Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ggpp The Top

moneta romana 4 altra di licinio

Risposte migliori

ggpp The Top

è un denario o cosa?

diametro maggiore 20,55mm

diametro minore 19,65mm

leggenda al D/ IMP LICINIUS P F* AVG* (*= F e AVG si vedono male, potrebbero essere altre lettere)

leggenda al R/ NO seguito da una serie di lettere incomprensibili fino alla testa del personaggio ritratto, dopo questa si vede un TO, una lettera che sembra una C seguita da un'altra O e poi non riesco a leggere

in esergo 2 lettere l'ultima è una T

grazie dell'aiuto

scansione0018u.jpg

post-21547-0-03602300-1293102632_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

SOLI INVICTO COMITI

in esergo o è Roma o Ticinum

R T per roma , P o S T per ticinum

è un follis o frazione

dopo il 295 diocleziano riforma il sistema monetario e introduce il follis

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

sembra una P la gambetta non si vede quindi non è una R e di S non se ne può parlare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

guardala bene , perchè la R la facevano male

adesso non ho il RIC sotto mano ,aspettiamo anche exergus e vediamo cosa dice

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

guardala bene , perchè la R la facevano male

adesso non ho il RIC sotto mano ,aspettiamo anche exergus e vediamo cosa dice

ciao

sembra fatto apposta! cmq vediamo che dice exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

potete mettermi l'immagine di una R romana? cosi posso tentare un giudizio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Guarda bene se ci sono dei caratteri in campo al verso, sia a destra che a sinistra, stelle, lettere, ecc. è una classificazione complicata, si confondono le ultime del RIC VI con le prime del RIC VII, ci sono differenze di peso (quelle del RIC VII dovrebbero essere più leggere) e anche differenze nel chlamys (il drappo) di Sol.

Puoi postare una foto più grande del verso?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Guarda bene se ci sono dei caratteri in campo al verso, sia a destra che a sinistra, stelle, lettere, ecc. è una classificazione complicata, si confondono le ultime del RIC VI con le prime del RIC VII, ci sono differenze di peso (quelle del RIC VII dovrebbero essere più leggere) e anche differenze nel chlamys (il drappo) di Sol.

Puoi postare una foto più grande del verso?

ci provo cmq accanto alla spalla destra della persona ritratta c'è una lettare o uno scudo

scansione0019m.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Quello dovrebbe essere il globo che tiene in mano e il braccio col chlamys che scende dalla spalla, in questo esempio di Roma (Roma Tertia) ci sono tre caratteri (A X a sx ed F a dx), vedi se in quelle posizioni (più o meno) ci vedi qualcosa, non necessariamente tutti e tre, anche uno solo.

post-18735-0-60284300-1293109968_thumb.j

La tua potrebbe benissimo essere PT, Prima Ticinum.

Modificato da Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

nell'immagine che hai messo la A? in simile posizione c'è un segno che non riesco ad interpretare bene ma c'è

conta molto la posizione delle lettere? perche la mia dopo la testa inizia con una T anziche una C ma come mi hai detto ieri non stiamo parlando dei baffi di VEII o UMberto I ne tantomeno dei capelli di VEIII

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Quello invece è determinante e conferma la provenienza dalla zecca di Ticinum (quindi P T in esergo),

Per Roma la spezzatura è SOLIINV - I - CTOCOMITI, mentre per Ticinum è SOLIINVI - C - TOCOMITI.

Non è ancora finita... se vedi qualcosa nel campo può essere:

- asterisco a sinistra

- croce (+) a sinistra e asterisco a destra

- P a sinistra (te lo auguro, ma non credo con questo tipo di busto, sarebbe una "not in RIC")

Inoltre dovresti controllare se in esergo tra P e T c'è un punto o no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Quello invece è determinante e conferma la provenienza dalla zecca di Ticinum (quindi P T in esergo),

Per Roma la spezzatura è SOLIINV - I - CTOCOMITI, mentre per Ticinum è SOLIINVI - C - TOCOMITI.

Non è ancora finita... se vedi qualcosa nel campo può essere:

- asterisco a sinistra

- croce (+) a sinistra e asterisco a destra

- P a sinistra (te lo auguro, ma non credo con questo tipo di busto, sarebbe una "not in RIC")

Inoltre dovresti controllare se in esergo tra P e T c'è un punto o no.

puoi mettermi un ammagine di quella con la croce e quella con l'asterisco soltanto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

post-18735-0-33211900-1293126919_thumb.j post-18735-0-00103800-1293126907_thumb.j

tipo con asterisco, non si capisce bene ma il lato destro è liscio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Bene, alla fine ce l'abbiamo fatta :) tirando le somme credo propria che sia questa:

RIC VII Ticinum 9, prima officina, 313 d.C.

D: IMPLICINIVSPFAVG, testa laureata rivolta destra

V: SOLIINVI - C - TOCOMITI, Sol in piedi rivolto a sinistra, solleva la mano destra e regge globo con la sinistra, chlamys sulla spalla sinistra.

Esergo: P T, stella in campo a sinistra

Rarità: R

La rarità del RIC come avrai già letto da queste parti è da rivedere, il RIC VII è del 1966, R significa che all'epoca della redazione del catalogo erano conosciuti (registrati) non più di 50 esemplari, e quindi non tiene conto dei ritrovamenti fatti sino ad oggi, purtroppo la conservazione non è alta, quindi il valore economico va di conseguenza, resta comunque una moneta interessante, tra l'altro, anche la zecca di Pavia non è proprio tra le più comuni.

Ciao, Exergus

p.s. dalle foto non riesco a capire se sia consumata o anche coperta di concrezioni che potrebbero essere eliminate con qualche ammollo in acqua distillata e spazzolino morbido (non usare altro), io ci proverei, forse può migliorare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Bene, alla fine ce l'abbiamo fatta :) tirando le somme credo propria che sia questa:

RIC VII Ticinum 9, prima officina, 313 d.C.

D: IMPLICINIVSPFAVG, testa laureata rivolta destra

V: SOLIINVI - C - TOCOMITI, Sol in piedi rivolto a sinistra, solleva la mano destra e regge globo con la sinistra, chlamys sulla spalla sinistra.

Esergo: P T, stella in campo a sinistra

Rarità: R

La rarità del RIC come avrai già letto da queste parti è da rivedere, il RIC VII è del 1966, R significa che all'epoca della redazione del catalogo erano conosciuti (registrati) non più di 50 esemplari, e quindi non tiene conto dei ritrovamenti fatti sino ad oggi, purtroppo la conservazione non è alta, quindi il valore economico va di conseguenza, resta comunque una moneta interessante, tra l'altro, anche la zecca di Pavia non è proprio tra le più comuni.

Ciao, Exergus

p.s. dalle foto non riesco a capire se sia consumata o anche coperta di concrezioni che potrebbero essere eliminate con qualche ammollo in acqua distillata e spazzolino morbido (non usare altro), io ci proverei, forse può migliorare.

ci siamo spaccati ma ce l'abbiamo fatta è stata dura :D ora provo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×