Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
corallino

Altra romana da identificare

Risposte migliori

corallino

Peso 2,87

DIametro 19mm

Grazie

Corallino

post-6632-082731300 1285500230_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Costanzo Gallo 350-355

Fel temp reparatio

zecca SMTS Thessalonica

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Se non sbaglio:

Costanzo II

RIC VIII, Thessalonica 189, 350-355 d.C.

D: DN CONSTANTIVS P F AVG

V: FEL TEMP REPARATIO

esergo: SMTS

In campo: A (si dovrebbe vedere al verso sopra la testa del cavaliere, mi sembra ne sia rimasta una traccia)

post-18735-050056800 1285501723_thumb.jp

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

corallino

Se non sbaglio:

Costanzo II

RIC VIII, Thessalonica 189, 350-355 d.C.

D: DN CONSTANTIVS P F AVG

V: FEL TEMP REPARATIO

esergo: SMTS

In campo: A (si dovrebbe vedere al verso sopra la testa del cavaliere, mi sembra ne sia rimasta una traccia)

Si e' lei.

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tsunami

Dovrebbe essere Costanzo II (non Costanzo Gallo che era suo cugino).

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Appunto... oltre al fatto che Gallo è sempre rappresentato a testa nuda, non ha mai ricevuto il titolo di Augusto, quindi non esistono monete a suo nome con AVG nella legenda.

Gallo era figlio di Giulio Costanzo, uno dei figli di Costanzo Cloro e della sua seconda moglie Flavia Massimiana Teodora, figliastra di Massimiano Erculio, che Cloro sposò dopo aver ripudiato Elena, la madre di Costantino. Gallo sposò la sorella di Costanzo II (sua cugina...) quindi era suo cugino ma anche suo cognato... I maschi della discendenza di Costanzo I e Flavia furono massacrati dai figli di Costantino, sopravvissero i soli Costanzo Gallo e il suo piccolo fratellastro Giuliano, il quale divenne Giuliano II l'apostata.

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×