Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Gino1920

Sigillo da ID

Risposte migliori

Gino1920

Salve questo simbolo è mai stato usato su monete? Qualcuno lo sa identificare?

img0363is.th.jpg

Grazie a tutti Gian

Modificato da Gian15

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gino1920

Vedo che non è comparsa la descrizione....so bene che non si tratta di moneta ma magari il suo "simbolo" è comparso su qualche moneta...

Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gino1920

Ciao,

sono venuto in possesso di questo sigillo ma non so ne a chi apparteneva ne una possibile datazione.

Qualcuno è cosi' gentile da aiutarmi?

img0358g.th.jpg

img0359mq.th.jpg

img0356l.th.jpg

img0363is.th.jpg

Grazie

Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

frisax

forse la sezione araldica di questo stesso sito potrebbe essere frequentata da persone che potrebbero esserti d'aiuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gino1920

Grazie frisax l'ho postato anche nella sezione araldica...ma visto che quella sezione "non si muove da un po'..." volevo vedere se riuscivo a trovare una risposta veloce.

Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Prego qualche moderatore, di accorpare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

buonaserra gian,ti poso dare un aviso su l'epoqua,d'apresso me e 16,17essimo secolo,il bocco di traverso serveva portarlo a collo,sara stato un sigile di qualche castellano,se si potevere legerre le letere scrite,poi avere il nome del proprietario,e secondo la regione da dove vienne,con quel patronyme poi saperre di qui si tratava,per la stemma non ti possu aiutare,ma guardando sulle stemme della regione,o la citta d'origine,poi trovare qualcosa....chi sa,in tutti casi bel oggetino...ciao jagd.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Ciao a tutti.

Caro Jagd, se davvero l'oggetto risale al XVI secolo, lo scudo ha ancora la forma che si usava nel XV.

Anche le lettere potrebbero essere del '400... però non riesco a leggerle come si deve.

Ci aiuterebbero molto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

buonasera a tutti,e verro ne ho visti con scudi dattati pur del 14em,l'originalita di questo qui e la forma del suporto della matrice,che mi sembra un puo di questo periodo,ma senza legenda lisibile,rialza un puo di l'utopico,provare a cercare una data justa....infine,diciamo medievale.....saluti amici,a prestu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gino1920

Grazie per le risposte...domani provo a pulirlo meglio e a fare un sigillo con la cera lacca che vi postero' sperando che si riesca a leggere qualcosa di piu.

Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gino1920

Come promesso ho ripulito un po' l'oggetto.

Sulla sommità è comparso un simbolo.

Sul sigillo stesso sono comparsi all'interno dello scudo 3 fiori con 4 petali o potrebbero essere croci e 3 simboli a tre punte.

Spero vi sia sufficiente per l'eventuale identificazione.

img0387q.th.jpg

img0388jv.th.jpg

img0385m.th.jpg

Grazie Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

sigille contro sigille,bello ogetino...a prestu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Grazie della ripulitura e delle foto, gentile amico.

Il segno comparso sulla estremità "piccola" del sigillo è certamente un marchio di casa, ossia il segno commerciale della famiglia: veniva messo sugli "imballaggi" delle merci prodotte o recapitate, e non solo.

A volte (soprattutto in area germanica) veniva anche messo dentro uno scudo e usato come stemma dalla famiglia stessa, soprattutto se di origini non nobili.

Ma qui è senza scudo, e "libero" di essere usato direttamente su documenti, o dove altro servisse.

Lo stemma è un troncato: nel 1° contiene una figura (un uccello?) accostata da due piante, nel 2° tre bande, il tutto sotto un capo d'Angiò.

Quest'ultimo particolare fa pensare che la famiglia potrebbe essere di area centro-norditalica.

Lo stemma assomiglia (ma molto alla lontana!) con quello dei romani Savelli, coi quali però il capo d'Angiò non c'entra nulla...

Un'altra somiglianza fa pensare ai lombardi Rusconi, ma anche loro non hanno gran dimestichezza col capo d'Angiò.

Cosa leggete nella dicitura sul bordo? Forse voi riuscirete a ;) decifrarla prima di me...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gino1920

Grazie per la risposta...

Da quello che riesco a leggere intravedo (partendo dalla punta scudo in alto a DX) M R H (l'H è in dubbio) V G L D A (la A è in dubbio) R (la R è in dubbio potrebbe anche essere una M) T O R T O..poi dovrebbero mancare 2 o 3 lettere che sono usurate ed illeggibili.

Tutte queste lettere non mi dicono nulla.

Riguardo le figure nel primo continente io vedo 3 fiori con 4 petali simili ai gigli dello stemma di firenze e sotto di loro vedo qualcosa al centro con tre punte verso l'alto (non so se si tratta di uccello) e vicino a lui sia a dx che a sx a me sembra semprelo stesso simbolo solo piu' piccolo...ma potrebbero anche essere 2 foglie di pianta.

A che datazione potrebbe risalire?

Grazie mille per l'aiuto

Gian

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corbiniano

Grazie per la risposta...

Da quello che riesco a leggere intravedo (partendo dalla punta scudo in alto a DX) M R H (l'H è in dubbio) V G L D A (la A è in dubbio) R (la R è in dubbio potrebbe anche essere una M) T O R T O..poi dovrebbero mancare 2 o 3 lettere che sono usurate ed illeggibili.

Tutte queste lettere non mi dicono nulla.

"Torto" potrebbe essere una porzione del cognome ---> ad esempio, ;) Tortora.

--------------------------

Riguardo le figure nel primo continente io vedo 3 fiori con 4 petali simili ai gigli dello stemma di firenze

Esatto.

Si tratta del cosiddetto capo d'Angiò, ossia lo stemma della dinastia cadetta francese che nel medioevo salì sul trono di Napoli.

---

e sotto di loro vedo qualcosa al centro con tre punte verso l'alto (non so se si tratta di uccello)

Sì, penso di sì.

---

e vicino a lui sia a dx che a sx a me sembra semprelo stesso simbolo solo piu' piccolo...ma potrebbero anche essere 2 foglie di pianta.

...o una pianta, o un arbusto "interi".

---

A che datazione potrebbe risalire?

Lo stile dello stemma è del '400.

L'oggetto potrebbe essere del '500, come suggerisce Jagd.

---

Grazie mille per l'aiuto

Gian

Grazie a te. :lol:

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×