Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Kreutzer

Autenticità follis

Risposte migliori

Kreutzer

Ciao a tutti! Mi è appena arrivata questa moneta, premetto che non so nulla di monete antiche ma, da quel che ho capito sbirciando nel forum, sembrerebbe un follis di Giustiniano I, zecca di Costantinopoli, quinta officina, XII anno di regno (538/539).

E' autentica??

Grazie & Buone feste! Ciao

post-3426-0-73413500-1293373541_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Kreutzer

dimenticavo, il diametro è 34 mm, il peso non lo so non avendo bilance precise...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinga78

ciao ti dico la mia da perfetto ignorante e dal momento che ne ho una anche io.... ;) se vuoi poi ti posto anche il mio link...

per me trattasi di una ottima imitazione bulgara.... anche la mia diametro 34...

guarda se vedi analogie con questa...

http://www.forumancientcoins.com/fakes/displayimage.php?album=8&pos=90

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Kreutzer

è molto simile purtroppo, l'unica cosa che non combacia è la zigrinatura però confrontandola con altre dello stesso tipo trovate qui credo proprio che tu abbia ragione... se qualcun altro ha voglia di dare la sua opinione in merito prima che ci metta una pietra sopra è ben accetto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tsunami

Decisamente falsa, si nota bene la spaccatura a metà bordo dovuta dall'unione dei dischetti del dritto e del rovescio.

Mi dispiace.....

Per trasparenza dell'acquisto, l'hai comprata come autentica? Da chi?

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Kreutzer

Mi è stata regalata per Natale assieme ad altre monete da mio zio, anche lui aveva dubbi sull'autenticità (anche se non aveva idea di che moneta fosse non essendo collezionista)... peccato, per "cultura personale" mi spiegheresti meglio cosa vuol dire la spaccatura sul bordo? é comune nei falsi? Tanto per imparare qualcosa da sta moneta ;) Grazie comunque per l'aiuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tsunami

Quando si crea una moneta in pressofusione si deve creare prima uno stampo di cera. La tecnica più utilizzata é quella di creare un dischetto di cera per il dritto e un dischetto di cera per il rovescio, poi si uniscono e si ha lo stampo totale. Quando si mette lo stampo nella centrifuga e poi il metallo rovente schizzerà in pressione verso lo stampo, il metallo scioglie completamente la cera prendendo appunto la forma dello stampo. Ovviamente l'attaccatura dei dischetti, come si vedeva con la cera, si vede anche nel metallo......

Spero di essere stato apprezzabile nella spiegazione. Se mi sono spiegato male entro nel dettaglio.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tsunami

Aggiungo pure che spesso, i falsari, lavorano i bordi per nascondere i difetti che la pressofusione lascia. NOnostante ciò può rimanere qualche segno della fusione quali piccole bolle d'aria esplose nel metallo, rilievi arrotondati, assenza di segni di conio (come ad esempio il metallo schizzato a raggera intorno la moneta e il netto rilievo che si forma tra bordo e battitura del conio nonché gli spigoli vivi dei dettagli della legenda e dei piccoli dettagli delle figure), piccoli dettagli "Traballanti come ad esempio le lettere della legenda che svirgolano o l'asta di uno scettro non dritta e poco definita. Altri dettagli della fusione spesso si riconoscono dai capelli (appiccicati gli uni agli altri) dall'occhio e la bocca, spesso scavati e privi di spessore e anche da molti dettagli del rovescio che generalmente ha una figura molto più arrotondata di una moneta coniata.

In ogni caso, la moneta che hai tu, considerata la poverta dei dettagli delle monete bizantine, sembra essere una buona fusione.

Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Kreutzer

Grazie mille, ottima spiegazione... Ciao e buon anno a tutti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pinga78

concordo con quanto segnalato e detto dall'ottimo tsunami...

e ti presento la sorella della tua....

è della stessa pasta della tua.... stupenda a vedersi... meno quando si analizza scrupolosamente..... <_<

mi spiace... ma dai almeno ora so di esser in compagnia :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×