Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
superbubu

Richiesta Identificazione 1 - (uscita Pomeridiana)

Risposte migliori

superbubu

Uscita Pomeridiana con -7 gradi...

ritrovata CASA ROMANA con 4 monete, purtroppo quasi tutte irriconoscibili...

questa é la meglio conservata

le altre sono già state lavate e messe nell'olio per un paio di giorni per vedere se almeno così si vedrano i rilievi)...

chi mi aiuta a spiegarmi di cosa si tratti?

TROVATA IN FRANCIA, in territorio dell'ALTA SAVOIA (poco distante dal confine Svizzero) ad un'80ina di km da quello Italiano.

post-9710-0-92474400-1293388549_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Hai fatto delle fotuzze un po' troppo sfuocate... :D

Quanto è grande? Di che materiale ti sembra? Argento?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

per chi ha il RIC

provate a guardare se si tratta di questa moneta:

DUPONDIO Di ADRIANO

(11/08/117-10/07/138)

Publius Ælius Hadrianus

Frappé à ROME en 136

Avers : HADRIANVS - AVG COS III P P. ?

Tête laurée d'Hadrien à droite (O*).

“Hadrianus Augustus Consul tertium Pater Patriæ”, (Hadrien auguste consul pour la troisième fois père de la patrie).

Revers : SPES PVBLICA S C

Femme debout à gauche, le pied sur un globe, tenant une patère de la main droite et le gouvernail de la gauche

Réf : C.1358 - RIC.604

Cercherò di fare foto migliori...

per il momento é sott'OLIO...e ci rimarrà fino a domani...

speriamo che i contorni vengano migliori...

le altre per il momento non le posto, poiché SONO VERE E PROPRIE SAPONETTE!

S.B.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Caro S.B. posso dirti con ragionevole sicurezza che essendo uno dei ritratti più riconoscibili questo non è Adriano. La moneta da te citata è questa:

RIC_0604.jpg

Ma la tua quanto è grande e di che materiale ti sembra...?

Modificato da Mirko8710

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teodato

Salve io ci vedo una matrona romana un po attempata e magari con doppio mento come da allegato.

Naturalmente occorrono foto più nitide e possibilmente misura e peso.

Non sono assolutamente certo della identificazione vista la pessima qualità delle immagini e la mancanza di notizie sul peso.

RIC 416 (Elagabalus), C 32 As Obv: IVLIAMAESAAVGVSTA - Diademed, draped bust right.

Rev: PIETASAVG - Pietas standing left, sacrificing over altar and holding incense box; SC across fields

post-1966-0-42809800-1293393129_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

mhm..Teodato,

mi sa che ci hai azzeccato...

domani con calma farò foto migliori...

anche se mi sa che l'arcano é svelato!

GRAZIE MILLE DAVVERO Teodato!

Le altre. Mirko Le ha viste via E-mail....e onestamente egli stesso ha ammesso che servirebbe un chiromante per tirar fuori qualcosa....

ma di questa: COMPLIMENTI DAVVERO!

domani metterò foto migliori per conferma!

e poi...via di CARTELLINO...almeno questa la voglio classificare!

GRAZIE DAVVERO!

S.B.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

ma comunque si tratta di un Dupondio...vero?

S.B.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

ma comunque si tratta di un Dupondio...vero?

S.B.

Ci devi dare le misure, almeno il diametro...e dirci secondo te che metallo è...

a me comunque sembrerebbe un asse...

Modificato da Mirko8710

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

Meglio di Così, mi scuso ma non riesco proprio a fare....

purtroppo NON HO una bilancia di precisione, quindi il peso, non posso proprio darlo...

però vedendo l'immagine che ha messo Teodato, se si guarda il NASO, e la chioma, oltre che la S al rovescio e la silouette della figura in piedi...bhe, sembra davvero di aver trovato l'ARCANO.

posso chiederVi un piacere?

potreste darmi le seguenti direttive sulla moneta:

NAZIONE: Impero Romano

IMPERATORE: Eliogabalo

RARITA' della moneta: Comune

MATERIALE: bronzo???

DIAMETRO (lì non ci sono problemi lo calcolo io tramite calibro)

PESO mi arrangerò..

DENOMINAZIONE del VALORE: 1 dupondio ???

ZECCA: Roma

Al D/

Al R/

Anno di Coniazione: 219 d.C.

Riferimento RIC:

GRAZIE DAVVERO!

S.B.

post-9710-0-04331400-1293400627_thumb.jp

post-9710-0-21554000-1293400641_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

diametro 23 mm (+ o - ) in alcune parti anche 24 mm - ma va ricordato che é STRA MANGIATA dal tempo e dalle intemperie (oltre che dai fertilizzanti!!!)..e poi ha un bel buco sul lato...quindi non so quanto il diametro possa aiutarVi...questa é una moneta che mi sa...ha FATTO LA GUERRA...nel vero senso della parola!....=)

deduco poi dal fatto che sia molto tondeggiante che, chi la utilizzò come ciondolo, potrebbe benissimo averne levigato gli angoli.

il foro é troppo ben fatto per credere che sia romano, probabilmente fu trovata nel medioevo e fatta ciondolo...(questa é una mia ipotesi...)

mentre il materiale: TRATTASI DI BRONZO (sicuramente...)

quindi escludo si tratti di un'asse, poiché queste, dalla riforrma monetaria di Costantino (23 A.C.) fu battuta su RAME PURO ROSSO...e questo NON E' Rame...e, preso per buono che sia di JULIA MAESA, che praticamente visse attorno al 220 D.C....bhe, i tempi non tornerebbero, quindi tratterebbesi di DUPONDIO.

Grazie mille.

S.B.

Modificato da superbubu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

mi viene un dubbio:

e se fosse IVLIA AQVUILIA SEVERA???

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

superbubu

Salve io ci vedo una matrona romana un po attempata e magari con doppio mento come da allegato.

Naturalmente occorrono foto più nitide e possibilmente misura e peso.

Non sono assolutamente certo della identificazione vista la pessima qualità delle immagini e la mancanza di notizie sul peso.

RIC 416 (Elagabalus), C 32 As Obv: IVLIAMAESAAVGVSTA - Diademed, draped bust right.

Rev: PIETASAVG - Pietas standing left, sacrificing over altar and holding incense box; SC across fields

Teodato,

ma questa é la descrizione dell'ASSE di IVLIA MAESA ? o del DUPONDIO? (mi pare asse...vero?)

S.B.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×