Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ggpp The Top

monete di amici

Risposte migliori

ggpp The Top

a scuola sto facendo una specie di colletta. chi trova monete del regno d'italia me le porta, me le fà vedere, valuto sul forum e gli kiedo se mi fanno uno sconto.... oggi ho ricevuto in visione qualche pezzo...però non li ho in mano e non posso quindi mettere immagini... si tratta di

2 cen. 1998 (roma) qBB

10 cent 1866 (Napoli) MB

5 cent 1861 (Milano) MB

2 cent 1861 (Milano) MB

50 cent 1925 MB

buono da 2 lire 1926 MB++/BB

chiedo a voi se prenderle e a quanto (ovviamente se non mi fanno lo sconto non le prendo! ke compagni sono se non mi fanno lo sconto???)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

dimenticavo 1 cent 1861 milano in qSPL poca usura e color cuoio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

dimenticavo 1 cent 1861 milano in qSPL poca usura e color cuoio!

Sinceramente prenderei solo questa.....a non più di 5 euro ;)

Modificato da Ghera

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

prendi il 2 lire del 1926, le altre son tutte stracomuni.

i centesimi poi (con i 2 cent) li trovi belli senza problemi

sono i 5 e 10 che fai fatica a trovare belli

pagala 3 euro

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danieles1981

Beh rick, non esageriamo. La 2 lire del 26 a meno di 8-9 non la trovi, te l'assicuro. Ne ho venduta una mb a 35 euro:-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Adesso...sarà anche rara, ma in MB, 10 euro (o addirittura 35 :blink: ) mi sembrano esagerati.... ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

appunto perche` pagare 8 o 9 euro

(comunque 8-9 mi paiono tanti) 5 credo sia il valore piu` o meno

prova a pagarla di meno , il bello della collezione come lo intendo io e trovare monete prezzate a poco, se devo sempre pagare il prezzo che vuole il commerciante o quello di mercato che divertimento c`e`

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

In bassa conservazione il 1926 è tutt'altro che raro. Ciò non toglie che a 3 Euro non te la dà nessuno se non appunto un compagno di scuola che non sa assolutamente nulla di numismatica. Ma in questo caso non vuol più dire fare un affare, bensì turlupinare un amico sfruttando la sua ignoranza del settore. E non mi pare una gran bella figura da fare. Cmq un MB-BB vale sulla decina di Euro. Visto che è un amico può farti un piccolo sconto e lasciartela a 7 od 8, che rimane un prezzo abbastanza adeguato per non fare troppo la figura del cialtrone. Poi è moneta che su ebay si può vendere sui 12-15 Euro. Per prenderne 35 devi proprio trovare due polli che si scannano solo per il gusto di azzannarsi l'un l'altro. A volte capita: quest'estate ho messo in asta una librata del 1922, buon SPL, piazzandola a 4 Euro di base, e per due o tre settimane non me l'ha filata proprio nessuno. Alla quarta settimana è arrivata un'offerta e già ero contento, poi ne arriva un altra ed ero strafelice. I due poi continuano a offrirsi e controffrirsi, alla fine ho beccato 25 Euro e non credevo ai miei occhi....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

In bassa conservazione il 1926 è tutt'altro che raro. Ciò non toglie che a 3 Euro non te la dà nessuno se non appunto un compagno di scuola che non sa assolutamente nulla di numismatica. Ma in questo caso non vuol più dire fare un affare, bensì turlupinare un amico sfruttando la sua ignoranza del settore. E non mi pare una gran bella figura da fare. Cmq un MB-BB vale sulla decina di Euro. Visto che è un amico può farti un piccolo sconto e lasciartela a 7 od 8, che rimane un prezzo abbastanza adeguato per non fare troppo la figura del cialtrone. Poi è moneta che su ebay si può vendere sui 12-15 Euro. Per prenderne 35 devi proprio trovare due polli che si scannano solo per il gusto di azzannarsi l'un l'altro. A volte capita: quest'estate ho messo in asta una librata del 1922, buon SPL, piazzandola a 4 Euro di base, e per due o tre settimane non me l'ha filata proprio nessuno. Alla quarta settimana è arrivata un'offerta e già ero contento, poi ne arriva un altra ed ero strafelice. I due poi continuano a offrirsi e controffrirsi, alla fine ho beccato 25 Euro e non credevo ai miei occhi....

prova a vendere monete ai commercianti e vedi se ti danno il valore giusto ......

se per caso la compri prova a portare la moneta a un commerciante della tua zona e vediamo cosa succede, vediamo se ti da 8-10 euro oppure 3.

tralascio la provocazione sulla figura del cialtrone...........

dimenticavo ,confermo che la 1926 e` piuttosto comune in MB/qBB ne ho qualcuna anch io, tutte prese a 3 euro o meno e tutte comprate da venditori professionisti che se la vogliono vendere la vendono a meno di 3 euro , se no se la tengono.......

ciao

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R-R

COMPLIMENTI PER L'IDEA CHE HAI SUI COMMERCIANTI !!!!

giusto per spiegare...i commercianti...oltre a doverci virere, dal commercio delle monete, CI DEVONO PURE PAGARE LE TASSE...e su vndita di 100 circa il 40 va su tasse e spese...tutte cose che un privato non ha....

inolre NON DICI IL VERO quando affermi sche praticamente i commercianti pagano poco o niente....questo lo dimostri tu...volendo pagare 3 euro un 2 lire del 1926.......

e sicuramente se poi decidi di venderlo.......dovrai guadagnarci....chiaramente.....comunque trovo non corretto non il fatto che le paghi 3 euro...ma che paghi 3 euro ad una persona che non ne capisce nulla.....

concordo con quanto detto da Paolino che non e' commerciante.....e non difende certo i commercianti disonesti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R-R

a proposito....se mi portano dei 2 lire del 26 VERO MB/BB....io a 8 euro li pago eccome !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

mi e` capitato di vedere con i miei occhi un commerciante che ha comprato per 350 euro una moneta di genova molto commerciale e abbastanza rara che tranquillamente ne valeva 1000 se messa in asta, e l ha comprata da una persona che non capiva niente.

se lo fa lui che e` commerciante secondo voi tutto bene perche` ci deve vivere e paga le tasse, se invece lo fa un privato (non per commerciare ma per metterla in collezione) e` un disonesto.

ripeto proviamo a fare l esperimento e proviamo a portarlo in un negozio o in un mercatino e vediamo cosa succede.

e` giusto che il commerciante ci guadagni e che se e` bravo ci viva , ma non e` giusto che una moneta che io pago 10 poi me la paghino 3 se la devo vendere.

inoltre a un ragazzo che si avvicina da poco alla numismatica come ggpp the top mi sento di spiegargli che i margini su monete comuni come queste sono alti, cosi che non spenda i soldi a vanvera e se un domani dovesse decidere di vendere la collezione perche` non gli interessa piu` o perche` gli servano soldi si trovi poi in mano un pugno di mosche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

COMPLIMENTI PER L'IDEA CHE HAI SUI COMMERCIANTI !!!!

giusto per spiegare...i commercianti...oltre a doverci virere, dal commercio delle monete, CI DEVONO PURE PAGARE LE TASSE...e su vndita di 100 circa il 40 va su tasse e spese...tutte cose che un privato non ha....

inolre NON DICI IL VERO quando affermi sche praticamente i commercianti pagano poco o niente....questo lo dimostri tu...volendo pagare 3 euro un 2 lire del 1926.......

e sicuramente se poi decidi di venderlo.......dovrai guadagnarci....chiaramente.....comunque trovo non corretto non il fatto che le paghi 3 euro...ma che paghi 3 euro ad una persona che non ne capisce nulla.....

concordo con quanto detto da Paolino che non e' commerciante.....e non difende certo i commercianti disonesti...

le tasse mi pare che le paghi sull utile e non sul fatturato , e poi prima di arrivare all utile su cui paghi le tasse scarichi anche la carta igienica come spesa di attivita`

per l affernazione che i commercianti pagano poco o niente invito chiunque sia in possesso di una moneta interessante a provare per credere.

provate a prendere una moneta che avete pagato 10 o 20 e che magari siete convinti che valga di piu` e portatela in negozio o in un mercatino e vediamo cosa succede.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R-R

ancora una volte generalizzi e fai di tutta l'erba un fascio...

basta che tu chieda , anche a tanti di questo forum, a quanto io posso aver acquistato o venduto determinate monete.....

un esempio???

a Verona scorso ho ritirato degli scudi di vitt. em.II a 12,50.....date comuni.....e immediatamente ceduto una...a sua scelta.....ad un affezionato frequentatore lamonetiano...alla cifra di.....12,50 !!

quindi...ti prego...non fare di tutta l'erba un fascio.....

cosi' come cisono commercianti e commercianti....cosi' ci sono collezioni e collezionisti......non solo..ma vorrei aggiungere che taaaanti collezionist, (o cosi' si definiscono!!) vendono e guadagnano ben piu' di fior fiore di commercianti....basti anche vedere anche sul boto sito....quanti venditori NON PROFESSIONALI ci sono !!(cioe' che non alsciano una ricevuta fiscale sulle vendite !)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R-R

un'altra cosa...tu dici che paghi le tasse solo sul guadagno...

SBAGLIATO !!

io col mio sistema pago il 20% di IVA SU OGNI VENDITA......sulla cifra a cui vendo ...non sul guadagno..e sulle monete acquistate da privati...non hai nessuna IVA da scaricarti...

ma questo non centra nulla col discorso onesta' o meno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ancora una volte generalizzi e fai di tutta l'erba un fascio...

basta che tu chieda , anche a tanti di questo forum, a quanto io posso aver acquistato o venduto determinate monete.....

un esempio???

a Verona scorso ho ritirato degli scudi di vitt. em.II a 12,50.....date comuni.....e immediatamente ceduto una...a sua scelta.....ad un affezionato frequentatore lamonetiano...alla cifra di.....12,50 !!

quindi...ti prego...non fare di tutta l'erba un fascio.....

cosi' come cisono commercianti e commercianti....cosi' ci sono collezioni e collezionisti......non solo..ma vorrei aggiungere che taaaanti collezionist, (o cosi' si definiscono!!) vendono e guadagnano ben piu' di fior fiore di commercianti....basti anche vedere anche sul boto sito....quanti venditori NON PROFESSIONALI ci sono !!(cioe' che non alsciano una ricevuta fiscale sulle vendite !)

giusto !

su questo hai pienamente ragione , ci sono commercianti e commercianti come ci sono collezionisti e collezionisti.

proprio per questo bisongna a mio parere sensibilizzare le nuove leve e spiegare come funziona il mercato, e spiegare che c`e` un prezzo a cui si compra e un prezzo a cui si vende, e che questi prezzi a volte sono molto molto distanti tra loro.

ed evitare che le prime monete comprate si trasformino poi in delusioni.

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

allora io dirò al mio amico la cifra sui 10-12 € come da voi riportata e gli chiederò uno sconto...poi dipende da lui...anche perche la moneta è sua...per quanto riguarda il centesimino vedrò se lo trovo a basso prezzo in condizioni migliori se riesco non lo prendo altrimenti aspetto...e se non ne vedrò all'orizzonte lo prenderò! ma l'attesa durerà circa 3 settimane...diamo tempo al tempo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R-R

allora...non vorrei aver creato dei malumori inutili...innanzitutto non pensavo e non penso tutt'ora di dare del disonesto a nessuno...ci mancherebbe altro...io non giudico mai nessuno...solo che intendevo dire che e' meglio, sepmre secondo me, dire a uno cosa si ha in mano.....poi dire .."guarda io ti posso offrire tot.." e sara' poi lui a decidere....

altro esempio......alcuni mese fa , e venuto un collezionista con l'intenzione di vendere l'intera collezione.....

dopo averla esaminata (fratuitamente!!) gli ho detto che 5 (cinque!!) classificatori pieni di monetine estere..non avevano alcun valore, e che se le avesse mostrate o non mostrate , sia a me che a qualsiasi altro acquirente, non avrebbe fatto mutare il prezzo di niente...quindi gli ho consigliato magari di tenerle o venderle magari in blocco ma separatamente...recuperandoci qualsiasi somma..15...20...30...chissa'...

tenete presente che il resto valeva attorno ai 10.000 euro....

be..dopo aver naturalmente fatto il giro...come gli ho consigliato io stesso...mi ha portato e ceduto il tutto.....lasciandoci pure i 5 albumetti con le monetine estere, pur sapendo che non avrebbero fatto variare il prezzo....

in conclusione...penso sia bene informare il proprietario di cio' che ha.....poi fare magari l'offerta...

e siate certi che se siete stati sinceri...la persona lo apprezzera' e vi cedera' le monete...

a presto...e un saluto a tutti

Riccardo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

ok allora io farò la mia offerta (5€) dicendogli il valore... (9-10€) ora non per fare lo scroccone ma il negozio di numismatica è a 2 passi dalla scuola ma non credo che il commerciante compri la moneta a 10€ ma nemmeno a 5! quindi sono sicuro che accetterà l'offerta anche perke non credo che troverà chi gli offre di più!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R-R

ok...perfetto... :D ...sempre secondo il mio punto di vista...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ok allora io farò la mia offerta (5€) dicendogli il valore... (9-10€) ora non per fare lo scroccone ma il negozio di numismatica è a 2 passi dalla scuola ma non credo che il commerciante compri la moneta a 10€ ma nemmeno a 5! quindi sono sicuro che accetterà l'offerta anche perke non credo che troverà chi gli offre di più!

bravo vedo che impari :D

il centesimo lascialo perdere o pagalo 1 euro , li trovi senza problemi , le altre son monete da ciotola purtroppo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

meglio di niente... anche perche è difficile trovare monete di precio a casa... :huh:

per il centesimino tanto vale cercarlo in condizioni migliori...per l'FDC lo trovo?? e a quanto dovrebbe essere in vendita?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

ancora una volte generalizzi e fai di tutta l'erba un fascio...

basta che tu chieda , anche a tanti di questo forum, a quanto io posso aver acquistato o venduto determinate monete.....

un esempio???

a Verona scorso ho ritirato degli scudi di vitt. em.II a 12,50.....date comuni.....e immediatamente ceduto una...a sua scelta.....ad un affezionato frequentatore lamonetiano...alla cifra di.....12,50 !!

quindi...ti prego...non fare di tutta l'erba un fascio.....

cosi' come cisono commercianti e commercianti....cosi' ci sono collezioni e collezionisti......non solo..ma vorrei aggiungere che taaaanti collezionist, (o cosi' si definiscono!!) vendono e guadagnano ben piu' di fior fiore di commercianti....basti anche vedere anche sul boto sito....quanti venditori NON PROFESSIONALI ci sono !!(cioe' che non alsciano una ricevuta fiscale sulle vendite !)

Confermo quanto dice l' amico Riccardo e lo ringrazio ancora. :)

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

meglio di niente... anche perche è difficile trovare monete di precio a casa... :huh:

per il centesimino tanto vale cercarlo in condizioni migliori...per l'FDC lo trovo?? e a quanto dovrebbe essere in vendita?

non stare a sbavare su FDC, sei agli inizi , accontentati dello SPL o qSPL che dovresti trovare per poco.

ripeto i centesimi si trovano senza problemi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

meglio di niente... anche perche è difficile trovare monete di precio a casa... :huh:

per il centesimino tanto vale cercarlo in condizioni migliori...per l'FDC lo trovo?? e a quanto dovrebbe essere in vendita?

Vabbè, direi intanto di tapparti un buco per qualche Euro prendendoti quello SPL, non è un obrobrio. Merita di essere collezionato anche lui.

Saluti,

Fuf.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×