattare, ma ...nessuna riposta.

I Musei Italiani, di sicuro hanno parecchi problemi, ma "molto spesso" non dipende da chi ci lavora.

ciao

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×