Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
DONATELLO

austro ungarica ?

Risposte migliori

DONATELLO

Buon pomeriggio :) ieri in un mercatino mi sono imbattuto in questa "piastrina" credo militare, è in alluminio ed a un diametro di 27 mm. Qualcuno riesce a darmi qualche informazione :) ? grazie in anticipo :) 23m0coz.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DONATELLO

altro lato :) sapete per caso cosa vuol dire E 568 ? :unsure: 2eyb4ao.jpg

Modificato da DONATELLO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Ciao Donatello : un pezzo interessante e che non avevo mai visto prima d'ora.

Sarebbe interessante scorgere cosa è effigiato nei due piccoli stemmi surmontanti le due aquile, il cui volto guarda in direzioni opposte.

In uno dei due stemmini mi pare di scorgere un'aquila bicipite : è così ?

Ed è possibile che l'altro sia lo stemma d'Ungheria ?

Inoltre, su un lato del dischetto sembra esserci stato un numero in rilievo, poi abraso...è possibile ?

Infine, il foro : non direi sia stato inserito all'atto della coniazione ma piuttosto praticato in seguito : se così fosse, potrebbe essere un gettone.....

Sarebbe interessante arrivare ad una identificazione dell'oggetto in questione......;)

P.S. magari qualcosa riguardante un Krieg Lager ??

Modificato da sandokan

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DONATELLO

Ciao Donatello : un pezzo interessante e che non avevo mai visto prima d'ora.

Sarebbe interessante scorgere cosa è effigiato nei due piccoli stemmi surmontanti le due aquile, il cui volto guarda in direzioni opposte.

In uno dei due stemmini mi pare di scorgere un'aquila bicipite : è così ?

Ed è possibile che l'altro sia lo stemma d'Ungheria ?

Inoltre, su un lato del dischetto sembra esserci stato un numero in rilievo, poi abraso...è possibile ?

Infine, il foro : non direi sia stato inserito all'atto della coniazione ma piuttosto praticato in seguito : se così fosse, potrebbe essere un gettone.....

Sarebbe interessante arrivare ad una identificazione dell'oggetto in questione......;)

P.S. magari qualcosa riguardante un Krieg Lager ??

Grazie per le informazioni :) riguardo l'aquila bicipite non posso saperlo con sicurezza poichè anche guardandola con una lente contafili sembra un pò impastata, sul lato dove sembra abrasa io credo si tratti della punzonatura del numero E 568 che essendo impresso abbia lasciato un rilievo. Infine riguardo al foro non mi pare recente dato che guardandolo con la lente non ho visto il metallo vivo, ma è possibile che sia stato fatto in un secondo tempo. Mi farebbe davvero piacere arrivare ad una conclusione dato che a questo punto si fà interessante ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Non è austroungarica. E' lo stemma imperiale tedesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DONATELLO

Non è austroungarica. E' lo stemma imperiale tedesco

Grazie luke :) cosa potrebbe essere ? di un lager come suggerito da sandokan :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Sinceramente, non saprei. Intendete un campo di internamento della prima guerra mondiale? I precedenti campi, per prigionieri di guerra, in Germania, sono decisamente troppo vecchi e non collegati all'Impero. Non vedo, però, alcun elemento che possa dirimere la questione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Come ha detto Luke, l'Aquila è senza alcun dubbio quella tedesca.

Fu adottata dalle antiche tribù germaniche, come rappresentazione di Odino.

Solo nel 1433 Sigismondo adottò il simbolo dell'Aquila bicefala, mantenuto per secoli fino alla caduta dell'Impero nel 1806.

Nel 1848 la Confederazione Tedesca riprese la tradizione dell'Aquila bicefala, priva però dei simboli inperiali.

Anche la Prussia aveva come simbolo l'Aquila Nera Imperiale che NON era bicefala e che fu poi il simbolo del Secondo Reich : la stessa Aquila Nera, posta su uno scudo giallo, fu poi adottata dalla Repubblica di Weimar e successivamente - prima della adozione della svastica, fu il simbolo del regime nazista.

La mia curiosità riguardava i due stemmini inseriti nel corpo dell'Aquila , e Donatello ha già risposto in merito.

Il foro sarà senz'altro vecchio, ma continuo a pensare che sia successivo alla creazione del dischetto, vista la sua fattura e che arriva a "mordere" la corona imperiale posta in capo all'Aquila.

Poiché l'unico elemento scritto è un numero, ho pensato potesse in qualche modo collegarsi ad un Campo di prigionia militare, ma non ne ho ovviamente la minima certezza.

In ogni caso non è una medaglia, semmai un gettone di cui però al momento ne ignoriamo l'uso per il quale era stato coniato : sarebbe interessante venirne a capo....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Jan80

Davvero particolare questo oggetto!! :blink:

.... guardandola con una lente contafili sembra un pò impastata, sul lato dove sembra abrasa io credo si tratti della punzonatura del numero E 568 che essendo impresso abbia lasciato un rilievo.

A vederlo bene sembra che un lato sia fatto per essere visto, mentre l'altro sia una sorta di stampo del primo, proprio come un rilievo: l'aquila non ha gli stessi particolari ma solo il contorno (inoltre è specchiata!) e al posto dei numeri ci sono degli ovali.

A cosa potrà mai essere servita? Onestamente non lo sò, ma se proprio devo spararne una, mi pare una piastrina di riconoscimento di animali (cani, mucche, .....) o comunque qualcosa che servisse a riconoscere una merce.

Proverò a farla vedere in giro!

Gianfranco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DONATELLO

Davvero particolare questo oggetto!! :blink:

.... guardandola con una lente contafili sembra un pò impastata, sul lato dove sembra abrasa io credo si tratti della punzonatura del numero E 568 che essendo impresso abbia lasciato un rilievo.

A vederlo bene sembra che un lato sia fatto per essere visto, mentre l'altro sia una sorta di stampo del primo, proprio come un rilievo: l'aquila non ha gli stessi particolari ma solo il contorno (inoltre è specchiata!) e al posto dei numeri ci sono degli ovali.

A cosa potrà mai essere servita? Onestamente non lo sò, ma se proprio devo spararne una, mi pare una piastrina di riconoscimento di animali (cani, mucche, .....) o comunque qualcosa che servisse a riconoscere una merce.

Proverò a farla vedere in giro!

Gianfranco

grazie del tuo parere jan80 :) una piastrina di riconoscimento potrebbe anche essere, l'unica cosa che mi viene in mente e pensare che fosse una merce abbastanza importante visto che tutto sommato l'oggetto in questione mi pare abbastanza rifinito, ( sopratutto l'aquila imperiale ) perdonatemi se ho detto una castoneria :D in ogni caso spero vivamente di arrivare a scoprire a cosa serviva ;)

Modificato da DONATELLO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Dubito sia nata come piastrina.....quasi certamente il foro è stato operato successivamente sul dischetto. :blink:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DONATELLO

Dubito sia nata come piastrina.....quasi certamente il foro è stato operato successivamente sul dischetto. :blink:

Potrebbe trattarsi di qualcosa di militare secondo te Sandokan ? :) fino ad ora ho concentrato le mie ricerche in quella direzione, ma forse sono fuoristrada...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Dubito sia nata come piastrina.....quasi certamente il foro è stato operato successivamente sul dischetto. :blink:

Potrebbe trattarsi di qualcosa di militare secondo te Sandokan ? :) fino ad ora ho concentrato le mie ricerche in quella direzione, ma forse sono fuoristrada...

Potrebbe...ma non ne sono affatto certo, magari è inerente alla attività di qualche altro servizio di Stato (Poste, ecc.).

Avevo azzardato l'ipotesi che fosse usato in un Krieg Lager ma non ho elementi per suffragarla.

Non credo fosse una piastrina di identificazione, oggetto che per quelle che ho visto obbedisce ad una diversa tipologia.

E' un gettone interessante, bisognerebbe postarlo o mostrarlo in Germania......davvero mi spiace non riuscire a capirci qualcosa :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DONATELLO

Ti ringrazio molto del tuo aiuto :) sai per caso se esiste un sito tedesco magari che tratti anche gettoni e medaglie ? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Sembra quasi un fermapacchi postale

Modificato da luke_idk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Ti ringrazio molto del tuo aiuto :) sai per caso se esiste un sito tedesco magari che tratti anche gettoni e medaglie ? :)

Potresti interpellare il sito WWW.cgb.fr/monnaies/jetons . Non è tedesco, magari può darsi che lo conoscano....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DONATELLO

Buonasera a tutti :) forse ci sono delle novità ;) un utente di un forum di militaria mi ha suggerito che potrebbe trattarsi di una targhetta da chiave. vi faccio il copia-incolla della sua risposta : a volte le chiavi (ad esempio di uffici, di macchinari, o altro ancora) portavano delle medagliette con numero identificativo della porta/ufficio/macchinario/ecc. Così se erano in mazzo uno sapeva subito quala usare. Ad esempio un secondino con un mazzo di 100 chiavi di celle diverse, dovendo aprire una porta andava subito alla chiave giusta. io trovai da scavo una chiave con targhetta tonda in ottone su cui era punzonato "direz. Artiglieria trieste" ed il N° 11, ma era priva di stemmi. Aveva un diametro di circa2-2,5 cm. il fatto che la tua abbia l 'aquila imperiale tedesca mi fa pensare a qualcosa di statale più che militare, ma potrebbe essere oltre che per chiave, per identificare anche qualche attrezzatura o dotazione. Mi sa che sarà dura riuscire a capire su cosa era applicata. cosa ne pensate? :)

Modificato da DONATELLO

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Giusto per precisare (non so se possa servire) si tratta dell'emblema nazionale "civile". Tutti gli emblemi militari, che conosco, hanno l'aquila con scettro e globo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Buonasera a tutti :) forse ci sono delle novità ;) un utente di un forum di militaria mi ha suggerito che potrebbe trattarsi di una targhetta da chiave. vi faccio il copia-incolla della sua risposta : a volte le chiavi (ad esempio di uffici, di macchinari, o altro ancora) portavano delle medagliette con numero identificativo della porta/ufficio/macchinario/ecc. Così se erano in mazzo uno sapeva subito quala usare. Ad esempio un secondino con un mazzo di 100 chiavi di celle diverse, dovendo aprire una porta andava subito alla chiave giusta. io trovai da scavo una chiave con targhetta tonda in ottone su cui era punzonato "direz. Artiglieria trieste" ed il N° 11, ma era priva di stemmi. Aveva un diametro di circa2-2,5 cm. il fatto che la tua abbia l 'aquila imperiale tedesca mi fa pensare a qualcosa di statale più che militare, ma potrebbe essere oltre che per chiave, per identificare anche qualche attrezzatura o dotazione. Mi sa che sarà dura riuscire a capire su cosa era applicata. cosa ne pensate? :)

Una ipotesi interessante, magari è proprio quella giusta.

Se di questo si tratta, credo non sia facile arrivare ad una sua identificazione qui in Italia.

Bisognerebbe sottoporla a qualche numismatico tedesco che tratti anche gettoni ; attraverso un motore di ricerca penso sia possibile rintracciare qualche nominativo. Se lo trovo, ti saprò dire !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DONATELLO

Buonasera a tutti :) forse ci sono delle novità ;) un utente di un forum di militaria mi ha suggerito che potrebbe trattarsi di una targhetta da chiave. vi faccio il copia-incolla della sua risposta : a volte le chiavi (ad esempio di uffici, di macchinari, o altro ancora) portavano delle medagliette con numero identificativo della porta/ufficio/macchinario/ecc. Così se erano in mazzo uno sapeva subito quala usare. Ad esempio un secondino con un mazzo di 100 chiavi di celle diverse, dovendo aprire una porta andava subito alla chiave giusta. io trovai da scavo una chiave con targhetta tonda in ottone su cui era punzonato "direz. Artiglieria trieste" ed il N° 11, ma era priva di stemmi. Aveva un diametro di circa2-2,5 cm. il fatto che la tua abbia l 'aquila imperiale tedesca mi fa pensare a qualcosa di statale più che militare, ma potrebbe essere oltre che per chiave, per identificare anche qualche attrezzatura o dotazione. Mi sa che sarà dura riuscire a capire su cosa era applicata. cosa ne pensate? :)

Una ipotesi interessante, magari è proprio quella giusta.

Se di questo si tratta, credo non sia facile arrivare ad una sua identificazione qui in Italia.

Bisognerebbe sottoporla a qualche numismatico tedesco che tratti anche gettoni ; attraverso un motore di ricerca penso sia possibile rintracciare qualche nominativo. Se lo trovo, ti saprò dire !

ciao :) ti ringrazio per l'aiuto Sandokan, sul forum di militaria dove ho postato questo oggetto mi hanno detto che potrebbe aver avuto due scopi diversi, il primo senza foro e il secondo che ipotizzano una targhetta da chiave. riguardo al primo utilizzo però non c'e nessuna idea :unsure:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

Buonasera a tutti :) forse ci sono delle novità ;) un utente di un forum di militaria mi ha suggerito che potrebbe trattarsi di una targhetta da chiave. vi faccio il copia-incolla della sua risposta : a volte le chiavi (ad esempio di uffici, di macchinari, o altro ancora) portavano delle medagliette con numero identificativo della porta/ufficio/macchinario/ecc. Così se erano in mazzo uno sapeva subito quala usare. Ad esempio un secondino con un mazzo di 100 chiavi di celle diverse, dovendo aprire una porta andava subito alla chiave giusta. io trovai da scavo una chiave con targhetta tonda in ottone su cui era punzonato "direz. Artiglieria trieste" ed il N° 11, ma era priva di stemmi. Aveva un diametro di circa2-2,5 cm. il fatto che la tua abbia l 'aquila imperiale tedesca mi fa pensare a qualcosa di statale più che militare, ma potrebbe essere oltre che per chiave, per identificare anche qualche attrezzatura o dotazione. Mi sa che sarà dura riuscire a capire su cosa era applicata. cosa ne pensate? :)

Una ipotesi interessante, magari è proprio quella giusta.

Se di questo si tratta, credo non sia facile arrivare ad una sua identificazione qui in Italia.

Bisognerebbe sottoporla a qualche numismatico tedesco che tratti anche gettoni ; attraverso un motore di ricerca penso sia possibile rintracciare qualche nominativo. Se lo trovo, ti saprò dire !

ciao :) ti ringrazio per l'aiuto Sandokan, sul forum di militaria dove ho postato questo oggetto mi hanno detto che potrebbe aver avuto due scopi diversi, il primo senza foro e il secondo che ipotizzano una targhetta da chiave. riguardo al primo utilizzo però non c'e nessuna idea :unsure:

Gran bella risposta......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×