Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
renato.ber

Moneta d'oro ricoperta d'oro

Risposte migliori

renato.ber

Ho intenzione di galvanizzare una moneta d'oro coprendola d'oro a 24 carati con un profilo di 3 micron questo sistema permette di non perdere i dettagli e protegge definitivamente la stessa in quanto l'oro 24 carati non produce patina a breve termine.

Mi piacerebbe sapere un Vostro parere in merito.

FACCIO BENE O ROVINERO' PER SEMPRE LA MONETA.

CIAO e grazie per le risposte.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mnelao

La seconda che hai detto.

Sempre secondo me...

Dopo un simile trattamento rimarra' solo il valore dell'oro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cometronio

Per me non va veramente bene!.Se lo fai c' hai grossa crisi (per continuare a citare Quelo)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

Se la ricopri la moneta mantiene intatto il valore dell'oro, ma perde del tutto il suo plusvalore numismatico, se ce l'ha.

Quindi da un punto di vista puramente economico, la cosa avrebbe un senso solo se fatta con monete di borsa in bassa conservazione, che non valgano un centesimo in più dell'oro contenuto.

Ma da un punto di vista numismatico la cosa non ha senso alcuno, le monete, tutte, sono testimonianza del loro tempo e come tali devono essere preservate. Io le mie non le pulisco nemmeno, chi lo fa, avrai letto nel forum, usa sempre la massima attenzione e nel dubbio che la moneta possa danneggiarsi, lascia perdere.

Non posso far altro che sconsigliarti.

petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

providentiaoptimiprincipis

La prima domanda che mi viene in mente è :perchè farlo? non è già d'oro?, forse per eliminare i segni di graffietti e via dicendo?...mah, la cosa non mi piace affatto,sarebbe quasi come nascondere dietro una maschera i segni del tempo rimasti sulla moneta, snaturandola del compito di essere testimone del tempo che ha vissuto...

saluti

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

La prima domanda che mi viene in mente è :perchè farlo? non è già d'oro?, forse per eliminare i segni di graffietti e via dicendo?...mah, la cosa non mi piace affatto,sarebbe quasi come nascondere dietro una maschera i segni del tempo rimasti sulla moneta, snaturandola del compito di essere testimone del tempo che ha vissuto...

saluti

condivido...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ramossen

La prima domanda che mi viene in mente è :perchè farlo? non è già d'oro?, forse per eliminare i segni di graffietti e via dicendo?...mah, la cosa non mi piace affatto,sarebbe quasi come nascondere dietro una maschera i segni del tempo rimasti sulla moneta, snaturandola del compito di essere testimone del tempo che ha vissuto...

saluti

condivido...

straquoto, una moneta dopo un simile trattamento perderebbe ogni valore numismatico, peggio che montarla o bucarla. Spesso la cultura dell'apparire ci fa perdere il senso delle cose

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carledo49

Se posso esprimere il mio parere, ma che è piuttosto sovrapponibile a quello di chi mi ha preceduto, non vedo nè l'utilità e nè lo scopo di ricoprire d'oro una moneta già d'oro, seppur per ottenere una teorica minor ossidazione. Credo che l'oro non ossidi come rame ed argento e lasci inalterata, per un tempo indefinito, la superficie. Se la moneta che vorresti preservare dall'ossidazione ha un suo valore numismatico oltre che quello intriseco del metallo nobile, non toccarla minimamente; se vuoi, invece, fare un esperimento........allora prova appunto solo su monete, come suggerisce Petronius, di borsa in conservazioni basse.

L'unico consiglio che mi sento di darti è quello di pulire la moneta solo con un panno morbidissimo e con molta attenzione.

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

La Numismatica non è gioielleria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Ho intenzione di galvanizzare una moneta d'oro coprendola d'oro a 24 carati con un profilo di 3 micron questo sistema permette di non perdere i dettagli e protegge definitivamente la stessa in quanto l'oro 24 carati non produce patina a breve termine.

Mi piacerebbe sapere un Vostro parere in merito.

FACCIO BENE O ROVINERO' PER SEMPRE LA MONETA.

CIAO e grazie per le risposte.

E' come se perdesse la sua anima......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mper

Ho intenzione di galvanizzare una moneta d'oro coprendola d'oro a 24 carati con un profilo di 3 micron questo sistema permette di non perdere i dettagli e protegge definitivamente la stessa in quanto l'oro 24 carati non produce patina a breve termine.

Mi piacerebbe sapere un Vostro parere in merito.

FACCIO BENE O ROVINERO' PER SEMPRE LA MONETA.

CIAO e grazie per le risposte.

post-5560-1283800163,27_thumb.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cembruno5500
Supporter

Se posso esprimere il mio parere, ma che è piuttosto sovrapponibile a quello di chi mi ha preceduto, non vedo nè l'utilità e nè lo scopo di ricoprire d'oro una moneta già d'oro, seppur per ottenere una teorica minor ossidazione. Credo che l'oro non ossidi come rame ed argento e lasci inalterata, per un tempo indefinito, la superficie. Se la moneta che vorresti preservare dall'ossidazione ha un suo valore numismatico oltre che quello intriseco del metallo nobile, non toccarla minimamente; se vuoi, invece, fare un esperimento........allora prova appunto solo su monete, come suggerisce Petronius, di borsa in conservazioni basse.

L'unico consiglio che mi sento di darti è quello di pulire la moneta solo con un panno morbidissimo e con molta attenzione.

Carlo

quoto Carlo e l' amico Elledi, perchè tutto ciò?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

darman1983

La prima domanda che mi viene in mente è :perchè farlo? non è già d'oro?, forse per eliminare i segni di graffietti e via dicendo?...mah, la cosa non mi piace affatto,sarebbe quasi come nascondere dietro una maschera i segni del tempo rimasti sulla moneta, snaturandola del compito di essere testimone del tempo che ha vissuto...

saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

A parer mio potrebbe anche essere un esperimento interessante, di seguito mi piacerebbe vedere con immagini ad alta risoluzione come sarebbero mutati i rilievi minori come ad esempio capelli o firma dell'autore, se posso consigliarti, una moneta che potresti sottoporre ad un simile trattamento, potrebbe essere ad esempio; il marengo coniato nel 1860 per Vittorio Emanuele Secondo dalla zecca di Bologna, possibilmente in FDC per evitare un'eccessiva dispersione nella definizione di tratti e rilievi!

:lol: Ovviamente scherzo, in ogni caso se decidessi di commettere (passami il termine) una tale "scempiaggine" sarei molto curioso di vederne il risultato e di documentarne le foto, facci sapere.

Modificato da Maregno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

[quote

:lol: Ovviamente scherzo, in ogni caso se decidessi di commettere (passami il termine) una tale "scempiaggine" sarei molto curioso di vederne il risultato e di documentarne le foto, facci sapere.

Anch'io sarei curioso di vedere come viene ma mai e poi mai lo farei ad una mia!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato.ber

Non sono un pazzo che vuole a tutti costi rovinare una moneta di tale valore e che sto cercando un metodo per riparare quelle monete, di un determinato valore, che sono molto deteriorate ma ancora recuperabili.

Forse è un'impresa che altri hanno tentato ma vorrei provare ad ottenere qualche risultato ovvio che cercherò delle cavie adatte allo scopo poi se l'esperimento sarà soddisfacente posterò le foto.

Grazie ancora a tutti per le risposte CIAO.

RENATO.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×