Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
GiampaoloPiccolo

iniziare

Risposte migliori

GiampaoloPiccolo

Ciao a tutti sono nuovo del forum... dopo tanta decisione ho finalmente sciolto gli ultimi dubbi ed essermi buttato anche io nel mondo del collezionismo di monete... Quindi ho iniziato a fare ricerche su internet ed ho trovato questo sito e questo forum. Voglio fare i complimenti a tutti per quante informazioni sto raccogliendo ma volevo porvi una domanda, che sicuramente sarà fuori luogo e banale....

"qualcuno mi può dare qualche dritta su come iniziare una collezione di euro? " ovviamente come inizio non vorrei investire cifre molto alte....non più di un centinaio di € /anno.... grazie a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

maxxi

Ciao e benvenuto sul forum :)

la prima cosa che ti posso consigliare e quella di leggere le varie discussioni che ci sono sul forum,

in modo che incominci a prendere confidenza in questo mondo, intervieni e chiedi senza farti problemi, ci sono molte persone competenti che ti daranno ottime risposte.

la cifra che hai a disposizione non è molto alta, quindi ti consiglio di incominciare dove ti porta il cuore,

le monete che più ti piacciono.

Dai un senso alla collezione, non collezionare qua e la, un idea potrebbe essere uno stato piuttosto che un altro, per nominale, 2 euro commemorativi, ti direi anche gli argenti, ma con 100 euro all'anno ti passerebbe la voglia subito......

Poi comunque un regola non esiste, l'importante e che piaccia a te,

ciao Maxxi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

Ti do un consiglione rapidissimo, per una collezione che ti costerà MENO di 180 € in Partenza, e all'anno non più di una 50ina di EURO.

MONETE da 2 € CC FDC da ROTOLINO no coincard, no altro)

Trovi il 95 % delle monete a prezzi bassissimi (poco più del facciale) le uniche che costano un pò di più sono alcune eccezzioni (slovenija 2007 e FInlandia 2004) per il resto tutto cosata poco più del facciale - ed altra eccezzione sono i Microstati (che costicchiano un pò...)

la collezione Ti darà tantissima soddisfazione..e vedrai che nel tempo, riuscirai forse a completarla del TUTTO...poiché pian piano, aggiungerai i pezzi che Ti mancano!

mi volatilizzo al lavoro....

ciao e fammi sapere cosa deciderai!

S.B.

P.S: se fumi, basta che Tu limiti all'anno 10 pacchetti di sigarette in Meno...e TI RIPAGHI ABBONDANMENTE la Tua "niuova" collezione da 2 € CC...

se non fumi...

EDDAI...allora sarai RICCHISSIMO..:=)) quindi NO PROBLEM per il piccolo investimento!...=P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

johndoe

ciao e benvenuto; vedrai che su questo forum trovereai tantissimi consigli ;)

i miei due cents: perchè non provare una collezione per tipo con gli euro circolanti che ti capitano?

io ho iniziato così e devo dire che trovare monete nuove è una grossa soddisfazione, oltre al fascino del cercarle in giro.

inoltre c'è il vantaggio che costa pochissimo ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Dato che la discussione è di carattere generale provvedo a spostarla nel terzo sottoforum.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ciao un consiglio te lo do anch io.

colleziona gli euro da circolazione e non stare a spendere cifre alte per andare a prendere monete solo per collezionisti.

inoltre prova ad andare ad un mercatino di monete vicino alle tue parti e vedi che monete trovi. ci sono un sacco di monete che trovi nelle ciotole a 10-20 o 50 cent.

vedi quello che ti piace e decidi di conseguenza

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AnBalc

Direi che il consiglio di superbubu è ottimo (come sempre) la collezione dei 2 euro CC (a parte alcuni casi) ti permette di acquistare ogni anno delle belle monete senza spendere un capitale.

Che poi nessuno ti obbliga per forza di cose ad acquistare tutte le emissioni.

Potresti poi pensare di acquistare una serietta per ogni paese, e anche lì non dovresti spendere molto. Alcuni venditori realizzano seriette con monete prese da diversi anni, che spesso di trovano dai 6 agli 8 euro.

Ciao!

A.

Modificato da AnBalc

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Direi che il consiglio di superbubu è ottimo (come sempre) la collezione dei 2 euro CC (a parte alcuni casi) ti permette di acquistare ogni hanno delle belle monete senza spendere un capitale.

Concordo, la collezione dei 2 euro comm. è un ottimo inizio.

Comunque qualunque collezione decida di intraprendere l'importante è che GiampaoloPiccolo lo faccia con passione e desiderio di ampliare le proprie conoscenze.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

GiampaoloPiccolo

grazie a tutti per i consigli dati e per la vostra passione che traspare da questi....

prima di iniziare a "controllare" le monete che mi passavano ogni giorno dalle mani mi sono chiesto se sarei stato capace di portare avanti un percorso lungo come il collezionare monete. Quindi mi sono chiesto i motivi che mi spingevano ad iniziare:1) sono un tipo curioso e mi affascina scoprire tutto di tutto quello che mi circonda e sto scoprendo le monete essere un mondo affascinantissimo.

2) sarebbe bello iniziare qualcosa da lasciare in eredità nei tempi alla mia discendenza (l'ho detto che voglio intraprendere un percorso lungo) 3) l'aspetto economico: è il meno importante ma non trascurabile...valuto l'idea anche come investimento a lunga scadenza.

da questo ragionamento mi sono convinto essere più indicato iniziare il primo anno investendo poche somme come prova... mi concentrerei su monete FdC proprio perchè di maggior valore...

il mio sogno sarebbe di collezionarle tutte dal 99 in poi di tutti gli stati...senza tralasciare le monete commemorative....ma ho capito bene i vostri suggerimenti....

una domanda... una collezione molto completa di circolanti quale valore potrebbe assumere se improntata sul lungo periodo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

una domanda... una collezione molto completa di circolanti quale valore potrebbe assumere se improntata sul lungo periodo?

:huh:

Questo è davvero il modo più sbagliato di impostare una collezione. Lo è in maniera generale, ed ancor più nello specifico parlando di Euro. Una collezione di Euro circolati può essere carina, divertente da farsi, ma non porterà mai ad alcun plusvalore, visto che parliamo in buona parte di materiale comunissimo che generalmente non avrà mai alcun apprezzamento nemmeno in FDC. Ogni tanto mi diverto ad andare su yahoo answer a rispondere a domande del genere, con persone (non collezioniste) che trovano un 2 Euro commemorativo in circolazione e si domandano quale mirabolante valore ha ora e quale ancora più mirabolante valore avrà in futuro: la mia risposta è sempre 2 Euro. Queste monete sono difficili da trovarsi in circolazione non certo perchè siano rare, ma semplicemente perchè in circolazione ce ne finisce solo una piccola parte. Il resto è tutto sui banchetti dei commercianti di convegni e negozi (oltre che in mano ai collezionisti), naturalmente tutte FDC da rotolino, e vista la facilità con la quale si reperiscono in FDC queste monete, quale valore potrà mai assumere in futuro una moneta circolata?

Se poi vuoi un consiglio, trovare monete in circolazione è senz'altro divertente e ti permette di non spendere nulla, ma una collezione siffatta, onestamente non è che abbia un gran senso. Il 90% delle monete si comprano sul mercato in FDC con un premio (come ama chiamarlo qualcuno) davvero irrisorio (per i 2 Euro, li trovi tranquillamente a 3, max 3,5 Euro). Se davvero rappresenta un problema persino investire 1€ di plusvalore (perchè di 1 Euro stiamo parlando) su ogni pezzo della tua collezione, allora forse è davvero meglio cambiare settore e dedicarsi a raccogliere fiori in campagna (ma quelli poi appassiscono!)

Poi magari sui pezzi più costosi puoi anche accontentarti di un pezzo circolato per spendere meno, ma insomma, in definitiva parliamo di 40 Euro per il pezzo chiave della collezione (escludo ovviamente i vari cofanetti emessi solo per collezionisti), direi che non esiste alcun settore nella numismatica in cui i pezzi più rari costano cifre di questo livello. Ma soprattutto quando ti dicono "non comprare quel pezzo, ma aspetta di trovarlo in circolazione" assicurati prima che la persona che ti sta dando questo consiglio si stia realmente rendendo conto di ciò che sta dicendo :P (detto in parole povere: trovare, almeno qui in Italia, un 2€ FIN 2004 dalla normale circolazione è a mio avvio probabile all'incirca come fare due 6 di fila al superenalotto)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fabant

una domanda... una collezione molto completa di circolanti quale valore potrebbe assumere se improntata sul lungo periodo?

Il 90% delle monete si comprano sul mercato in FDC con un premio (come ama chiamarlo qualcuno) davvero irrisorio (per i 2 Euro, li trovi tranquillamente a 3, max 3,5 Euro).

ciao a tutti,

io ho iniziato a raccogliere, prima le lire e ora gli euro, raccimolandoli tra quelli circolanti e qualcuno acquistato.

Sono molto interessato a collezionare i 2 euro commemorativi. Qualcuno mi da qualche dritta su dove acquistarle?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ultradversa

io sono nuovo, ma gli euro commemorativi io li ho visti solo in negozi di numismatica, in bancarelle dove ci sono mercatini oppure in circolazione.. la qualità della moneta varia però in quest'ultimo caso, essendo in circolazione!!

la parola ai più esperti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Papillon

una domanda... una collezione molto completa di circolanti quale valore potrebbe assumere se improntata sul lungo periodo?

Il 90% delle monete si comprano sul mercato in FDC con un premio (come ama chiamarlo qualcuno) davvero irrisorio (per i 2 Euro, li trovi tranquillamente a 3, max 3,5 Euro).

ciao a tutti,

io ho iniziato a raccogliere, prima le lire e ora gli euro, raccimolandoli tra quelli circolanti e qualcuno acquistato.

Sono molto interessato a collezionare i 2 euro commemorativi. Qualcuno mi da qualche dritta su dove acquistarle?

Sicuramente alle fiere troverai i prezzi più vantaggiosi !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euripe

una domanda... una collezione molto completa di circolanti quale valore potrebbe assumere se improntata sul lungo periodo?

Il 90% delle monete si comprano sul mercato in FDC con un premio (come ama chiamarlo qualcuno) davvero irrisorio (per i 2 Euro, li trovi tranquillamente a 3, max 3,5 Euro).

ciao a tutti,

io ho iniziato a raccogliere, prima le lire e ora gli euro, raccimolandoli tra quelli circolanti e qualcuno acquistato.

Sono molto interessato a collezionare i 2 euro commemorativi. Qualcuno mi da qualche dritta su dove acquistarle?

Sicuramente alle fiere troverai i prezzi più vantaggiosi !

.rolleyes.gif....mmh...non sempre...cool.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Chiudo il presente Topic per evitare sovrapposizioni di idee e consigli con l'altra discussione analoga, ora in corso, in questo Topic: http://www.lamoneta.it/topic/68039-iniziare-una-collezione/, pertanto vi invito a continuare sulla sopra citata.

Mirko

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×