Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ray-ban

Ritrovamento in una cantina

Risposte migliori

ray-ban

Scava scava tra cantine e soffitte, ogni tanto qualcosa salta fuori.

L'ultima scoperta è questo borsellino:

rk5zyr.jpg

Contenente una bella quantità di banconote:

2rylmo3.jpg

E qualche spicciolo, che non ho fotografato perchè di nessun valore ( qualche Reichspfennig comune )

Ho sistemato le banconote, ne ho trovate di doppie, una 10ina sembrano bruciate mentre il resto si divide tra banconote MB, BB con qualche SPL ( meno di 20 )

Stavo fantasticando sul come è possibile che ancora si possano trovare borsellini cosi... chissà, magari erano dei risparmi nascosti e poi durante la guerra sono andati persi o dimenticati perchè chi li aveva nascosti era morto, disperso, non saprei.

Ah, si tratta di banconote tedesche, sono tutti Reichsmark degli anni 1930-1945 e qualche Rentenmark.

Tagli da 1-2-5-10-20-50-100 Mark

Catalogo alla mano, ho trvato banconote quotate anche 20-30 euro, che terrò in collezione visto che mi mancano, mentre la media si aggira tra o 3-8 euro.

Non male, ora con le doppie che ho posso scambiarle per altre cose, mentre tutte le altre che mi mancano le metto via, vista la quantità, ho avuto l'occasione di completare moltissime serie per ogni taglio.

Sono sodisfatto ;)

Sono quasi 4000 Reichsmark, una bella somma in quei anni, no?

A voi è mai capitato di fare simili scoperte?

Ciao ;)

Modificato da ray-ban

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carledo49

Personalmente mi è capitato una sola volta, sistemando venti anni orsono un vecchio baule porta documenti, nella casa di mio nonno che dovevo far restaurare e che dopo la sua morte, per decenni, era rimasta chiusa.

Dal baule è saltato fuori:

-vecchi atti notarili (i più vecchi erano di inizio 800 del trisnonno)

-una bandiera Savoia un po'.....scolorita ma carica di storia (il nonno era direttore dell'ufficio postale e obbligatoriamente nelle ricorrenze o particolari circostanze doveva esporla)

-vecchi ritagli di quotidiani riguardanti avvenimenti importanti inizio 900

-qualche banconota della repubblica

-alcuni buoni fruttiferi postali ancora validi ma di importi non elevati

-alcune monete del regno (vitt. Em. 2-3 ed Umberto (con patine favolose) ma non rare e di buona conservazione

-qualche santino

-appunti su quaderni di acquisti di materiali per agricoltura (aveva delle campagne)

-una bilancina di precisione della fine 800

-alcuni alambicchi con bollitori strani in rame per la gradazione alcolica dell'uva

-diverse ricevute di affitti di alcuni appezzamenti di terreno

-diversi cataloghi di materiale agricolo di inzio 900

Un vero tesoretto :o

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

onestamente a parte qualche topo morto, no, non Mi è mai capitato di trovare un bel malloppo come il Tuo.....Chissa se valevano di più allora o Valgono di più oggi? ma... Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Personalmente mi è capitato una sola volta, sistemando venti anni orsono un vecchio baule porta documenti, nella casa di mio nonno che dovevo far restaurare e che dopo la sua morte, per decenni, era rimasta chiusa.

Dal baule è saltato fuori:

-vecchi atti notarili (i più vecchi erano di inizio 800 del trisnonno)

-una bandiera Savoia un po'.....scolorita ma carica di storia (il nonno era direttore dell'ufficio postale e obbligatoriamente nelle ricorrenze o particolari circostanze doveva esporla)

-vecchi ritagli di quotidiani riguardanti avvenimenti importanti inizio 900

-qualche banconota della repubblica

-alcuni buoni fruttiferi postali ancora validi ma di importi non elevati

-alcune monete del regno (vitt. Em. 2-3 ed Umberto (con patine favolose) ma non rare e di buona conservazione

-qualche santino

-appunti su quaderni di acquisti di materiali per agricoltura (aveva delle campagne)

-una bilancina di precisione della fine 800

-alcuni alambicchi con bollitori strani in rame per la gradazione alcolica dell'uva

-diverse ricevute di affitti di alcuni appezzamenti di terreno

-diversi cataloghi di materiale agricolo di inzio 900

Un vero tesoretto :o

Carlo

Caspita, davvero tanta roba! E che ne hai fatto? Ti sei tenuto tutto o qualcosa l'hai dato via?

Io chiedo spesso alla gente che conosco se hanno cose vecchie da buttare o cantine e soffitte da sistemare, qualcosa bene o male si trova sempre, almeno a me è capitato già altre volte di trovare banconote, monete o oggetti antichi, ma tante banconote come oggi no!

onestamente a parte qualche topo morto, no, non Mi è mai capitato di trovare un bel malloppo come il Tuo.....Chissa se valevano di più allora o Valgono di più oggi? ma... Ciao

è quello che mi chiedevo, quanto potevano valere 4000 Reichsmark in quegli anni? è possibile fare una conversione in euro? dovrei chiedere quanto costava in quegli anni qualche bene di prima necessità e fare il confronto adesso... cosi da avere un idea.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

filonide

Io sinceramente mi chiedo di piu' come fate a trovare persone che facciano mettere mani alle loro soffitte o cantine :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter

onestamente a parte qualche topo morto, no, non Mi è mai capitato di trovare un bel malloppo come il Tuo.....Chissa se valevano di più allora o Valgono di più oggi? ma... Ciao

è quello che mi chiedevo, quanto potevano valere 4000 Reichsmark in quegli anni? è possibile fare una conversione in euro? dovrei chiedere quanto costava in quegli anni qualche bene di prima necessità e fare il confronto adesso... cosi da avere un idea.

Posso fare un raffronto col dollaro.

Tu dici che i biglietti trovati vanno dal 1930 al 1945. Il cambio marco/dollaro nel 1930 era di 4,19 marchi per un dollaro, ma poi migliora, a favore del marco, con un cambio pressochè stabile dal 1934 al 1941 di circa 2,50 marchi per dollaro (si passa da 2,54 a 2,48-2,49 poi 2,50).

I valori degli anni successivi di guerra non li ho, ma sicuramente sono peggiorativi per il marco, che alla fine del conflitto perde del tutto il suo valore.

Comunque, al cambio di 2,50 per 1 dollaro, 4.000 marchi corrispondevano, dalla metà degli anni '30 ai primi anni '40, a 1.600 dollari.

A seconda dei parametri utilizzati per i conteggi, 1.600 dollari di allora corrispondono, al minimo, a 20.200 dollari attuali, ovvero circa 14.700 euro.

Mi sa che sul mercato non ce li fai neanche se i biglietti trovati sono tutti FDS :rolleyes:

Certo, se ci sono anche biglietti del 1945 (quali? :unsure:) il discorso cambia, vuol dire che sono stati messi da parte alla fine della guerra e quindi valevano più ben poco.

Bel ritrovamento, in ogni caso...complimenti :D

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Posso fare un raffronto col dollaro.

Tu dici che i biglietti trovati vanno dal 1930 al 1945. Il cambio marco/dollaro nel 1930 era di 4,19 marchi per un dollaro, ma poi migliora, a favore del marco, con un cambio pressochè stabile dal 1934 al 1941 di circa 2,50 marchi per dollaro (si passa da 2,54 a 2,48-2,49 poi 2,50).

I valori degli anni successivi di guerra non li ho, ma sicuramente sono peggiorativi per il marco, che alla fine del conflitto perde del tutto il suo valore.

Comunque, al cambio di 2,50 per 1 dollaro, 4.000 marchi corrispondevano, dalla metà degli anni '30 ai primi anni '40, a 1.600 dollari.

A seconda dei parametri utilizzati per i conteggi, 1.600 dollari di allora corrispondono, al minimo, a 20.200 dollari attuali, ovvero circa 14.700 euro.

Mi sa che sul mercato non ce li fai neanche se i biglietti trovati sono tutti FDS :rolleyes:

Certo, se ci sono anche biglietti del 1945 (quali? :unsure:) il discorso cambia, vuol dire che sono stati messi da parte alla fine della guerra e quindi valevano più ben poco.

Bel ritrovamento, in ogni caso...complimenti :D

petronius B)

We grazie mille!

Volevo proprio sapere quanto valevano 4000 marchi di allora rispetto agli euro attuali. Caspita, quindi è come se tra 60 anni qualcuno trovasse un borsellino con 15.000 euro? Che allora varranno chissà quanto ed in chissà quale valuta, sempre che l'euro esista ancora tra 60 anni. Discorso intricato :D

Per quanto riguarda la frase in grassetto, facendo 2 conti a parte qualche banconota che ho visto arriva anche a 30 euro, il resto è tutta roba da 2-8 euro circa, quindi in totale vendendo banconote singole forse arriverei a 700 euro, forse. Farò il calcolo con calma ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

carledo49

Io sinceramente mi chiedo di piu' come fate a trovare persone che facciano mettere mani alle loro soffitte o cantine :blink:

In effetti la cantina, come asse ereditario, era mia :lol: . Non ho quindi portato via nulla a nessuno.

Non ho citato diversi oggetti curiosi come penne stilografiche dell'inizio 900, vecchie foto di famiglia, vecchi calendari, boccette in vetro di alcuni farmaci d'epoca, alcuni registri contabili ecc....

Ho conservato tutto, tranne......... le monete che ho posto naturalmente, così come si trovavano, nel monetiere (sospetto che siano le uniche con VERA PATINA DA ANTICA COLLEZIONE :o ).

La bandiera fà bella mostra di se ad una parete nel mio studio ;)

Carlo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

okt

Scava scava tra cantine e soffitte, ogni tanto qualcosa salta fuori.

L'ultima scoperta è questo borsellino:

Contenente una bella quantità di banconote:

E qualche spicciolo, che non ho fotografato perchè di nessun valore ( qualche Reichspfennig comune )

Ho sistemato le banconote, ne ho trovate di doppie, una 10ina sembrano bruciate mentre il resto si divide tra banconote MB, BB con qualche SPL ( meno di 20 )

Stavo fantasticando sul come è possibile che ancora si possano trovare borsellini cosi... chissà, magari erano dei risparmi nascosti e poi durante la guerra sono andati persi o dimenticati perchè chi li aveva nascosti era morto, disperso, non saprei.

Ah, si tratta di banconote tedesche, sono tutti Reichsmark degli anni 1930-1945 e qualche Rentenmark.

Tagli da 1-2-5-10-20-50-100 Mark

Catalogo alla mano, ho trvato banconote quotate anche 20-30 euro, che terrò in collezione visto che mi mancano, mentre la media si aggira tra o 3-8 euro.

Non male, ora con le doppie che ho posso scambiarle per altre cose, mentre tutte le altre che mi mancano le metto via, vista la quantità, ho avuto l'occasione di completare moltissime serie per ogni taglio.

Sono sodisfatto ;)

Sono quasi 4000 Reichsmark, una bella somma in quei anni, no?

A voi è mai capitato di fare simili scoperte?

Ciao ;)

Forse perduto da qualche militare tedesco fuggito oppure... :blink:

Nel luogo del rinvenimento c'erano truppe germaniche durante l'ultimo conflitto mondiale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007

Negli anni 2004 e 2005 sono passati a miglio vita alcuni mie parenti (tra cui le mie 2 nonne....rispettivamente 90 e 92 anni :o ), una zia di mia moglie ed altri.

Svuotando le varie case abbiamo trovato, oltre una collezione di francobolli italiani ed esteri non di altissimo valore ed una collezione di monete d'oro decisamente più rilevante:

banconote del regno abbastanza ben conservate

banconote estere tedesche del Reich, greche, libiache etc etc

una montagna di monete del Regno per lo più comuni, ma con qualche rarità

buoni postali fruttiferi (aratore & co)

documenti vari di inizio secolo (ricevute, diplomi, atti notariili etc etc)

una pigna di cartoline di guerra in franchigia

la solita bandiera con stemma sabaudo

alcune granate inesplose (ma neutralizzate)

ammennicoli vari (dischi, coltelli in argento etc. etc.)

Le monete/gettoni sono finiti in collezione, alcune sono lì accatastate in attesa di essere vendute (ma non mi decido mai!), alcuni documenti li ho conservati ed incorniciati, ma la maggior parte della roba è stata venduta o è in vendita per finanziare le mie collezioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Ritrovamenti davvero interessanti e suggestivi! :) A casa di parenti e amici al massimo trovo qualche moneta in Lire della Repubblica! :P

Tempo fa ho addirittura scavato vicino casa mia (zona quasi in campagna, dove fino agli anni '70 rifiuti e simili venivano sotterrati) ma nessuna moneta :D Solo qualche bottiglia e flaconcino in vetro e al massimo resti di scatolette! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

:) a casa di mio nonno ho ritrovato al max monete e banconote della repubblica e del regno, in minor quantità!

Molte stampe antiche e qualche quadro primi 900 :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

io ho trovato 3 banconote da 1 lira della repubrica in spl+ 2 da 2 lire sempre della republica ma una in MB ma anche meno e l'altra in SPL+ anche di più e poi 2 banconote da 2 lire del regno d'italia mi pare vangano chiamate 2 lire dittatura o giù di lì! poi un paio di francobolli che oggi porterò a vedere...speriamo bene!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

io ho trovato 3 banconote da 1 lira della repubrica in spl+ 2 da 2 lire sempre della republica ma una in MB ma anche meno e l'altra in SPL+ anche di più e poi 2 banconote da 2 lire del regno d'italia mi pare vangano chiamate 2 lire dittatura o giù di lì! poi un paio di francobolli che oggi porterò a vedere...speriamo bene!

Scusa The Top ma le banconote da 1 lira quali sono? anno fatto solo: Umberto I, Vittorio Em. III, luogotenenza e Dittatura....Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×