Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gpittini

Paestum

Risposte migliori

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Sono molto contento di aver identificato (spero adeguatamente) questa monetina, che è stata a lungo un rebus. Pesa 3,7 g. e misura solo 15 mm. Al D un ritratto laureato a destra, che effettivamente richiama Augusto o Tiberio; dietro la testa, una S (ma inizialmente credevo facesse parte della corona d'alloro).Al R una vittoria verso dx, che regge una corona; la scritta è difficile da leggere, ma dovrebbe essere II VIR; dall'altra parte, ma per questa moneta fuori tondello, c'è LICIN. Con l'aiuto del Plant (è la n. 87) credo sia Tiberio, semisse per Paestum. Mi potreste dare il riferimento del RPC ?

post-4948-0-65785600-1295296644_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

Rovescio.

post-4948-0-26528800-1295296696_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

RPC I n. 613 (Cop 1386)

La legenda di rovescio completa secondo l'RPC è L LICINIVS II VIR

Si tratta di un semisse, come le lettere PSSC, Paestanorum Semis Senatus Consulto, sembrerebbero indicare

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

Su acsearch ne ho trovato un paio di esemplari.

Uno ha la S posizionata come nella tua, l'altra sul lato opposto.

In entrambi i casi sono classificate come RPC I 613.

post-22231-0-23739600-1295300721_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

Esemplare con la S sul lato destro.

post-22231-0-67903400-1295300805_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
Supporter

DE GREGE EPICURI

Molte grazie ad entrambi. Trovo molto difficile classificare le monete di Paestum del periodo romano: sono di piccole dimensioni, spesso mal leggibili, e l'indicazione della zecca è estremamente abbreviata, o introvabile.

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

La legenda di dritto è PSSC.

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×