Jump to content
IGNORED

AG moneta in bronzo


cid1jazz
 Share

Recommended Posts

[attachment=8778:attachment]

Chi mi sa dire di che si tratta?
é un bronzo di 20 mm. di diametro circa
pesa 5,02 gr.
D.) testa di ? a dx dentro corona
R.) Leone o pantera a dx. sotto, due lettere C.A.


questo è il dritto
Link to comment
Share on other sites


Non saprei, le monete greche in bronzo, "non sono la mia passione" e quindi faccio fatica a identificarle...
Così su due piedi non scarterei neanche l'ipotesi di un bronzo di Massilia in Francia(Gallia). Lì ci sono monete coniate per i commerci con i Greci che possono assomiliare anche alla tua, ma è solo un ipotesi, e la scritta A.C. non mi torna.
Qualcuno ha altre "idee"???? :whome:
Link to comment
Share on other sites


:) Ciao a tutti
Convengo che non è facile identificare questa moneta però sull'ultimo catalogo
Inasta (n. 14) tra le monete celtiche il lotto n 15 (dracma attribuita ai Galli
Sequani) presenta un rovescio molto simile
I problemi stanno nel peso (la dracma pesa 2.57 g) e nelle lettere che non corrispondono
In ogni caso se si tratta di caratteri greci non può essere una C, ma deve trattarsi
di un Gamma lunato oppure di un Sigma lunato
Ho cercato di postare l'immagine, ma non ci riesco
Il catalogo è comunque consultabile on line regisrandosi gratuitamente
Mi spiace ma non so dire di più, comunque penso che la via celticasuggerita da
Miglio81 merita di essere approfondita P
Link to comment
Share on other sites


[QUOTE]Mi spiace ma non so dire di più, comunque penso che la via celticasuggerita da
Miglio81 merita di essere approfondita P


Ho pensato alla Gallia, per la fattura del "presunto Leone", stilizzato e con andamento molto curvilineo.
Inoltre ci sono alcune monete anche in bronzo ma più piccole di quella di CID che sono veramente molto simili.
C'è poi da dire che in Gallia si divertivano a "scopiazzare" (in modo più stilizzato) le Greche...in tal caso basterebbe individuare la zecca che cercarono di imitare... :ph34r: :ph34r:
Sono solo supposizioni...
Link to comment
Share on other sites


Giustissima l'osservazione di Lucio circa il diametro, ma
osservando il dirtto la decentratura del tipo non mi sembra eccessiva
Potrebbe trattarsi di un tondello di modulo troppo largo se non fosse anche per il peso
Moneta in gni caso affascinante :ph34r: :ph34r:
Ciao P
Link to comment
Share on other sites


  • 9 months later...
[quote name='cid1jazz' date='20 ottobre 2006, 23:00']Identificata
Emissione non ufficiale dell'Italia centrale
D. Testa imberbe di Ercole a dx. con clava sulla spalla, il tutto in una corona di foglie.
R. Leone rampante a dx. , sotto: C.M
[right][snapback]163697[/snapback][/right]
[/quote]

Complimenti cid...ma a questo punto, potresti essere più preciso...
Ci sono dei riferimenti?...

Grazie Marco
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.