Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
karnescim

SAVOIA FORTE DA 8 DI 2° TIPO

Risposte migliori

karnescim

altra piccola e intrigante moneta savoia del 1550 con bella patina verde scuro omogenea

su di un lato si vede chiaro la scritta FERT sormontata da rosetta a 5 petali con sotto un nodo savoia

altro lato con croce piana con sembra tracce di un punto centrale, intorno (rosetta) CAR . EM . DVX . SAB

grazie a tutti per l'impegno

post-1117-084842300 1285530201_thumb.jpg

post-1117-085656900 1285530213_thumb.jpg

Modificato da karnescim

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Complimenti esemplare sopra la media di quelli che ho visto in giro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

karnescim

Stasera c'è pane per i miei denti :P

Il tuo forte da 8 mi sembra del I° tipo, non del secondo

chiedo scusa Ghera per la mia ignoranza, per l'identificazione mi sono basato su uno degli SPECIALI DI CRONACA NUMISMATICA, il numero 38 per la precisione in cui il forte da 8 di C.E.I di primo tipo (113) viene indicato come: D/ scudo sabaudo coronato tra C E R/ croce mauriziana accantonata da F E R T mentre il secondo tipo (114) nel quale io lo identificavo è descritto come D/ croce piana R/ FERT con sopra rosa e sotto nodo

ora se il Traina ha confuso i due tipi non andrebbe fatta una segnalazione onde si possa correggere il refuso?

comunque in entrambe le classificazioni è dato come R2 esatto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

la classificazione del nostro catalogo segue a grandi linee quella più aggiornata cioè quella del MIR del cudazzo....(a parte che anche il simonetti e il biaggi hanno diviso in quel modo i tipi)

ogni classificazione comunque può seguire un testo od un altro, se primo tipo o secondo non conta, le ordinanze per i vari tipi di forti (chiamati da 8 perchè 8 forti equivalevano un soldo, mentre per i quarti di grosso ne bastavano 7) partono dal 1584 al 1585 ad aosta... ma molta confusione si trova sulle ordinanze dei vari tipi e sulla quantità di marchi coniati...

il tuo esemplare è molto bello, è molto difficile trovarli centrati, rotondi e con tutta la legenda leggibile, la maggior parte dei pezzi rintracciabili sono coniati su dei ritagli quadrati o scentrati o poco leggibili, personalmente ho avuto molta difficoltà a reperirne uno in buone condizioni.....

è la tipologia dei forti meno rara, quelli con lo scudo sono quasi introvabili, ma non è sicuramente di facile reperibilità, poi bello rotondo e centrato come il tuo è già un'impresa.... questa è la vera rarità!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

la classificazione del nostro catalogo segue a grandi linee quella più aggiornata cioè quella del MIR del cudazzo....(a parte che anche il simonetti e il biaggi hanno diviso in quel modo i tipi)

ogni classificazione comunque può seguire un testo od un altro

Io mi sono affidato al catalogo (al quale ho anche postato il link) non avendo ancora testi su questo periodo (al di fuori del Bobba) ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

la classificazione del nostro catalogo segue a grandi linee quella più aggiornata cioè quella del MIR del cudazzo....(a parte che anche il simonetti e il biaggi hanno diviso in quel modo i tipi)

ogni classificazione comunque può seguire un testo od un altro

Io mi sono affidato al catalogo (al quale ho anche postato il link) non avendo ancora testi su questo periodo (al di fuori del Bobba) ;)

affidati affidati!!!!! :P :D

io faccio quel che posso per quel catalogo....

comunque ci fossero problemi cerco di risolverli.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×