Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ggpp The Top

50 pfennig

Risposte migliori

ggpp The Top

ecco le monete da 50 pfennig sono del 1950 e del 1979 grazie a tutti

scansione0001cc.jpg

scansione0002v.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Ciao di nuovo! :D

Sono monete coniate in rame nichel.

La zecca dell'esemplare datato 1950 è Karlsruhe (segno G) e la sua tiratura è di 66.421.000 pezzi.

L'esemplare datato 1979 è stato coniato ad Amburgo (segno J). Il catalogo Krause non precisa il numero di pezzi, ma si tratta di moneta comune.

Potrai notare qualche differenza tra i due esemplari, infatti nel 1972 questa moneta ha subito qualche modifica nel disegno (per esempio la zolla di terra in cui viene pianata la quercia) e nel contorno (rigato fino al 1972 e liscio successivamente).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Potrai notare qualche differenza tra i due esemplari, infatti nel 1972 questa moneta ha subito qualche modifica nel disegno (per esempio la zolla di terra in cui viene pianata la quercia) e nel contorno (rigato fino al 1972 e liscio successivamente).

infati pensavo che uno fosse falso XD

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

peccato perche` se trovavi un falso di questa valeva molto di piu` di una originale

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

perche` queste son monete comuni e` di poco valore , che trovi senza problemi

per questo non erano falsificate

se trovi un falso d epoca e` una rarita` e vai tranquillo che qualcuno te lo paga.

per esempio se hai un 1000 lire verdi II tipo , quello marrone , falso d epoca te lo pago 20 euro senza problemi o se vuoi te ne do 20 di quelli veri

stesso discorso per i 10 cent di vittorio emanuele II , oppure la lira del 1940 impero

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

peccato perche` se trovavi un falso di questa valeva molto di piu` di una originale

ciao

mi hai fatto rimanere di sasso rick :blink: sarà per un altra volta :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

peccato perche` se trovavi un falso di questa valeva molto di piu` di una originale

ciao

mi hai fatto rimanere di sasso rick :blink: sarà per un altra volta :)

Non è sempre così comunque... cercate di essere meno asseverativi nelle vostre affermezioni. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Un piccolo esempio... una moneta comunissima, circolatissima, in condizioni pietose può valere, che so, 10 centesimi (il che significa che, un mercatino, te la vendono fra 30 centesimi e 1 euro...) un falso coevo, nelle stesse condizioni, vale sicuramente di più. Ha anch'esso una sua storia, probabilmente, più curiosa di quella del corrispettivo originale, è più raro (anche se, magari, meno ricercato) e... se circolato così tanto, doveva anche essere fatto bene! Stai sicuro che lo troverai, in vendita ad un prezzo superiore.

Dai un'occhiata all'unico falso d'epoca che possiedo... ultracircolato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

Beh mi sembra interessante in effetti, ma anche io ho il mio falso d'epoca: un 10 lire in stagno con gli assi disallineati per intenderci, in condizioni veramente pietose!

Poi può darsi che il valore dell'originale sia prossimo allo 0 e il falso valga 1 e, da un carto punto di vista, 1 è molto più di 0!

Ma tu, luke eviti la parola "molto" e parli già di "stesse condizioni".

Pertanto, e senza andare troppo sul cavilloso, penso che sia meglio essere un più prudenti nelle proprie affermazioni, giusto per non semplificare troppo ciò che così semplice non è! :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×