Jump to content
Create New...
IGNORED

BOT del 1910


bavastro
 Share

Recommended Posts

Guarda, conosco qualcuno che ha trovato buoni del comune di Mele ma, da quello che ho capito, non sono più esigibili, in quanto era fallito. In questo caso, in effetti, non so.

Link to comment
Share on other sites


vien fuori che 50 lire del 1910 corrispondono a 364.426 lire del 2009.

che abbiano confuso euro con lire?

No, è che se avessero chiesto 364.000 lire nessuno li avrebbe filati :rolleyes: invece con mezzo milione di euro sono finiti sul giornale :lol:

petronius B)

Link to comment
Share on other sites


Non so se siano rimborsabili o meno!

Ad ogni buon conto nell'articolo c'è una frase che può significare tutto e niente: "E da allora continua fino al termine della seconda guerra mondiale." ! Bisogna vedere quanto ha prestato allo stato in quegli anni !

Delle cifre citate il solo valore di acquisto al 2009 è il seguente:

187,00 Lire del 1907 corrispondono a circa 1.347.594,24 Lire del 2009

4.500,00 Lire del 1934 corrispondono a circa 9.361.268,55 Lire del 2009

A cui bisognerebbe aggiungere gli interessi sicuramente non si giustifica il raggiungimento di 500.000 euro !!

Link to comment
Share on other sites


Non so se siano rimborsabili o meno!

Ad ogni buon conto nell'articolo c'è una frase che può significare tutto e niente: "E da allora continua fino al termine della seconda guerra mondiale." ! Bisogna vedere quanto ha prestato allo stato in quegli anni !

Delle cifre citate il solo valore di acquisto al 2009 è il seguente:

187,00 Lire del 1907 corrispondono a circa 1.347.594,24 Lire del 2009

4.500,00 Lire del 1934 corrispondono a circa 9.361.268,55 Lire del 2009

A cui bisognerebbe aggiungere gli interessi sicuramente non si giustifica il raggiungimento di 500.000 euro !!

Manca il dato fondamentale: l'articolista non dice quale somma, esattamente, ha investito in questi titoli... si limita a lanciare qualche cifrà qua e là :huh:

Link to comment
Share on other sites


  • 4 weeks later...

Che storia assurda! Al 3.5% in 100 anni il capitale iniziale si moltiplica di circa 32 volte, ma cio assumendo che gli interessi siano riinvestiti il che non avviene con i BOT (che all' epoca non esistevano, fra l'altro, ed hanno una maturita massima di un anno).

Al limite, se avesse avuto un ipotetico CTZ a 100 anni, o un BTP strippato dalle cedole... ma anche li, massimo 30 anni l'obbligazione matura e sta al portatore di esigerne il rimborso.

La cosa piu divertente e' che hanno "consultato un esperto" e quello gli ha calcolato pure l'inflazione ! Come se fosse stata un' obbligazione indicizzata che esistono solo dalla fine degli Anni '90 (del '900, non dell' '800 :) )

Piu idiota di loro e dell' "esperto" e' il giornalista comunque.

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

Problemi con la nuova grafica?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.

Search In
  • More options...
Find results that contain...
Find results in...

Write what you are looking for and press enter or click the search icon to begin your search