Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Restitutori orbis

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Il tema è la "ricostruzione" o quanto meno la "restaurazione" del mondo romano; diciamolo in parole semplici: rimettere un po' le cose a posto. Si tratta di un'affermazione impegnativa, forse di una pretesa esagerata; sicuramente deve collegarsi a grandi riforme, o a grandi sconvolgimenti precedenti, che l'imperatore ha dovuto affrontare. A che cosa si riferisca esattamente Adriano, non saprei, e resto in attesa di suggerimenti. Mi pare esistano rovesci analoghi di altri imperatori. Mentre Adriano scrive: RESTITUTORI ORBIS TERRARUM, Aureliano ha la scritta abbreviata RESTITUTORI ORBIS. Se avete altre immagini, sono benvenute, anche perchè il mio sesterzio è piuttosto deteriorato. Dovrebbe essere il C 1285, RIC 594a, pesa 25,6 g. e misura 32 mm.

post-4948-0-61853600-1292787966_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-0-77494500-1292788015_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao Gianfranco,

il tema RESTITVUTORI ORBIS TERRARVM (119-121 AD)fa riferimento ai viaggi di Adriano (e daje!) per le terre dell'Impero.

Questo almeno secondo

http://books.google.it/books?id=04k8AAAAIAAJ&pg=PA54&lpg=PA54&dq=hadrian+AND+RESTITUTORI+ORBIS+TERRARUM&source=bl&ots=AKrUpMqoE5&sig=a9HwddXuERtk1Hvt2w9cj6bkK0A&hl=it&ei=_ngOTY6SO9WJ4Qai9Z2GAg&sa=X&oi=book_result&ct=result&resnum=2&ved=0CCAQ6AEwAQ#v=onepage&q=hadrian%20AND%20RESTITUTORI%20ORBIS%20TERRARUM&f=false

pagina 54.

In pratica fa sempre parte delle monete "geografiche", legate alle Province.

E' rara, non ci sono tanti confronti fotografici in giro.

Hadrian. AD 117-138. Æ Sestertius (33mm, 29.20 g). Rome mint. Struck circa AD 120-122. Laureate head right / Emperor standing left, raising kneeling Orbis Terrarum (Empire) who holds globe. RIC II 594a.

Ciao

Illyricum

:)

post-3754-0-87149400-1292794816_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Grecia e Gallia:

post-18735-0-91410600-1292838589_thumb.j

RIC 938, BMC 1782, C 1218 Sestertius Obv: HADRIANVSAVGCOSIIIPP - Laureate, draped bust right.

Rev: RESTITVTORACHAIAE Exe: SC - Hadrian standing to right, holding hands of kneeling Achaea to left; palm branch in vase in between them. 134-138 (Rome).

post-18735-0-80308300-1292838602_thumb.j

RIC 950v Sestertius Obv: HADRIANVSAVGCOSIIIPP - Bare head right.

Rev: RESTITVTORIGALLIAE Exe: SC - Hadrian standing right, holding hand of kneeling Gallia. [RIC unlisted bust type for this issue]. 134-138 (Rome).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Frigia (Anatolia centrale) e Hispania:

post-18735-0-93929300-1292838989_thumb.j

RIC 962v, BMC 1830 Sestertius Obv: HADRIANVSAVGVSTVSCOSIIIPP - Laureate, draped bust left.

Rev: RESTITVTORIPRHYGIAE Exe: SC - Hadrian standing left in toga, shaking hands with Phrygia kneeling right, wearing Phrygian cap surmounted by crescent, and holding scimitar. [RIC unlisted blundered reverse legend, should be PHRYGIAE]. c.134-138 (Rome).

post-18735-0-07401300-1292839042_thumb.j

RIC 953, BMC 1821 Sestertius Obv: HADRIANVSAVGCOSIIIPP - Laureate head right.

Rev: RESTITVTORIHISPANIAE Exe: SC - Hadrian standing left on right, holding hand of kneeling Hispania to left, holding branch with rabbit by side. c.134-138 (Rome).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Poi, per l'imperatore viaggiatore ci sarebbero anche gli ADVENTVS.

Africa e Gallia

post-18735-0-73067900-1292839454_thumb.j

RIC 872, BMC 1628 Sestertius Obv: HADRIANVSAVGCOSIIIPP - Laureate head right, draped left shoulder.

Rev: ADVENTVIAVGAFRICAE Exe: SC - Hadrian standing right, raising his right hand, facing Africa standing left, holding standard and patera; altar between, bull on ground behind altar.

post-18735-0-17573900-1292839513_thumb.j

RIC 884, BMC 1641, C 31 Sestertius Obv: HADRIANVSAVGCOSIIIPP - Bare-headed and draped bust right.

Rev: ADVENTIAVGGALLIAE Exe: SC - Hadrian standing right on left, facing Gallia to right, sacrificing over altar; calf by altar. 134-138 (Rome). $800 1/13/03.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

A seguire Giudea e Mauritania

post-18735-0-17388500-1292839645_thumb.j

RIC 890, BMC 1659, C 55 Sestertius Obv: HADRIANVSAVGCOSIIIPP - Bare head, draped bust right.

Rev: ADVENTVIAVGIVDAEAE Exe: SC - Hadrian standing right on left, raising hand, facing Judea to right, sacrificing over altar; two children on either side of Judea and bull by altar. 134-138 (Rome).

post-18735-0-79831100-1292839659_thumb.j

RIC 897, BMC 1664, C 63 Sestertius Obv: HADRIANVSAVGCOSIIIPP - Bare-headed, draped bust right.

Rev: ADVENTVIAVGMAVRETANIAE Exe: SC - Hadrian standing right, holding roll, and Mauretania standing left, holding vexillum and sacrificing out of patera over altar; bull behind altar. c.134-138 (Rome).

Non c'è che dire, Adriano aveva una marcia in più :)

Ciao, Exergus

[edit] ops... le aveva già postate illyricum nell'altra discussione... mi sembrava di averle già viste...beh... meglio due che niente :P

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Capitolo Aureliano.

Dopo la morte di Gallieno (268), sale di nuovo al potere un militare, M. Aurelio Claudio, proveniente dalle zone illiriche.

Questi si impegna da subito nell'arginare le incursioni gotiche nei territori balcanici, in cui tali popoli scorrazzano liberamente, alla ricerca di una sistemazione stabile. Sono queste ultime, delle guerre sanguinosissime che si concludono con la vittoria dell'esercito romano, ma anche con l'inserimento dei Goti superstiti sul suolo imperiale (secondo la pratica, oramai sempre più diffusa, di integrazione delle popolazioni barbariche, sia negli eserciti che sul territorio). Dopo questa impresa, Claudio verrà ricordato inoltre come il 'Gotico'.

Muore dopo 2 anni di regno. Gli succede suo fratello Quintillio, che regna per brevissimo tempo, sostituito da L. Domizio Aureliano che inizia un'opera di riorganizzazione dell'Impero, per la quale passerà alla storia come il "Restitutor Orbis" (ovvero come colui che ha ridato al mondo la sua 'giusta forma').

Le sue prime imprese lo portano nelle zone balcaniche e danubiane, nelle quali egli combatte prima contro i Vandali, insediatisi in Pannonia, e in seguito decide - prendendo per altro una decisione storica - il ritiro delle truppe romane dalla Dacia, regione che ormai procura all'Impero molti più guai che vantaggi, non fornendo più a esso un riparo naturale dalle invasioni barbariche.

Al termine di queste campagne egli si sposta nelle zone orientali, con l'obiettivo di riconquistare i territori che il neonato Regno palmirense ha sottratto a Roma (tra essi compare anche l'Egitto). Tra 271 e 273, riuscirà a riconquistare tali territori e a sconfiggere la potenza nemica, coronando la riconquista con la distruzione completa della città di Palmira, e acquisendo così il titolo di "Restitutor Orientis".

Tornato in Occidente, Aureliano si cimenta infine nell'ultima grande guerra, quella contro il Regno gallico, sconfiggendo Pio Tetrico e acquisendo un nuovo titolo onorifico, quello di "Restitutor Orbis".

Ed ecco alcune monete:

RIC 234 Obv-IMP AVRELIANVS AVG Radiate, cuirassed bust right.

Rev-RESTITVT ORIENTVS Emperor laureate or radiate, standing left, holding sceptre and receiving wreath from woman. * S in ex.

RIC Vi 234, 2nd Officina Siscia

19x21mm, 2.92 gr.

RIC 255 Obv-IMP C AVRELIANVS AVG Radiate currassed bust right. Rev-ORIENS AVG Sol standing left, hand raised, holding globe, between two captives. Sol holds whip. XXIT in ex.

RIC Vi 255 3rd Officina Siscia

22mm 3.60 gr.

(lo so, non c'entra col tema principale ma "AUGUSTO DELL'ORIENTE" ci sta con il discorso "RESTAURATORE DELL'ORIENTE")

RIC 349 VarObverse: IMP C AVRELIANVS AVG Radiate and cuirassed bust right.

Reverse: RESTITVTOR ORBIS Female (Orbis Terrarum) standing right presents wreath to Aurelian standing left. Small figure kneeling between.Exergue: *A

Size and Weight: 21mm, 2.8g

Ref: RCV (2005) 11598; RIC V 349 var Cyzicus, 7th issue, officina 1, Autumn 272 - Summer 273 CE.

Ciao

Illyricum

:)

post-3754-0-01857000-1292879732_thumb.jp

post-3754-0-13482400-1292879890_thumb.jp

post-3754-0-16941200-1292880360_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Seguono i RESTITUT ORBIS di Probo:

Marcus Aurelius Probus Aurelianus

Date: end 276

Workshop Name: Serdica

Diameter: 22.5 mm

Axis corner 6am.

Weight: 3.61 g.

Titulature obverse IMP CM April PROBVS AVG.

Description obverse: Bust of Probus canceled at right, with cuirass, seen in three quarters before (B).

Translation obverse: 'C Imperator Marcus Aurelius Probus Caesar Augustus'.

Titulature backhand RESTITVT OR-BIS / * / / KAA.

Description setbacks: The Emperor standing facing left, holding a scepter in his left hand in front of him, a woman, handing him a crown.

Reverse translation: 'Restitutor Orbis' (The Restorer of the World).

History: Probus was born Aug. 19 232 Sirmium. He leads a brilliant military career under the reigns between Valerian I and Tacitus.He is commander of the army of the East to the death of Tacitus, was immediately proclaimed emperor and triumph easily Florien is murdered. The hour is grave. The Rhine-Danube limes gave way under the pressure of the Germanic invasions. Probus restore peace in Gaul, into Germany and then Rhaetia where he inflicted a severe defeat on the Germanic tribes in Thrace where he crushes the Sarmatians and Scythians, Asia Minor, it cleans looters and pirates Pamphylians finally in Africa where he puts an end to raids Blemmyes. In 280, it signed the peace with Vahram II, Sassanid monarch. He must face the usurpation of Saturninus, and Bonosus Proculus. Probus, who triumphed over all his opponents, returned to Rome in 281 and celebrated his victories. Before preparing a new expedition against the Sassanid, he fell under the blows of his own soldiers at Sirmium in 282.

Ciao

Illyricum

:)

post-3754-0-29348200-1292880689_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ad una ricerca allargata potreste trovare anche:

Lucius Septimius Severus, Denario, 201 AD, Roma

Metal: Silver

Diameter: 17mm

Axis of the corner 12.

Weight: 3.29 g.

Titulature obverse: SEVERVS AVG - PART MAX.

Description obverse laureate head of Septimius Severus right (O *).

Translation obverse: 'Severus Augustus Parthicus Maximus' (Grand Augustus Severus Parthian).

Titulature backhand RESTITVTOR - VRBIS.

Description backhand lauré Septimius Severus in military dress, standing left, sacrificing over lighted tripod, and holding a haste.

Reverse translation: 'Restitutor Urbis' (The restoration of the city).

Lucius Septimius Severus

Date: 207

Workshop Name: Rome

Metal: Silver

Diameter: 16.5 mm

Axis of the corner 12.

Weight: 3.34 g.

Titulature obverse: SEVER [VS] - SPHI AVG.

Description obverse laureate head of Septimius Severus right (O *).

Translation obverse: 'Severus Pius Augustus' (Severe piles August).

Titulature backhand RESTITVTOR - VRBIS.

Description setbacks: Roma seated left, Tanant the palladium of the right hand and a scepter in left, behind a shield.

Reverse translation: 'Restitutor Urbis' (The restoration of the city).

O un denario analogo di Caracalla.

Ciao

Illyricum

:)

post-3754-0-14418800-1292881088_thumb.jp

post-3754-0-88753800-1292881172_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×