Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
pesnad

MONETE SVIZZERE: VALUTAZIONE

Risposte migliori

pesnad

Salve a tutti, chiedevo una cortesia da chi se ne intende più di me. Ho queste monete svizzere che voglio vendere, mi potreste dare una vostra valutazione?

Le elenco: 13 monete da 5 franchi - 7 monete da 2 franchi e 1 moneta da un franco del 1913.

Ecco le foto.

Grazie della vostra cortesia :)

2v809qc.jpg

u1z6s.jpg

2me1zlh.jpg

axf8tx.jpg

260rj49.jpg

il92du.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

valgono il loro peso in argento

forse qualcosina in meno

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pesnad

Scusa. ma quanto argento effettivo hanno queste monete?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Scusa. ma quanto argento effettivo hanno queste monete?

Ciao Pesnad, ti do i pesi ma devi controllare anche gli anni per vedere se sono tutte in argento, scusami ma non posso allargare le foto e sono col notebook, non vedo le date :lol: :lol:

1 Franco 5 gr di argento fino al 1967

2 Franchi 10 gr di argento fino al 1967

5 Franchi 15 gr di argento fino al 1967 ed anche l'anno 1969

Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

i pesi sono giusti

il titolo pero e` .835 quindi 4.175g di fino per il franco e cosi via

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pesnad

5 monete da 5 fr. del 1932

1 da 5 fr. del 1931

1 del 1937

1 del 1939

1 del 1940

1 del 1949

1 del 1950

1 del 1954

1 del 1968

Monete da 2 fr. sono del 1920 - 21 - 22

1943 - 44 - 45 - 48

Grazie Giovanna :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pesnad

i pesi sono giusti

il titolo pero e` .835 quindi 4.175g di fino per il franco e cosi via

Grazie rick2 ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pesnad

:D Forse ho imparato a fare il calcolo che non ho mai fatto prima, quindi:

5 x 0,835 = 4,175

10 x 0,835 = 8,35

15 x 0,835 = 12,525

Giusto? :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

giusto !

adesso come seconda lezione prendi il prezzo dell argento e calcola quanto valgono

ti serve conoscere che il prezzo dell argento e` calcolato in once troy che sono 31.1 grammi

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pesnad

giusto !

adesso come seconda lezione prendi il prezzo dell argento e calcola quanto valgono

ti serve conoscere che il prezzo dell argento e` calcolato in once troy che sono 31.1 grammi

ciao

So che passa i 70 cent. al grammo circa.

Grazie ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

72.4 centesimi

quindi il franco vale 3.02 euro

i 2 valgono 6.04 euri

e i 5 valgono 9.06 euri al pezzo

questo in teoria poi in pratica devi applicare uno sconto perche` al facciale e` dura venderle

secondo alcuni le 500 caravelle si comprano con 5 euro al pezzo quando vanno a 6.64 euro

pensa che fino a 5 anni fa questi li portavano ancora in banca nazionale perche` l argento contenuto valeva meno dei franchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Ciao, in fusione, alcune ditte, poche, lo pagano 0,50 cent al grammo, altre 0,35 addirittura, o,70 cent al grammo non te lo da nessuno, rassegnati :lol: :lol: :lol: . Se riesci ad avere uno 0,45 cent , ritieniti fortunato.

Ciao, Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

Ciao, in fusione, alcune ditte, poche, lo pagano 0,50 cent al grammo, altre 0,35 addirittura, o,70 cent al grammo non te lo da nessuno, rassegnati :lol: :lol: :lol: . Se riesci ad avere uno 0,45 cent , ritieniti fortunato.

Ciao, Giò

attenzione !!!!

non facciamo sempre le pecore

chi vende l argento deve accontentarsi di prendere meno

chi lo compra invece deve pagare un premio.

perche` non cerchiamo di favorire gli scambi tra questi 2 soggetti ?

francamente non vedo perche` dovete regalare soldi a questi parassiti.........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Avete mai notato una cosa su queste monete?

La moneta da 1 Franco pesa 5 grammi

La moneta da 2 Franchi pesa giustamente il doppio ossia 10 grammi

E la moneta da 5 Franchi? Beh pesa 25 grammi, 5 volte quella da 1 Franco... E invece no pesa 15 grammi. Insomma lo Stato ci faceva ampiamente "la cresta" ...

Quindi ai fini della tesaurizzazione meglio 5 monete da 2 franchi che 2 da 5 franchi perchè a parità di 10 Franchi di nominale nel primo caso abbiamo una trentina di euro d'argento e nel secondo caso circa 18 Euro... ;)

Svizzeri furbi... :ph34r:

Saluti

Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

fino al 1932 circolavano i 5 franchi da 25 grammi

e poi son stati ridotti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Si vero rick2

Per curiosità ho confrontato i 2 marchi e 5 marchi del Terzo Reich e lì i rapporti in argento sono corretti invece.

Per la Francia il conto non si può fare perchè non facevano tuttal la serie di franchi in argento, ho anche provato a dare un'occhiata alla monete inglesi ma poi per pigrizia tra scellini, mezze corone e corone lasciato perdere... :P

Saluti

Simone

Modificato da uzifox

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Ciao, in fusione, alcune ditte, poche, lo pagano 0,50 cent al grammo, altre 0,35 addirittura, o,70 cent al grammo non te lo da nessuno, rassegnati :lol: :lol: :lol: . Se riesci ad avere uno 0,45 cent , ritieniti fortunato.

Ciao, Giò

attenzione !!!!

non facciamo sempre le pecore

chi vende l argento deve accontentarsi di prendere meno

chi lo compra invece deve pagare un premio.

perche` non cerchiamo di favorire gli scambi tra questi 2 soggetti ?

francamente non vedo perche` dovete regalare soldi a questi parassiti.........

Non mi sembra siano parassiti, lavorano anche loro e se il prezzo non ti sta bene puoi sempre dire :" No grazie" e tenerti l'argento.

Sono leggi di mercato, succede con tutto, oro, argento ecc.

Ti sei mai chiesto perchè quando compri dollari ad esempio, li paghi molto di più di quando ridai indietro gli stessi dollari, di ritorno dal viaggio, nella stessa banca dove li hai comprati?

La banca ci trae il suo guadagno...che dovrebbe fare altrimenti? Lavorare gratis?

Posso essere d'accordo che alcuni ci vogliono guadagnare troppo, ma per fortuna c'è il libero mercato, giro, chiedo...finchè il prezzo fattomi non mi soddisfa, semplice no?

Comunque per fare una fusione bisogna essere commercianti qualificati, gioiellieri, orefici.

I privati non possono portare argento od oro nelle fonderie.

Ciao a tutti, Giò :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nibanny

Ciao, in fusione, alcune ditte, poche, lo pagano 0,50 cent al grammo, altre 0,35 addirittura, o,70 cent al grammo non te lo da nessuno, rassegnati :lol: :lol: :lol: . Se riesci ad avere uno 0,45 cent , ritieniti fortunato.

Ciao, Giò

attenzione !!!!

non facciamo sempre le pecore

chi vende l argento deve accontentarsi di prendere meno

chi lo compra invece deve pagare un premio.

perche` non cerchiamo di favorire gli scambi tra questi 2 soggetti ?

francamente non vedo perche` dovete regalare soldi a questi parassiti.........

Non mi sembra siano parassiti, lavorano anche loro e se il prezzo non ti sta bene puoi sempre dire :" No grazie" e tenerti l'argento.

Sono leggi di mercato, succede con tutto, oro, argento ecc.

Ti sei mai chiesto perchè quando compri dollari ad esempio, li paghi molto di più di quando ridai indietro gli stessi dollari, di ritorno dal viaggio, nella stessa banca dove li hai comprati?

La banca ci trae il suo guadagno...che dovrebbe fare altrimenti? Lavorare gratis?

Posso essere d'accordo che alcuni ci vogliono guadagnare troppo, ma per fortuna c'è il libero mercato, giro, chiedo...finchè il prezzo fattomi non mi soddisfa, semplice no?

Comunque per fare una fusione bisogna essere commercianti qualificati, gioiellieri, orefici.

I privati non possono portare argento od oro nelle fonderie.

Ciao a tutti, Giò :)

Interessante.

Qui in America, i mezzi dollari (che poi sono in pratica le nostre 500 lire) vengono venduti ad un prezzo più alto del puro contenuto di argento.

Lo stesso vale un po' per tutti gli altri "spiccioli" (quarti, dime, etc...) anche se i più appetibili restano i Kennedy.

Inoltre, è possibile inviare direttamente argento e oro in fonderia.

PS. scusate ma mi sono confuso con un'altra discussione sulle 500 lire, comunque il mio discorso è abbastanza in tema.

Modificato da NIbanny

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

orlando10

1 da 5 fr. del 1931

Ciao!

Dovresti, se possibile, fornire qualche indicazione sull'iscrizione del taglio dell'esemplare da 5 franchi del 1931, perché esistono interessanti varianti.

Inizia dalla parola DOMINUS e segnala, fino a tornare alla stessa parola e in ordine, cosa incontri comprese le barrette verticali (possono essere leggere, facci attenzione).

Infine, controlla gli assi della moneta e fai sapere come sono allineati.

Grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

fino al 1932 circolavano i 5 franchi da 25 grammi

e poi son stati ridotti

Beh, ad essere pignoli i 5 Franchi erano a titolo 900, non 835 quindi la proporzione non era corretta e gli scudi contenevano piu argento del necessario.

Negli USA c'era una cosa simile: tutte le monete di Ag 900, ma decini, quarti e mezzi dollari con i pesi "giusti" mentre i dollaroni invece che pesare 25 g, come da proporzione, ne pesavano 26.73.

Nella UML il motivo era che gli scudi in realta erano loro le monete con il contenuto di argento "giusto" in quanto rispettava il concambio oro/argento ufficiale. i pezzi da 1 e 2 invece erano fatti un po' piu leggeri per risparmiare. Infatti, durante il periodo di standard bimetallico vero, uno poteva portare l'argento in zecca e farcisi fare uno scudo, ma non una 2 Lire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

Inoltre, è possibile inviare direttamente argento e oro in fonderia.

Non so per le monete d'oro, ma quelle d'argento sono ancora legal tender e fonderle in teoria sarebbe un reato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nibanny

Inoltre, è possibile inviare direttamente argento e oro in fonderia.

Non so per le monete d'oro, ma quelle d'argento sono ancora legal tender e fonderle in teoria sarebbe un reato.

Potrei sbagliarmi, ma da quello che so puoi fondere tutto quello che vuoi tranne il rame (infatti tanti stanno mettendo da parte i centesimi pre-1982 in attesa che la legge cambi - valgono più di 2 centesimi l'uno). E' vietato anche esportarli, per quanto difficile da controllare.

E' una delle preoccupazioni comuni per i collezionisti che, con l'argento a questi livelli, a tanti venditori convenga fondere le monete piuttosto che tentare di rivenderle. Un po' quello che successe a inizio anni '80 con l'argento alle stelle.

Modificato da NIbanny

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

E' una delle preoccupazioni comuni per i collezionisti che, con l'argento a questi livelli, a tanti venditori convenga fondere le monete piuttosto che tentare di rivenderle. Un po' quello che successe a inizio anni '80 con l'argento alle stelle.

Per le monete in bassa conservazione converrebbe infatti.

Trovo giusta la regola delle fonderie, è un detrattivo per gli oggetti rubati, ai ladri farebbe molto comodo portare gli oggetti trafugati direttamente a fondere.

Anche se di escomatage se ne trovano sempre quando si vuole fare qualcosa... :( . Giò

Modificato da giovanna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ersanto

Forse ho capito male e si parlava della fusione di rottami. La fusione di qualsiasi moneta con valore legale e' un reato negli Stati Uniti. Il mio dubbio sull' oro e' perche quelle monete non lo hanno piu.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

nibanny

Forse ho capito male e si parlava della fusione di rottami. La fusione di qualsiasi moneta con valore legale e' un reato negli Stati Uniti. Il mio dubbio sull' oro e' perche quelle monete non lo hanno piu.

Io parlavo della fusione delle monete. Ti confermo che negli Stati Uniti è legale fondere qualsiasi moneta, tranne i centesimi ed i nickel.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×