Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
FRA80

Marengo Oro rosso o Oro giallo?

Risposte migliori

FRA80

Salve a tutti,

è da molto tempo che mi interrogo sul colore dell'oro di questo marengo di cui posto le

foto su tinnypic agli indirizzi sottostanti.

http://it.tinypic.com/r/2wedvtc/7

http://it.tinypic.com/r/15hc389/7

a mio parere la "colorazione" dell'oro si discosta di parecchio rispetto agli altri

marenghi,non è per caso che sia un marengo in oro rosso?

Se non sbaglio nei marenghi "comuni" l'oro è giallo con una concentrazione di 900 millesimi

di oro e 100 millesimi di argento,mentre l'oro rosso sempre 900 millesimi di oro e 100

millesimi di rame,è cosi?

é possibile che i restanti 100 millesimi siano costituiti anche da altri metalli?

grazie mille

Francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974

Ciao Fra80

nei marenghi il 10% e una lega di rame ed argento, una percentuale superiore di rame partorisce il marengo rosso, sarebbe utile postassi immagine di 2 marenghi, cosi da rendere piu evidente l'eventuale differenza di colore

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974

ciao fra80

forse mi son spiegato male, servirebbe immagine delle 2 monete, una affianco all'altra

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maregno

Ciao, anche se francamente dalle scansioni che hai postato non riesco a capire l'eventuale differenza, posso dirti che il più delle volte risulta difficile anche con ottime foto, in oltre la colorazione "rossa" dell'Oro può avere una miriade di tonalità per il motivo che ti ha spiegato l'amico sesino974, comunque sia, diciamo che un marengo per essere considerato tale dovrebbe più o meno presentarsi così:

20lire_1893_125.jpg

Anzi che così:

20lireUmbertoI18791897_1883_975.jpg

Modificato da Maregno
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974

Ciao, anche se francamente dalle scansioni che hai postato non riesco a capire l'eventuale differenza, posso dirti che il più delle volte risulta difficile anche con ottime foto, in oltre la colorazione "rossa" dell'Oro può avere una miriade di tonalità per il motivo che ti ha spiegato l'amico sesino974, comunque sia, diciamo che un marengo per essere considerato tale dovrebbe più o meno presentarsi così:

20lire_1893_125.jpg

Anzi che così:

20lireUmbertoI18791897_1883_975.jpg

Grazie a Maregno per l'esaustivo esempio fotografico

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FRA80

Ho capito,il parametro argento-rame è talmente ampio che si possono avere monete con diverse tonalità,quindi credo che non sia neanche facile stabilire il limite oltre il quale si piò catalogare il tutto come oro rosso,anche se dalle ultime due foto postate gentilmente da Maregno,si nota una bella differenza,io resto dell'opinione che il marengo che ho postato in foto a me risulta di colore diverso rispetto agli altri marenghi,ma che non sia uguale al marengo oro rosso postato prima.

grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

forza_italia

Ottimo confronto, grazie Maregno. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tuttonero

Carissimo Maregno,

le fotografie da te postate sono meglio di qualsiasi spiegazione. Bravissimo!!!!

Se può interessare alla discussione sugli ori rossi, aggiungo il parere riferitomi da almeno tre diversi periti, di cui due numismatici torinesi di chiara fama (se non erro, anche sul nostro forum la cosa era stata ampiamente segnalata) e cioè che, secondo loro (e io credo che abbiano ragione), bisogna diffidare degli ori rossi, specie se con data diversa dal 1882. Il rischio del "tarocco", cioè del marengo in oro giallo trasformato chimicamente in oro rosso, sarebbe dietro l'angolo.

Minori rischi si correrebbero con il 1882, in quanto effettivamente ne sarebbero stati coniati molti pezzi in oro rosso.

Un salutone.

Giulio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×