Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
alainrib

Moneta di Mantova

Risposte migliori

alainrib

Buona sera a tutti.

Cerco a identificare questa moneta dalla zecca di Mantova,mistura,diametro 16mm.

Grazie a voi.mantou11.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

è un quarto per Casale emesso da Guglielmo Gonzaga duca di mantova e del mon ferrato

data 1578

rovescio

IN DEO SPES MEA

bella moneta

ciao

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

Si vede bene l'anno (1578) e con questo è abbastanza facile trovarla sul nostro catalogo Mantovano:

http://catalogo-mantova.lamoneta.it/moneta/MN-CON/5

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

incuso
Supporter

A proposito, la foto per il 1578 manca sul catalogo, riesci ad aggiungerla?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mariov60

Ac!!. quando ho inviato non era ancora comparso il dritto: corretta l'indicazione ed il link d'Incuso....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Ac!!. quando ho inviato non era ancora comparso il dritto: corretta l'indicazione ed il link d'Incuso....

e la mia no ?

comunque il quarto o liard come vedi ha una G che assomiglia ad un delfino

questo perchè la moneta voleva ricalcare stilisticamente le monete francesi circolanti nella regione francese del delfinato.

si potrebbe anche ipotizzare che questa moneta fosse una contraffazione come quelle di castiglione o desana.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mariov60

Ac!!. quando ho inviato non era ancora comparso il dritto: corretta l'indicazione ed il link d'Incuso....

e la mia no ?

comunque il quarto o liard come vedi ha una G che assomiglia ad un delfino

questo perchè la moneta voleva ricalcare stilisticamente le monete francesi circolanti nella regione francese del delfinato.

si potrebbe anche ipotizzare che questa moneta fosse una contraffazione come quelle di castiglione o desana.

ciao

Certo! la tua identificazione era corretta , come lo era anche la mia (avendo descritto tutte le 3 ipotesi di dritto). Mi riferivo al link da me inviato che rimandava alla versione con il delfino rivolto a sinistra mentre l'esemplare in questione riporta quello rivolto a destra (che ancora non avevo visto).

Si tratta sicuramente di una imitazione o contraffazione e come tale è catalogata nel nostro catalogo on-line.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Grazie a tutti.Si capisco bene, è la moneta sul catalogo ref.Bignotti 59,R3 per la data 1578?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Grazie a tutti.Si capisco bene, è la moneta sul catalogo ref.Bignotti 59,R3 per la data 1578?

Confermo, bella e rara, e tra l'altro mi manca. Me la vendi? :D

Se non me la vuoi vendere anch'io ti invito se non altro a mettere la foto sul catalogo visto che il 1578 manca :)

si potrebbe anche ipotizzare che questa moneta fosse una contraffazione come quelle di castiglione o desana.

Ma va? :P :D

Non solo è una contraffazione, ma documenti d'epoca dimostrano come queste monete (oltre a questa pure il liard con le lettere GG e quello con la H coronata) venissero appositamente battute su commissione per essere spacciate in Francia.

Modificato da Paolino67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alainrib

Paolino,grazie per confermare.Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Ma va? :P :D

Non solo è una contraffazione, ma documenti d'epoca dimostrano come queste monete (oltre a questa pure il liard con le lettere GG e quello con la H coronata) venissero appositamente battute su commissione per essere spacciate in Francia.

senti non fare il fenomeno !

sul CNI questi sono classificati come quarti , non come contraffazioni.

poi Casale non era una zecca dove si producevano contraffazioni come Frinco , Novellara , Desana , Castiglione delle stiviere oppure Solferino.

puo essere ovvio per te che conosci le mantovane , ma non per il grande pubblico !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

sul CNI questi sono classificati come quarti , non come contraffazioni.

poi Casale non era una zecca dove si producevano contraffazioni come Frinco , Novellara , Desana , Castiglione delle stiviere oppure Solferino.

puo essere ovvio per te che conosci le mantovane , ma non per il grande pubblico !

Difatti ho scritto quel che ho scritto per il grande pubblico.

Peraltro erano tutte cose già scritte sul catalogo online, bastava darci un'occhiata. Altrimenti tra 200 anni saremo ancora qui a prendere come oro colato il CNI quando nel frattempo le conoscenze numismatiche sono già state rivoltate come un calzino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×