Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
bizerba62

approfondimento Monete del Regno contraffatte.

Risposte migliori

bizerba62

Buona sera a tutti.

Questa mattina, incontrando Domenico, si è brevemente conversato sul falso monetario del Regno, prendendo spunto da una Circolare del Ministero degli Interni del 4 ottobre 1866 che lamentava la falsificazione di pezzi di bronzo di valuta papale circolanti in Roma nonchè quella di pezzi da 10 centesimi "all'effige del Re" circolanti nel Regno.

f2c85.jpg

Inaspettatamente, in serata, venivo in possesso di un'altra Circolare, sempre emanata dal Ministero dell'Interno ma in data 8.11.1866, destinata "ai Prefetti ed ai Colonnelli dei R. Carabinieri", con la quale si tratta diffusamente della "falsificazione di monete da centesimi 50 circolanti nelle Provincie Napolitane", fornendo anche delle utili indicazione per l'individuazione delle monete false.

Si tratta, per l'esattezza, delle monete da centesimi 50 "valore" con millesimo 1863, coniate dalla zecca di Napoli.

Ho data un'occhiata rapida al testo di G. Attardi e G. Gaudenzi "Prove - Varianti - Errori - Falsi nelle monete dei Savoia 1831-1900" ma l'unico falso di questa moneta che viene descritto (a pagina 286) è quello relativo al 50 centesimi "stemma" con data contraffatta, per la zecca di Milano.

Non si dovrebbe dunque trattare di un falso coevo ma di una falsificazione più recente.

Nulla è riportato circa la moneta descritta nella Circolare che, di seguito, Vi posto:

m8z4v4.jpg

Disponete di qualche ulteriore informazione su questo falso "d'epoca"?

Saluti.

Michele

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Rilevo che la problematica veniva intesa come attentato alla sicurezza pubblica; non a caso si parla degli Interni e non del dicastero economico. Oggi non è più così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rick2

vedo che nella circolare si citano i pezzi da 10 centesimi del regno.

se ti interessa qualche tempo fa avevo postato un pezzo del 10 cent 1866 falso d epoca in una discussione dove avevo messo anche altri falsi d epoca.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bizerba62

"se ti interessa qualche tempo fa avevo postato un pezzo del 10 cent 1866 falso d epoca in una discussione dove avevo messo anche altri falsi d epoca."

Grazie rick2, ho notato l'altra discussione.

In verità ero alla ricerca di qualche notizia sul falso (d'epoca) della moneta da 50 centesini 1863 zecca di Napoli in quanto, a dispetto della circolare che ho postato, non ho trovato nessun commento.

Ho solo rinvenuto sul nr. 143 di C.N. (luglio/agosto 2002) un articolo scritto da Emilio Tevere sulla falsificazione del 20 centesimi 1863 zecca di Torino nel quale, incidentalmente, si riporta la seguente frase: " Da acuni anni si nota la tendenza a falsificare monete non di grande valore perchè più facilmente smerciabili. Ricordo il 50 centesimi 1863 zecca di Napoli......"

Si tratta però, a quanto sembra da quello che scrive l'Autore, di falsi recenti creati per frodare i collezionisti e non di falsi d'epoca.

Suppongo invece che se il Ministero dell'interno del tempo fosse preoccupato della diffusione dei falsi di questa moneta (tanto da emanare una circolare), il fenomeno dovesse essere piuttosto conosciuto.

Saluti.

M.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×