Jump to content
IGNORED

I cataloghi Alfa sono completi ?


simone
 Share

Recommended Posts

Qualche settimana fa mi sono recato presso il mio numismatico di "fiducia" per acquistare l'edizione 1994 del catalogo Alfa sulle monete austriache. Con mia grande sorpresa, mi sono sentito rispondere che i cataloghi Alfa non sono completi, visto che "alcune monete sono mancanti" e mi è stato consigliato il WC.

E' vera o falsa questa incompletezza dei cataloghi Alfa?

Simone

P.S.: l'edizione che intendevo acquistare comprende le monete di Francesco Giuseppe (1848-1916) ?

Link to comment
Share on other sites


  • ADMIN
Staff

Non amo l'ALFA. Cionostante è l'unico disponibile per periodi che il Montenegro e il Gigante non coprono.

Mi sembra strano che manchino delle monete (salvo che non siano i casi dubbi di monete prova o campione).

Mi sembra piu' probabile che manchino le monete austriache non coniate in Italia o non destinate alla circolazione in Italia (cosa peraltro che -se ben ricordo- è vera anche per il Montenegro e il Gigante).

M.

Link to comment
Share on other sites


Ciao.

Sì, l'edizione Alfa 1994 delle monete austriache riporta le monete di Francesco Giuseppe coniate in tutto l'Impero e non solo in Italia, per un totale di circa 60 pagine su 200.

Il resto sono monete della Repubblica dal 1918 in poi, monete d'oro anche antecendenti a FG (dalla fine del '600) e gettoni dei casinò!! <_<

Riguardo la completezza, credo siano riportate tutte le monete, il fatto è che non ci sono altri cataloghi reperibili in Italia, a parte il World Coins.

Tieni anche conto del costo: il catalogo Alfa, che ho acquistato qualche anno fa, ha un prezzo di copertina di 30.000 lire, oggi dovrebbe essere sui 15-16 euro.

Del WC, per avere tutta la monetazione di FG, dovresti acquistare ben 2 volumi (1800+1900) al prezzo di circa 80 euro l'uno!

Certo così avresti TUTTE le monete coniate nel mondo negli ultimi due secoli, ma se a te interessa SOLO Francesco Giuseppe... ;)

Ciao.

Petronius.

Link to comment
Share on other sites


Salve ragazzi,oggi non sò perchè ma nonostante abbia la fibra ottica per il forum sono lentissimo.

Volevo aggiungere che se vuoi un catalogo per vedere le quotazioni,anche se più caro,il World Coins è più indicato si avvicina molto alla realtà di mercato.Cosa che l'Alfa e quasi totalmente sballato e poi è del 1994.

Su internet ci sono dei seti che il W.C. lo vendono a non più di 50 euro.

C'è qualcuno sul forum che l'ha comprato e dovrebbe esserci ancora la discussione su Segnalazioni. Il sito dovrebbe essere questo www.ibs.it

Ciao

F.

Link to comment
Share on other sites


Sicuramente l'Alfa non è il migliore dei cataloghi possibili, le quotazioni poi, vecchie di 10 anni, sono da prendersi solo come indicative della rarità di una moneta.

Resta il fatto che per avere tutto Francesco Giuseppe di WC ce ne vogliono 2!

Ciao

Petronius

Link to comment
Share on other sites


Grazie a tutti per le risposte.

A questo punto credo che acquistero` l`Alfa, anche perche` le quotazioni sono importanti, ma a me interessa soprattutto avere l`elenco completo delle monete coniate da Franceco Giuseppe.

Grazie ancora.

Simone

Link to comment
Share on other sites


  • 1 year later...
Ho letto solo questo post ora , ti segnalo l' esistenza del nuovo catalogo "Austria 2006" edizione Alfa Torino , prezzo di copertina 21 euro

[url="http://www.alfaedizioni.it/features_aus94.htm"]http://www.alfaedizioni.it/features_aus94.htm[/url]
Link to comment
Share on other sites


Non conosco il Catalogo Alfa per l'Austria, ma ho acquistato a suo tempo quello sulle monete francesi e garantisco che NON è completo. E' stato un pessimo acquisto.
Marco

P.S. Perchè mettere questa discussione in Agorà e non nella Piazzetta? Mi pare che l'argomento rivesta un certo interesse per i numismatici.

P.S.2 Complimenti allo staff, sempre vigile e sollecito :) :) Edited by lopezcoins
Link to comment
Share on other sites


Ciao, confermo che ho trovato l'Alfa per la Francia (ed 2001) mancante sia di foto che di monete presenti su WC, nonche incongruenze tra i 2 cataloghi, ma chi ha torto e chi ha ragione. Anche il WC non è proprio vangelo. Ho trovato diverse parti mancanti su monetazione recente (anni 70). Ho trovato invece abbastanza completo l'Alfa per la Germania + DDR 3° ED.
Quanta pubblicità..........
Alberto
Link to comment
Share on other sites


Lo scorso anno ho comprato Il catalogo Alfa relativo agli Stati Uniti ed e' completo come monetazione e fotografie .
I prezzi essendo il volume del 2000 , sono ancora in lire ma con una veloce conversione in euro mi paiono affidabili e rispondenti al mercato italiano

:)
Link to comment
Share on other sites


Purtroppo molti prezziari, come quelli Alfa, preferiscono definirsi erroneamente "cataloghi". Un catalogo, per essere tale, deve essere completo, mentre ad un prezziario non si deve chiedere completezza, ma affidabilità nelle quotazioni.
Probabilmente l'appellativo di "catalogo" risponde ad una esigenza commerciale: un collezionista è più attratto dalla parola "catalogo" che da "prezziario". E' lo stesso motivo per il quale sulla famosa casa d'aste on-line molte medaglie sono vendute come "monete".
Ciao a tutti,
Marco
Link to comment
Share on other sites


Purtroppo la perfezione non esiste sia tra i cataloghi che nei prezziari , tutti sono passibili di critiche , per questo motivo preferisco sempre comprare + testi per prendere il meglio da ciascuno e ovviare alle mancanze
In questo caso in lingua italia esiste solo questa opera recente (Alfa) , forse ricercando qualche opera di numismatica made in Austria supplire alle eventuali mancanze Edited by piergi00
Link to comment
Share on other sites


[quote name='piergi00' date='15 novembre 2005, 11:53']Purtroppo la perfezione non esiste sia tra i cataloghi che nei prezziari , tutti sono passibili di critiche , per questo motivo preferisco sempre comprare + testi per prendere il meglio da ciascuno e ovviare alle mancanze
[/quote]
E' proprio vero!
Ci sono davvero pochi cataloghi completi e sufficienti per una specifica monetazione.Più spesso bisogna avere più testi.
Riguardo le monetazioni estere penso che a parte il Krause (opera più unica che rara) bisogna comunque fornirsi di un catalogo specializzato in lingua originale. Questo perchè solitamente i migliori cataloghi sono quelli fatti da autori dello stesso paese. Difficilmente per esempio un autore straniero potrà fare un catalogo migliore per le monete italiane rispetto a quelli già offerti da autori nazionali.
Link to comment
Share on other sites


Per le monete francesi dal 1789 in poi uso il catalogo "Monnaies Françaises 1789-2003" ed. Victor Gadoury (si trova su internet sui 20€) e mi sono trovato piuttosto bene anche se sulle quotazioni bisogna fare una tara per il mercato interno. So che esiste anche "Monnaies Royales Françaises" per il periodo pre-1789 che mi riprometto di prendere prima o poi.

Ovviamente è consigliabile capire un minimo di francese :) (ma neanche molto poi)
Link to comment
Share on other sites


[quote name='lanotte' date='15 novembre 2005, 00:07']Anche il WC non è proprio vangelo. Ho trovato diverse parti mancanti su monetazione recente (anni 70).
[right][snapback]69492[/snapback][/right]
[/quote]

Ecco, perche' sul WC 1800 (che ho appena comprato :lol: :lol: :lol: ) non ci sono i mezzi dollari commemorativi statunitensi :angry: ?
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Paleologo' date='16 novembre 2005, 12:39']Sei sicuro? Hai provato a guardare alla fine della sezione USA?
[right][snapback]69909[/snapback][/right]
[/quote]

Non li ho proprio trovati :rolleyes:
Link to comment
Share on other sites


Simo', non è che sono l'avvocato della Krause Publishing ma stavolta hanno ragione loro ;)

L'unico mezzo dollaro commemorativo del XIX secolo è quello per l'Esposizione Colombiana emesso nel 1892-93 e sta a pagina 1115 del World Coins 1801-1900, 3a Edizione :)

La conferma l'ho trovata [url="http://www.coinfacts.com/commemoratives/commemorative_coins.htm"]QUI[/url] Edited by Paleologo
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Paleologo' date='18 novembre 2005, 16:17']Simo', non è che sono l'avvocato della Krause Publishing ma stavolta hanno ragione loro  ;) 

L'unico mezzo dollaro commemorativo del XIX secolo è quello per l'Esposizione Colombiana emesso nel 1892-93 e sta a pagina 1115 del World Coins 1801-1900, 3a Edizione  :)

[right][snapback]70804[/snapback][/right]
[/quote]

Grazie :lol: :lol: :lol: . Controllerò subito.
Link to comment
Share on other sites


Ho controllato: a pagina 1115 ci sono le monete svedesi :rolleyes: . Poi ho controllato la 1215: ci sono le statunitensi, ma non i mezzi dollari.

Paleo', che mi hai detto?????????????? :o :o :blink: :blink: :huh: :huh: :D :D :P
Link to comment
Share on other sites


[quote name='simone' date='21 novembre 2005, 16:05']pagina 1115 del World Coins 1801-1900, 3a Edizione  :)
[right][snapback]70804[/snapback][/right]
[/quote]
se stiamo parlando della stessa edizione (la terza) sono abbastanza sicuro, oppure vuol dire che mi sono bruciato qualche sinapsi :)
Link to comment
Share on other sites


[quote name='Paleologo' date='24 novembre 2005, 18:13'][quote name='simone' date='21 novembre 2005, 16:05']pagina 1115 del World Coins 1801-1900, 3a Edizione  :)
[right][snapback]70804[/snapback][/right]
[/quote]
se stiamo parlando della stessa edizione (la terza) sono abbastanza sicuro, oppure vuol dire che mi sono bruciato qualche sinapsi :)
[right][snapback]72606[/snapback][/right]
[/quote]

E' questo il buffo: stiamo entrambi parlando della terza edizione. Ribadisco: pagina 1115= Svezia :rolleyes: :rolleyes: :lol:
Boh! :lol:
Link to comment
Share on other sites


Vabbuò, devo controllare la pagina però della sostanza sono sicuro: l'unico mezzo dollaro commemorativo dell'800 è quello Colombiano e sul W.C. ci sta :)
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.