Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Guest Fid

Il paese in cui viviamo

Risposte migliori

Guest Fid
riagganciandomi ad altre discussioni mi piacerebbe chiaccherare un po' di tematiche che solitamente affrontiamo solo di sfugita un po' per conoscerci meglio un po'per raffrontarci pacatamente su temi impegantivi.

Personalmente ho ,la sensazione che sia aumentata la domanda e l'offerta di stupidità e frivolezza(basta accendere la tv) con esso è aumentato già da tempo il disinteresse per il prossimo e per la collettività in genere mentre impera l'arrivismo,il cinismo e l'esasperazione di primeggiare e di raggiungere i propri risultati senza alcuno scrupolo morale, giustificando spesso le malefatte altrui secondo il principio qualunquistico che tanto tutti sono uguali e tutti fanno cosi'.Quotidianamente mi esaspero per notizie che costantemente colpiscono la mia attenzione ma rimango inorridito da come molti interpretano i fatti con disarmante cinismo privo di scrupoli

A siracusa ed in molte città siciliane nell'arco di un ventennio ho visto tanti cambiamenti e posso dire che molti ,soprattutto da un punto di vista estetico,sono stati importantissimi Chi dovesse visitare la mia città,non vedendola da anni, si sbalordirebbe in maniera positiva,non ci sono più buche nelle strade i monumenti sono curatissimi,sono stati eliminati i semafori per far posto a delle bellissime rotonde e la città è strapiena di turisti,verde pulizia e attività alberghiere,vi è un senso di sicurezza maggiore e tutto ha acquisito un aspetto veramente affascinante e confortevole dal quartiere una volta considerato da evitare sino al centro storico adesso chiuso al traffico e degno di competere con importantissime mete turistiche.La mafia non uccide più ma probabilmente è più forte di prima e si cela dietro tante attività economiche insospettabili e dietro un continuo controllo del territorio senza farsi notare

Malgrado le apparenze migliorino troppo spesso ho la sensazione che la società regredisca ,una volta eravamo poveri di averi ma pieni di spirito adesso di spirito se ne vede poco e di averi viceversa tanti ma malgrado ciò la percezione di essere poveri è aumentata

adesso basta con questi pensieri gettati al vento, x oggi vi ho stressato abbastanza :) Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Satrius
sono sempre più convinto che noi viviamo nella società del FINTO benessere...una cosa che fa comodo a molti, soprattutto alla classe politica italiana.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly
[quote]Il paese in cui viviamo ?

La repubblica delle [color=red]BANANE[/color] [/quote]
Quoto.
L'Italia è un paese povero (il [color=red]SUD[/color] è veramente alle prese con troppi guai,il [color=red]NORD[/color] è più ricco ma nemmeno che chissà quanto paragonato al tenore dei nostri vicini europei e le altre super-potenze globali).L'Italia è un paese di [color=red]LADRI,CORROTTI, e SCANSAFATICHE[/color], mi vergogno profondamente a dirlo ma è la verità e quando ti fissano un pò scocciati e amareggiati gli stranieri quando sanno che sei italiano hanno tutte le ragioni del mondo per farlo.L'Italia è un paese di persone [color=red]MOLTO INTELLIGENTI[/color] ma [color=red]NON C'è LAVORO a SUFFICIENZA PER TUTTI ed EQUAMENTE DISTRIBUITO[/color].L' Italia è un paese MOLTO SOLIDALE e CARITATEVOLE.L'Italia ha bisogno di una [color=red]POLITICA PIù STABILE E DURATURA e COESIONE DELLE MAGGIORANZE IN PARLAMENTO [/color]perchè è necessario crescere ancora molto per raggiungere un livello paragonabile con i nostri vicini.
Più o meno credo che sia questa l'Italia dal mio punto di vista.Se mi viene altro ancora vi aggiorno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danielealberti
Pur essendo ottimista di natura concordo che molte cose non funzionano.

Lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudio_58
L'essere ottimisti o pessimisti ha poca importanza...
Sono le grandi questioni che rendono questo paese "La repubblica delle BANANE"

[b] - Illegalità diffusa
- Classe politica incompetente dedita esclusivamente ai propri interessi.
- Rendite di posizione incomprensibili (ordini, notai, monopoli camuffati etc.)
- Ingiustizia (penale, civile)
- Ingiustizia sociale (vedere gli stipendi dei fattorini della camera o dei ministeri)
- Senso di impotenza del corpo elettorale (sempre più alto il non voto)
- Interferenza clericale (condizionamento politico)[/b]

E tanto altro ancora...

Alla televisione (vedi Matrix, Porta a porta, Ballarò) non si sente mai la GENTE COMUNE che poi siamo NOI, ma si sentono sempre le stesse persone che suonano sempre lo stesso strumento stonato.

Sinceramente mi sono rotto i gioielli di famiglia.

PS: Paese solidale e caritatevole ? Ho i miei Dubbi !!!

[b]Io eviterei di fare guerre di religione tra destra sinistra centro e semicentro, quello che ho capito in tutti questi anni è che sono tutti uguali senza alcuna distinzione significativa. Vedo sempre le stesse facce e niente di nuovo (in parlamento ci sono ancora i costituenti !!!). Credo che una norma saggia sarebbe quella di limitare a due legislature la possibilità di essere rieletti (come accade per il presidente degli stati uniti) oltre a non avere carichi pendenti o essere inquisito. Penso comunque che una norma cosi "innovativa" non sarà mai approvata, ve lo immaginate i politici italiani dopo due legislature fuori dai co...ni ? ma quando mai !!![/b] Modificato da claudio_58

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Fid
e tanto per cambiare l'unione europea indaga su di noi nuovamente.
leggete qst articolo della reuter:

BRUXELLES, 21 dicembre

La Commissione europea ha launciato un'indagine sulle sovvenzioni pubbliche del valore di oltre 200 milioni di euro per l'acquisto dei decoder Tv per il digitale terrestre in Italia.L'esecutivo dell'Unione europea ha spiegato che l'Italia ha dato sovvenzioni per l'acquisto o l'affitto di decoder per la Tv digitale per oltre 200 milioni di euro nel 2004 e nel 2005.
"La Commissione è fortemente impegnata nell'incoraggiare la transizione alla Tv digitale e tiene conto della interattività, ma il supporto di stato deve evitare inutili distorsioni della concorrenza tra Tv terrestre, via cavo e satellitare", dice il commissario alla concorrenza Neelie Kroes

Continua la Commissione,La decisione del governo italiano sembra aver favorito gli operatori dominanti nel settore della Tv terrestre.


claudio per il discorso che hai fatto concordo al 100% Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paolino67
[quote name='Fid' date='21 dicembre 2005, 14:42']Continua la Commissione,La decisione del governo italiano sembra aver favorito gli operatori dominanti nel settore della Tv terrestre.
[/quote]

Se ne sono viste tante in questi anni, ma la vergogna dei decoder del digitale terrestre "regalati" dallo stato le ha battute tutte. E ovviamente noi pecoroni italiani siamo corsi a fare la fila per prendere i decoder, visto che erano gentilmente omaggiati... inutile dire chi è che ci ha guadagnato da tutto questo, vero? :ph34r: :aug:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alteras
Concordo in pieno... e fa tristezza vedere come molte altre cose assai più importanti siano lasciate all'incuria e all'abbandono...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

max65
Ciao Amici,

avete già detto tutto voi e le mie opinioni coincidono pienamente con le vostre,nulla da aggiungere,quindi,se non il ribadire che con le prossime elezioni,chiunque vinca,per il semplice cittadino non cambierà nulla. :angry:

Saluti da Max65 ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Davide
tutto questo è anche l'effetto della mancanza del rispetto delle regole ovvero dell'inciviltà dell'incapacità di vivere in modo propriamente civile , c'è da meravigliarsi che in un paese dove le regole sono un optional ancora si possa vivere, la decadenza progressiva è inevitabile.
io non sono per niente ottimista finchè non si tocca il fondo non credo il paese si risolleverà.
La prossima legislatura sarà un test determinante per capire le sorti del nostro paese.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67
Il problema è che toccato il fondo si può sempre iniziare a scavare.... <_< :ph34r:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

denis85
Ma noi cosa facciamo per evitare tutto questo??
L'ITALIA è il paese più bello al mondo, io sono fiero e me ne vanto :director:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudio_58
[quote name='denis85' date='21 dicembre 2005, 20:48']Ma noi cosa facciamo per evitare tutto questo??
L'ITALIA è il paese più bello al mondo, io sono fiero e me ne vanto  :director:
[right][snapback]80327[/snapback][/right]
[/quote]

[b]AMEN[/b]

[b][color=red]Per quanto riguarda il Decoder per la TV Digitale, non l'ho comprato e non ne sento il bisogno.[/color][/b] Modificato da claudio_58

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Fid
neach'io l'ho comprato e mai lo farò. è stata la solita iniziativa elettorale che ha impoverito molti per arricchirne uno <_< Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
danielealberti
pure io son contento di essere Italiano, ciò non toglie che i problemi sono molti e gravi.
Non penso che i problemi derivino solamente da questa legislatura, decenni di malgoverno, sprechi e decadenza ci stanno portando sull'orlo di una grave crisi anche se non ce ne rendiamo conto.

lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Fid
sicuramente non tutte le colpe possono essere addebitabili a chi governa adesso o a chi ha governato in un passato recente,ma ciò non toglie che chi governa attualmente dovrebbe prendere tutte le dovute precauzioni per mantenere le promesse,con le quali ha costruito i propri consensi elettorali dando la percezione di fare gli interessi della gente anzichè i propri(con un raccapricciante tornacontismo).La credibilità di questo paese è messa perennemente in discussione e la mala gestio e il malacostume generalizzato suscitano sempre più un clima di diffidenza e di malcontento diffuso <_<
Speriamo nel ricambio politico,non so a cos'altro affidare le mie speranze :( Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Elisa Euro
sky quando mio padre l'ha comprato io e mia madre ci siamo arrabbiate da morire.
quell'odiosa padella sul tetto non la sopporto...
fosse per me lo scaraventerei nella pattumiera... inutile dire che c'è solo trash tv....


P.S.: Un giorno il proiettore della scuola (che ha qualche problemino...) è finito sulla tv satellitare della scuola (ma a che cosa gli serve?!?!?!?)
e c'era una televisione chiamata "Pleasure TV"... si capisce di che cosa tratti...

Forse è stato un prof arzillo? :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Elisa Euro
[quote name='Elisa Euro' date='22 dicembre 2005, 18:38']sky quando mio padre l'ha comprato io e mia madre ci siamo arrabbiate da morire.
quell'odiosa padella sul tetto non la sopporto...
fosse per me lo scaraventerei nella pattumiera... inutile dire che c'è solo trash tv....


P.S.: Un giorno il proiettore A SCUOLA (che ha qualche problemino...) è finito sulla tv satellitare DELLA SCUOLA (ma a che cosa gli serve?!?!?!?)
e c'era una televisione chiamata "Pleasure TV"... si capisce di che cosa tratti...

Forse è stato un prof arzillo? :D
[right][snapback]80558[/snapback][/right]
[/quote]

E questa era la parentesi sul satellitare.

Io mi lamento di questo: ogni giorno torno da scuola in autobus.
Ritardi, autobus che ti arrivano a tre in fila, sporchi orribilmente...
Bleah!

Ed è anche la maleducazione della gente...

ITALIANI CHE BUTTATE CICCHE SIGARETTE SPUTI E TUTTO IL RESTO PER TERRA, SVEGLIATEVI E PENSATE CHE IN GIRO ESISTONO ANCHE GLI ALTRI!

:angry: <_< Modificato da Elisa Euro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Fid
dopo l'unione europea si è svegliata pure l'antitrust italiana.Certo qualcuno malignamente dirà "ma com'è possibile che l'antitrust italiana si sia svegliata solo adesso di fronte ad un episodio cosi' macroscopicamente chiaro "

chi sappiamo noi in consiglio dei ministri,non si è astenuto a votare il provvedimento che riguardava se stesso e addirittura sul finanziamento per il decoder, inserito in finanziaria ,è stata chiesta la fiducia,ma non è finita qui, sapevate che il fratello con una sua società si occupa della commercializzazione di queste apparechiature? :blink: Modificato da Fid

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rob
Scrivo dalla provincia di Vicenza, nel mitico e laborioso Nordest. Dove la gente lavora e pensa ai soldi, dove c'è lavoro e si pensa al futuro.

Bene, anche questa è Italia, in tutti i sensi: nel bene e nel male. Qui non ci sarà la camorra e i ministeri sono lontani, ma certi vizi italici sono presenti e talmente radicati nell'animo della gente che non ce ne accorgiamo nemmeno. Non meglio di Firenze, Roma o Matera, Torino, Ancona o Trapani.

Abbiamo la classe politica che ci rappresenta, è uno specchio distorto che amplifica ciò che siamo. Ci vantiamo di quanto siamo bravi ad arrangiarci, a trovare una soluzione immaginifica anche nelle situazioni più disperate. Bene: è da qui che partono molti dei nostri mali.
Finché non affronteremo a viso aperto i problemi, finché non applicheremo con rigore le regole che noi stessi ci siamo creati, finché non penseremo più che le regole si applicano agli altri, ma che noi siamo più furbi e sappiamo che non serve seguirle proprio sempre e fino in fondo; finché avremo sempre una fo**uta paura di essere fregati, e nella certezza di esserlo un giorno attacchiamo per primi fregando gli altri; finché guarderemo con indulgenza ed anche una certa ammirazione chi vince usando scorrettezze e furberie; finché non avremo più rispetto di noi stessi, non riusciremo ad esprimere fino in fondo quanto di buono (ed è moltissimo) possiamo fare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

claudio_58
[quote name='Elisa Euro' date='22 dicembre 2005, 18:38']sky quando mio padre l'ha comprato io e mia madre ci siamo arrabbiate da morire.
quell'odiosa padella sul tetto non la sopporto...
fosse per me lo scaraventerei nella pattumiera... inutile dire che c'è solo trash tv....


P.S.: Un giorno il proiettore della scuola (che ha qualche problemino...) è finito sulla tv satellitare della scuola (ma a che cosa gli serve?!?!?!?)
e c'era una televisione chiamata "Pleasure TV"... si capisce di che cosa tratti...

Forse è stato un prof arzillo? :D
[right][snapback]80558[/snapback][/right]
[/quote]

Elisa, Elisa,
Il [b]satellite non c'entra niente con il digitale terrestre [/b]inventato cosi rempentinamente proprio per non far andare [b]RETE 4[/b] esclusivamente sulle onde satellitari.
Peraltro la ricezione satellitare non è SOLO [b]SKY[/b] ma una miriade di altre cose [/B], infatti per esempio io ho la parabola satellitare e il decoder ma non ho [b]SKY[/b] e vedo beatamente tantissime tv gratuite che accrescono la mia conoscenza del mondo in cui viviamo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danielealberti
secondo voi, quali sono i mali maggiori che afliggono il nostro paese?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest Fid
-continua recessione economica
-scarsa concorrenza sul mercato in molti settori
-disoccupazione
-protezionismo economico e legislazione che privilegia le oligarchie
-pessima classe politica
-scarso senso morale generalizzato
-scarsità di risorse o mancato o sbagliato utilizzo
-pessimo sistema universitario
-sistema che non favorisce la meritocrazia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fra84_6
Vorrei fare un quadro economico dell'Italia:
-Recessione: ora è finita grazie ad una ripresa (piccola) dell'economia europea
-Inflazione: oggi l'inflazione è ai livelli più bassi da molti decenni, senza l'euro l'avremmo dieci volte maggiore (pensate a comprare il petrolio in dollari con le lire.... i prodotti di plastica, la benzina e l'energia salirebbero alle stelle (oggi sono alla Luna))
-Disoccupazione: la legge Biagi non ha certo migliorato la situazione dei lavoratori. Ha certamente ridotto la disoccupazione ma ha reso il lavoro incertissimo. Pensate a un uomo di 50 anni con famiglia alle prese con i contratti a tempo dett. a un anno :( :(
-Tassi di interesse: grazie all'euro i tassi sono più bassi e molte famiglie hanno potuto permettersi di comprare una cosa facendo dei mutui


Per quanto riguarda la politica penso che sia uno schifo: leggi ad personam, continui condoni fiscali, etc, etc

Nel male dell'Italia infine ci siamo noi italiani: siamo un popolo di "furbi" che cerchiamo sempre di trovare scappatoie; i vari crack Cirio e Parmalat e il recente caso Bankitalia-BPI non sono che la punta dell'iceberg. Ma anche a livello di noi comuni mortali le cose non vanno meglio: c'è chi falsifica dicchiarazioni, chi costruisce abusivamente, chi per una partita di calcio sfascia l'impossibile.


B O H
:( :( :( :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×