Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Reboldi

Libri sugli imperatori

Risposte migliori

Reboldi
probabilmente questo argomento non riguarda completamente la numismatica, ma noto che questa piazzetta è ritrovo di discussioni serie, non lo posto in agorà, anche perchè è un argomento che è comunque legato alla numismatica, quella romana, mi stavo chiedendo, se oltre ai soliti libri che parlano della storia di roma, o del tal periodo, (libri che secondo me tendono sempre al generalizzare e non entrano mai nel specifico) mi chiedevo: esisteranno mai libri catalizzati sulla storia di un imperatore specifico?
ad esempio, oggi mi serve conoscere la storia di Nerone, del suo espansionismo, delle battaglie, delle sue riforme, tutta la sua storia, ma che sia completa, non la solita "sveltina" trovata su internet, un corredo completo di tutta la sua vicenda e ripercussioni, con tanto di immagini, mappe, ecc...
domani mi serve traiano, e mi compro quello, c'è qualcosa del genere in commercio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius
Potresti iniziare con le "vite dei dodici cesari" di Svetonio :D
con il testo a fronte in latino costa 10 euro :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
"Nerone - 2000 anni di calunnie" di Massimo Fini, Oscar Storia Mondadori:

[color=blue]"Nessun personaggio storico, a esclusione forse di Adolf Hitler, ha mai goduto di così cattiva stampa come Nerone, ritenuto addirittura l'Anticristo da alcuni autori cristiani come Vittorino, Commodiano e Sulpicio Severo. Egli fu, in realtà, un grandissimo uomo di Stato: amante della musica, della poesia, della recitazione, della scienza e della tecnica, si fece promotore delle più ardite esplorazioni e durante i quattordici anni del suo regno, l'Impero conobbe un periodo di pace, di prosperità, di dinamismo economico e culturale quale non ebbe mai prima. Certamente fu anche megalomane, un visionario, uno psicolabile, schiacciato da una madre autoritaria, castratrice e ambiziosa che gli caricò sulle spalle, a soli diciasette anni, l'enorme peso dell'Impero, mentre lui avrebbe forse preferito dedicarsi alle arti predilette. Ma ugualmente fu un monarca assoluto che usò il proprio potere in senso democratico, governando per il popolo contro le oligarchie che lo opprimevano e lo sfruttavano." [/color]

Buona lettura :)

petronius B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Reboldi
Domani vado in centro a cercarli, sia uno che l'altro, spero che non sia niente di pubblicità occulta o subliminale o di scrittori di qualche partito che scrivendo la storia dell'imperatore ci vogliono trarre verso la loro centratura politica, o di qualche pazzoide, speriamo bene :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius
per quanto riguarda svetonio escluderei una cosa del genere visto che è nato nel lontano 70 d.C. e ha lavorato alla corte prima di Traiano e poi di Adriano :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Atanor
[quote name='vento' date='08 dicembre 2005, 13:14']Potresti iniziare con le "vite dei dodici cesari" di Svetonio :D
con il testo a fronte in latino costa 10 euro :)
[right][snapback]76542[/snapback][/right]
[/quote]
Su Internet lo trovi liberamente :
[url="http://www.biblio-net.com/lett_cla/svetonio.htm"]http://www.biblio-net.com/lett_cla/svetonio.htm[/url]

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
[quote name='Reboldi' date='08 dicembre 2005, 15:58']Domani vado in centro a cercarli, sia uno che l'altro, spero che non sia niente di pubblicità occulta o subliminale o di scrittori di qualche partito che scrivendo la storia dell'imperatore ci vogliono trarre verso la loro centratura politica, o di qualche pazzoide, speriamo bene  :P
[right][snapback]76596[/snapback][/right]
[/quote]
Massimo Fini (da non confondere con Gianfranco) è un "cane sciolto" con idee molto personali, spesso non condivisibili, ma a mio parere è sempre un piacere leggerlo ;)
Svetonio invece, lui sì che era politicizzato, contrariamente a quanto scrive Vento :D
Lavorando alla corte di Traiano e Adriano (con quest'ultimo poi cadde in disgrazia) spesso non poteva far altro che scrivere la storia non come era, ma come faceva comodo che fosse ai suoi datori di lavoro :rolleyes:
A proposito proprio di Nerone, se Fini per primo tenta una rivalutazione, a cui poi molti altri si sono accodati, è proprio a Svetonio che ne dobbiamo l'immagine totalmente negativa, che ognuno di noi si porta dentro fin dai tempi della scuola :ph34r:

ciao.
petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Atanor
[quote name='petronius arbiter' date='08 dicembre 2005, 19:29']
spesso non poteva far altro che scrivere la storia non come era, ma come faceva comodo che fosse ai suoi datori di lavoro  :rolleyes: 

[/quote]
Cose che succedevano una volta. :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius
[quote name='petronius arbiter' date='08 dicembre 2005, 19:29'][quote name='Reboldi' date='08 dicembre 2005, 15:58']Domani vado in centro a cercarli, sia uno che l'altro, spero che non sia niente di pubblicità occulta o subliminale o di scrittori di qualche partito che scrivendo la storia dell'imperatore ci vogliono trarre verso la loro centratura politica, o di qualche pazzoide, speriamo bene  :P
[right][snapback]76596[/snapback][/right]
[/quote]
Massimo Fini (da non confondere con Gianfranco) è un "cane sciolto" con idee molto personali, spesso non condivisibili, ma a mio parere è sempre un piacere leggerlo ;)
Svetonio invece, lui sì che era politicizzato, contrariamente a quanto scrive Vento :D
Lavorando alla corte di Traiano e Adriano (con quest'ultimo poi cadde in disgrazia) spesso non poteva far altro che scrivere la storia non come era, ma come faceva comodo che fosse ai suoi datori di lavoro :rolleyes:
A proposito proprio di Nerone, se Fini per primo tenta una rivalutazione, a cui poi molti altri si sono accodati, è proprio a Svetonio che ne dobbiamo l'immagine totalmente negativa, che ognuno di noi si porta dentro fin dai tempi della scuola :ph34r:

ciao.
petronius :)
[right][snapback]76658[/snapback][/right]
[/quote]


condivido pienamente quello che dici Petronius ma credo che Reboldi si riferiva a qualche presa di posizione più moderna :)
con ciò non mi difendo Svetonio ma credo che uno studio sugli imperatori debba partire prima dalla sua opera per poi passare alle altre.
buona lettura :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Reboldi
Si, infatti certe volte accade che degli scrittori, anche storici, prendano di pugno la penna, e anzichè curare l'aspetto reale della storia dell'epoca, esprimano di gran lunga le proprie opinioni, magari trattando delle ipotesi come verità o peggio, cercano nell'interseco delle parole, di convincerci di qualcosa che non è reale, mah, oggi vi dirò, perchè ieri i negozi erano chiusi, cerco:
"vite dei dodici cesari" di Svetonio
"Nerone - 2000 anni di calunnie" di Massimo Fini, Oscar Storia Mondadori
Della versione online ti rignrazio Atanor, ma come si sul dire "carta canta" va beh non centra niente, però leggere su internet oltre a far male agli occhi, non ha quel profumo di carta appena stampata, spero che siano distribuiti entrambi ad un prezzo equo, perchè col resto dei soldi volevo comprarmi una bella monetina :D
Grazie a tutti, poi vi dirò come mi sono sembrati
PS: un ultimo appello ad un libro che mi aveva consigliato Centurioneamico, che non mi ricordo il titolo, se per caso trovasse/trovaste questa discussione e si ricordasse che libro era :unsure: (sono proprio sbadato, me ne sono dimenticato)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

petronius arbiter
[quote name='vento' date='09 dicembre 2005, 10:06']condivido pienamente quello che dici Petronius ma credo che Reboldi si riferiva a qualche presa di posizione più moderna :)
[right][snapback]76744[/snapback][/right]
[/quote]
Certo, la mia voleva essere solo una battuta :D anche per me Svetonio è stato il primo quando ho iniziato a collezionare monete romane, è cmq un autore imprescindibile ;)

ciao.
petronius :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Atanor
[quote name='Reboldi' date='09 dicembre 2005, 12:19']Si, infatti certe volte accade che degli scrittori, anche storici, prendano di pugno la penna, e anzichè curare l'aspetto reale della storia dell'epoca, esprimano di gran lunga le proprie opinioni, magari trattando delle ipotesi come verità o peggio, cercano nell'interseco delle parole, di convincerci di qualcosa che non è reale, mah, oggi vi dirò, perchè ieri i negozi erano chiusi, cerco:
"vite dei dodici cesari" di Svetonio
"Nerone - 2000 anni di calunnie" di Massimo Fini, Oscar Storia Mondadori
Della versione online ti rignrazio Atanor, ma come si sul dire "carta canta" va beh non centra niente, però leggere su internet oltre a far male agli occhi, non ha quel profumo di carta appena stampata, spero che siano distribuiti entrambi ad un prezzo equo, perchè col resto dei soldi volevo comprarmi una bella monetina  :D
Grazie a tutti, poi vi dirò come mi sono sembrati

[right][snapback]76798[/snapback][/right]
[/quote]

Condivido con la tua opinione sulle versioni on line, tuttavia, sul sito da me citato ci sono tantissimi libri ai quali dare un'occhiata: uno tra tutti, per la storia repubblicana, gli annali di Tito Livio.
Ho letto il libro di Massimo Fini: consigliato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

15x60
Chiedo scusa per il mio tardivo contributo, ma sono nuovo di queste parti e sto cercando di orientarmi fra i tanti ed interessanti argomenti affrontati.
Da aggiungere ai testi già consigliati dagli altri amici, mi permetto di segnalarti "Nerone" di Edward Champlin, Editori Laterza, collana Storia e Società, costo Euro 20; il libro ha un taglio particolare, non è un elenco di dati biografici, ma analizza il comportamento di Nerone come "artista", eccentrico regista della propria vita come imperatore e come teatrante.
Ciao,
fabio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca
Se ti accontenti di un "bignami" in libreria puoi trovare un libricino con una scheda di 2 pagine per ogni Imperatore, visto anche dal punto di vista numismatico (la sua monetazione, i temi ricorrenti, ecc...). Venti euro ben spesi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×