Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
agrippa

Federico II ?

Ciao

A mio parere questa moneta è di Federico II (1198-1250)

Vi prego di confrontarla con quella catalogata:

""" Billon denier of Frederick II (1198-1250 AD). Coat of arms, inscriptions / eagle, inscriptions. VF. Stock #17592."""

In questo sito.

http://www.ancientcoins.ca/medievalcoinsf2.html

Grazie

agrì

post-42-1097283440_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non mi convince...

Il tipo dello scudo non è proprio della monetazione siciliana di Federico II di Svevia, semmai del successivo periodo aragonese.

Nino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Agri, ma lo scudo e' completo? Oppure possono essere tre torri?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

(Capovolgendo l'immagine di 180°)

Denaro della zecca di Messina, periodo da Martino a Giovanni II d'Aragona.

Un cordiale saluto,

Dario Ferro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il tipo di cui parli viene emesso anche da Ferdinando I il cattolico

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Esatto. Da Martino a Giovanni II, compreso Ferdinando I (e Alfonso)

DF

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

parlo di Ferdinando I il cattolico (1479-1494) ...quindi dopo Giovanni II (1458-1479)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche se non sono " ancora " pratico posso risponderti io.

:D

Sotto Ferdinando I il Cattolico (non praticanteEH!EH!) non c'è il denaro ma il picciolo molto simile ma manca del cerchio interno sia al D7 che al R/.

Giusto?

Ciao

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oltre al picciolo (MEC14-923) c'e' anche il denaro (MEC14-914)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusa Yafet, non avevo capito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veramente sul Varesi non lo riporta con Ferdinando I il cattolico invece lo riporta dopo con Carlo V 1516-1556 come picciolo o denaro,differente invece di Bronzo Ae è in rame Cu.

Così stà su Varesi-Sicilia.

riporta anche i n° del Sp.

Ciao

F.

No quello di Carlo V è differente anche nello scudo,che non c'è ma sono le colonne d'Ercole tra onde.

Scusate ma la foto è ignobile o è sbagliata perchè sul primo si vedono bene le colonne ma sul secondo sembra più uno scudo se pur un pò a rombo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anzi mi hai fatto scoprire che il n° 309 denaro o picciolo s.d. 1533 Cu è la stessa foto del n°307 Quarto di Tarì .

Ecco volevo ordinare il Varesi Piemonte,Liguria ecc. ora non lo faccio più. E che cavolo ma i soldi uno mica li trova sull'uscio di casa! O sbaglio.

Ora provo a segnalarglielo vediamo se almeno risponde.

Ciao

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sullo Spahr quel denaro manca ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sul retro della copertina dice che ci sono 40 monete in più che nello Spahr ma almeno poteva mettere la foto esatta ed è riportata anche con esemplari senza data Rari e con data 1533 e sigla I M Rara 2

Gli scivo poi vediamo che dice.

Ciao

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anzi mi hai fatto scoprire che il n° 309 denaro o picciolo s.d. 1533 Cu è la stessa foto del n°307 Quarto di Tarì .

Ecco volevo ordinare il Varesi Piemonte,Liguria ecc. ora non lo faccio più. E che cavolo ma i soldi uno mica li trova sull'uscio di casa! O sbaglio.

Ora provo a segnalarglielo vediamo se almeno risponde.

Ciao

F.

Mi ero accorto anch'io che c'era qualcosa che non andava su questa moneta, ti ha poi risposto il Varesi?

Per quanto riguarda questi denari con aquila e stemma, ne ho alcuni, ma se non si riesce a leggere le scritte come si fa ad attribuirle, mi sembrano tutte uguali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per il momento non ho avuto risposta.

Per le monete di questo periodo nella maggior parte delle aste ho visto che mettono di... o di..... quando non si riesce a leggere le legende o simili.

Anche per questo motivo non mi "tirano" più di tanto e se cerchi qualcosa leggibile ti costa un'occhio o un'orecchio! EH!EH! :)

Ciao

F.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?