Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
miroita

Oscar delle Monete in Euro 2010

Risposte migliori

miroita

""" quote by diabolik73

2ª edizione degli Oscar delle Monete in Euro

Le migliori monete del 2010

Miglior moneta commemorativa da 2 Euro

2 € 150 anni della Markka Finlandese – Finlandia

(votata dal 38,21% dei partecipanti)

Miglior moneta commemorativa in Argento

25 euro Ag./Niob ( energie rinnovabili ) – AUSTRIA

(votata dal 35,77% dei partecipanti)

Miglior moneta commemorativa in Oro

100 Euro 2010 Cappella Sistina - Il Giudizio Universale – VATICANO

(votata dal 54,47% dei partecipanti)

Premio "Euro Tapiro" - La peggiore moneta del 2010

3 Euro Ljubljana: Capitale Mondiale del Libro - Slovenia

(votata dal 26,85% dei partecipanti)

Miglior divisionale Fdc (package e qualità del conio)

San Marino - Divisionale Caravaggio

(votata dal 34,26% dei partecipanti)

Miglior divisionale Proof (package e qualità del conio)

Finlandia

(votata dal 39,81% dei partecipanti)

Premio speciale "La moneta"

La moneta più significativa del 2010 (in ambito storico-culturale)

2 € 2500 anni della Battaglia di Maratona - Grecia

(votata dal 29,20% dei partecipanti)

"""unquote

Ho riportato in testa a questo messaggio la comunicazione fatta dal curatore Diabolik73 relativa ai sondaggi relativi all'Oscar delle Monete Euro 2010.

Chiedo scusa se lo ripeto, ma avendo aperto una nuova discussione, lo ritenevo indispensabile.

Le scelte dei giudici sono state fatte,

le varie monete nelle singole categorie sono state votate,

le monete vincenti sono state ufficializzate (vedi sopra),

le monete messe in palio dal giudice onorario sono state assegnate, ricevute, ed i vincitori sono stati inseriti nella Hall of fame,

l'euforia dei festeggiamenti sta iniziando a scemare, e già si inizia a pensare all'Oscar Euro del 2011,

ma.......

salvo un accenno cui ha fatto riferimento Diabolik in altra discussione,

non ho sentito nessuno parlare sui risultati che sono stati il responso del sondaggio che ha attribuito gli Oscar 2010.

Vi sentite d'accordo con i risultati delle votazioni?

Ritenete che rispecchino i veri valori tecnico-storici-culturali che erano alla base del sondaggio?

Sicuramente direte tutti che è stato un successo, e qui ne convengo ampiamente anche ogni più rosea previsione,

ma pensate che dovrà essere ripetuta l'esperienza per il prossimo anno?

E magari modificando in meglio qualcosa?

O va bene così? (al limite qualche piccola variazione).

Non è un sondaggio il mio. E' che in questi ultimi giorni si è parlato solo di "festa", giustamente e doverosamente,

ma credo che qualche commento sia doveroso quantomeno sul fatto che le votazioni sugli Oscar (nelle varie categorie)

abbiano fornito un risultato positivo e congruente con la realtà delle varie emissioni di monete euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

Ciao Miroita,

Io avevo richiesto di discutere dei risultati nei primissimi messaggi del topic celebrativo,ma tutti pensavano a complimentarsi con i vincitori! :D

I risultati generalmente rispecchiano qualcosa di reale,ma non mi trovo d'accordo con la "migliore divisionale proof" e con la "moneta più significativa in ambito storico"

La prima ha visto vincere la Finlandia come già l'anno scorso,non sono d'accordo,secondo me spettava alla serie Lussemburghese.

La seconda il 2 euro "la battaglia di Maratona",secondo me rappresenta poco o niente,mai come oggi sono più importanti le Energie Rinnovabili,per tanto ho scelto l'omonimo bimetallico austriaco.

Per il resto sono d'accordo su tutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Direi che hai fatto proprio bene Miroita ;)

Vediamo un po', analizziamole una ad una...i miei pareri...

Miglior moneta commemorativa da 2 Euro

2 € 150 anni della Markka Finlandese – Finlandia

Ci sta, avevo votato Portogallo, ma la finlandese la merita tutta...

Miglior moneta commemorativa in Argento

25 euro Ag./Niob ( energie rinnovabili ) – AUSTRIA

Anche questa ci sta tutta, nonostante mi piacesse molto di più l'italiana...che ho votato

Miglior moneta commemorativa in Oro

100 Euro 2010 Cappella Sistina - Il Giudizio Universale – VATICANO

Per me questa assolutamente no! L'ho già detto a fine Oscar, e lo volevo dire già a mezzo quando avevo intuito l'andazzo, ma ce l'ho fatta a trattenermi...l'austriaco era nettamente migliore, ricchezza di dettagli estrema come sempre e se le coniano come coniano gli argenti (e lo fanno visto che ho visto aurei degli anni passati e sono superbi) non possono che vincere...peccato...

Premio "Euro Tapiro" - La peggiore moneta del 2010

3 Euro Ljubljana: Capitale Mondiale del Libro - Slovenia

Anche qua non sono d'accordo, si meritavano l'appellativo di tapiro molto di più quelle oscenità spagnole, dettate dalla furia dell'emissione...diciamo che ha vinto la Slovenia anche per cattiva fama...

Miglior divisionale Fdc (package e qualità del conio)

San Marino - Divisionale Caravaggio

Completamente d'accordo, un connubio di elementi che la rende fra le più gradevoli in assoluto...

Miglior divisionale Proof (package e qualità del conio)

Finlandia

Come sopra, se la sono giocata con il Lussemburgo, e entrambe meritavano appieno di vincere....

Premio speciale "La moneta"

La moneta più significativa del 2010 (in ambito storico-culturale)

2 € 2500 anni della Battaglia di Maratona - Grecia

Infine, anche qua non sono d'accordo. Questa è importante storicamente e culturalmente, sì, ma sopratutto per la Grecia...per come l'avevo vista io, l'importanza era più sul generale nell'Europa o nel Mondo...Energie rinnovabili o la Fame erano più meritevoli...

Mirko :)

Modificato da Mirko8710

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorone

Mi trovo perfettamente d'accordo con quanto scrivi Miroita. Lo avevo già scritto anch'io in precedenza, ma non ho voluto insistere dato che le modalità che indicavo erano in contrasto con la manifestazione.

La manifestazione ha avuto un successo che va oltre ogni aspettativa, ma finita l'estrazione amici come prima e a risentirci al prossimo anno. Poco spazio è stato dedicato ad una discussione in merito alle monete scelte, anche se di esse si è discusso nel corso dell'anno. Hai fatto quindi benissimo a chiedere di esprimere un giudizio o un commento agli utenti.

Sicuramente l'esperienza sarà da ripetere il prossimo anno. Personalmente auspico una rotazione dei giudici, in particolare del sottoscritto che passa volentieri la mano ad altri, più volenterosi e attenti come collezionisti. La definizione delle categorie è stata discussa in precedenza e la scelta è ormai collaudata. Rimarrà da confermare la scelta di portare in finale una unica moneta per nazione per ogni categoria, come è avvenuto quest'anno. Ritengo quest'ultima una scelta dolorosa, e probabilmente impopolare e poco condivisa, ma sicuramente apprezzabile per la possibilità di ampliare il ventaglio di scelta a più opere di nazioni diverse, che altrimenti finirebbero stritolate da Italia, Vaticano e San Marino.

Trovo che la scelta delle monete vincitrici sia condivisibile, ma avrei preferito una diversa assegnazione per l'oro; così come già scritto da Mirko, l'oro austriaco non è secondo a nessuno in tutti i parametri possibili (conio, disegno...), ma siamo tutti sensibili ai capolavori italiani ritratti sulle monete per cui tutto passa in secondo piano e viva l'Italia o meglio il Vaticano. Questo senza nulla toglie alla notevolissima qualità dell'oro vaticano, che rimane eccelso.

Anche il commento di Drago sulla patacca slovena è condivisibile; non è una moneta così orribile come quella dell'anno scorso; le altre nominate erano di pari scarsità, se non ancora peggiori, ma una volta in fondo alla classifica sarà difficile per la Slovenia risalire. Ma personalmente il disegno della moneta da 2 € comm della Francia, nonostante la qualità francese in FS, è veramente scarso; lodevole la scelta del tema, ma la sua trasposizione artistica è a mio parere modesta. Una nota di demerito agli spagnoli, vincono le manifestazioni calcistiche e come noi le commemorano in maniera oscena!

Per il premio speciale posso raccontare che nello spoglio dei voti ho assistito ad una frammentazione esagerata del voto dei giudici. Poche monete hanno saputo calamitare su di se la propria attenzione rispetto alle altre categorie, nonostante le molte iniziative numismatiche delle nazioni area euro. Penso che poche nazioni possano vantare la possibilità di commemorare un evento di 2500 anni fa e, quindi, giustamente gli utenti del forum abbiano riconosciuto la scelta della Grecia come assolutamente azzeccata e più meritevole.

Nulla da eccepire per le altre scelte.

Modificato da rorone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

Riporto qui il mio precedente commento (in parte richiamato anche da rorone) rilasciato a margine della manifestazione nella discussione generale.

Ora posso finalmente dire che non condivido l'oro 2010 :lol: La corona austriaca era troppo superiore....

Mi associo, caro Mirko! Il 100 € Vaticano secondo me è in calo dal punto di vista estetico rispetto agli altri anni, mentre la serie sulle corone austriache conserva la sua straordinaria bellezza; speravo vincesse la Corona di Santo Stefano.

Per quanto riguarda gli altri risultati un leggero disappunto personale sovviene per le categorie migliore divisionale FdC e moneta EuroTapiro; da un lato, la divisionale sanmarinese non mi sembrava un pezzo così strabiliante, tant'é che io avrei premiato la Slovenia o la Grecia tutt'al più; dall'altro lato, trovo che il 3 € sloveno abbia nel 2010 fatto un grande passo avanti sul versante estetico rispetto alle monete consimili degli anni passati, sicché, pur restando una mezza patacca, avrei preferito avesse clemenza e al suo posto vincesse uno degli argenti spagnoli sui mondiali, che a mio parere fanno abbastanza schifo da fare dimenticare le gioie spagnole conquistate in una sudafricana notte d'estate.

Mi trovo invece in sostanziale sintonia con le restanti monete vincenti.

Aggiungerei un'altra cosa: per quanto sia soddisfatto della vittoria della moneta greca celebrante l'evento di Maratona, essa non ha riscosso, in me, il maggiore apprezzamento fra le monete più rilevanti sul piano storico culturale; in sede di giudizio preliminare io le preferii altre due monete ed ora, a scopo di rinfocolare la discussione su questo tema, invitando a partecipare anche tutti coloro che hanno votato nei sondaggi o hanno anche solo seguito la manifestazione, riporto qua sotto monete e motivazioni relative che indicai per l'individuazione dei candidati al premio laMoneta:

1. 25 € AUT Energie Rinnovabili: l’energia rinnovabile è un pezzo di futuro che dobbiamo costruire oggi, e questo bisogna che tutti lo capiscano; certo non si può vivere solo con le rinnovabili, ma prescindere da esse significa chiedere un prestito al destino che nessuno sarà mai in grado di onorare.

2. 1,5 € POR Una Moneta contro la fame: se la moneta diventa anche un mezzo per fare del bene tanto meglio; e nel mondo ci sono tante persone che hanno bisogno di aiuto anche per bisogni fondamentali, come acqua e cibo.

3. 2 € GRE Battaglia di Maratona: è una moneta che ricorda il fausto passato di un popolo che oggi trascorre un periodo buio se vogliamo, ma di cui si deve onorare la storia e lo spirito.

4. 5 € ITA Santa Chiara: è un bene che noi italiani cominciamo a ricordarci che il nostro paese è tra i più ricchi di storia, arte e cultura; questa moneta, così come la serie cui ha dato l’avvio, ha il merito di aiutare a diffondere un po’ di italianità.

5. 20 € SPA Campioni del Mondo: pur ritenendo tale moneta una patacca mostruosa devo riconoscere che il calcio è tra i fenomeni culturali che più caratterizzano la vita dei cittadini europei e del mondo.

Modificato da DragoDormiente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Sull'onda di quanto scritto da Drago riporto anche io le mie motivazioni in sede preliminare...

1. Premio Speciale LaMoneta – La più significativa in ambito storico e culturale del 2010

1° - 5Pt. 25 Euro 2010 Energia rinnovabile - Austria

2° - 4Pt. 20 Euro 2010 I giovani e la creatività - Finlandia

3° - 3Pt. 1,50 Euro 2010 Una Moneta, Una Causa - Una Moneta contro la Fame - Portogallo

4° - 2Pt. 10 Euro 2010 Italia delle Arti Friuli Venezia Giulia – Aquileia - Italia

5° - 1Pt. 2 Euro 2010 500° Anniversario della Morte di Sandro Botticelli – San Marino

LE MOTIVAZIONI:

1. Il tema dell'energia rinnovabile, negli ultimi anni considerato uno dei più importanti. Riuscire atrasformare la maggior parte delle energie in rinnovabili sarebbe un grandetraguardo per il pianeta.

2. I giovani, ossia, il futuro e la loro creatività, ossia le idee geniali che manderanno avanti il mondo. La moneta inoltre è stata disegnata mediante un concorso fra i giovani.

3. Una moneta contro la fame mi sembra un bel modo per commemorare uno dei più importanti problemi del mondo, la fame, che colpisce la maggior parte degli stati del terzo mondo.

4. Aquileia, una città importantissima a livello storico, un patrimonio culturale che non dovremmo lasciare nel dimenticatoio.

5. Sandro Botticelli, uno dei più grandi artisti del millennio scorso. Ha lasciato opere conosciute a livello planetario e non può essere dimenticato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Comincio col dire che ha vinto una sola delle opzioini da me votate :P

-Cioè il 2 € finlandese, che trovo semplicemente fantastico a livello estetico..

-Per la moneta più brutta ho votato la spagnola "Campioni del Mondo", perchè quest'anno il 3€ sloveno era leggermente migliore, e la Spagna

poteva senz'altro impegnarsi di più invece di fare una moneta così anonima..

-Per le Divisionali devo essere onesto, ho votato a simpatia... Non le possiedo e dalle foto la differenza non si percepisce molto ahimè, quindi il mio

voto è andato alle italiane, in quanto guido e sono un appassionato del Biscione..

-Miglior comm. in oro, non condivido assolutamente... ok la storia, l'arte della moneta vaticana, ma quant'è molto più bella la Corona austriaca ? Ma

comunque è sempre secondo il mio parere

-La moneta più significativa del 2010 ho votato la portoghese una moneta contro la fame, beh non vi è molto da spiegare.. La causa è nobile,

riuscisse ognuno di noi nel suo piccolo a contribuire, saremmo già un passo avanti ( nulla contro la greca e la storia, anzi)

-Miglior comm. argento, ho votato la slovacca : certo l'austriaca in Ag/Nb è molto fascinosa e per di più parla di un tema molto molto rilevante, però

esteticamente la slovacca , vuoi per il disegno, vuoi per la grafica o il conio mi piaceva di più

Ma aldilà di tutto, è stato un successo clamoroso e ringrazio Miro, i giudici e anche tutti noi che abbiamo votato e contribuito..

Al prossimo anno

Ciccio 86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Ringrazio l'amico Miroita per l'apertura del topic. ;)

Diciamo che mi ha anticipato, avevo programmato l'apertura nei prossimi giorni.

Direi di esaminare un po' i risultati del Concorso :

Miglior moneta commemorativa da 2 Euro

2 € 150 anni della Markka Finlandese – Finlandia

L'esito della votazione mi trova d'accordo, è la stessa moneta che ho votato.

Qualità del conio impeccabile e gran lavoro dell'incisore.

Di gran lunga la commemorativa migliore del 2010 e nelle top five di quelle fino ad ora emesse.

Miglior moneta commemorativa in Argento

25 euro Ag./Niob ( energie rinnovabili ) – AUSTRIA

Anche questa moneta era la mia preferita.

Il tema è importantissimo.

La energie rinnovabili sono il nostro futuro.

Miglior moneta commemorativa in Oro

100 Euro 2010 Cappella Sistina - Il Giudizio Universale – VATICANO

Qui l'esito finale non mi trova d'accordo

Ho votato 100 Euro 2010 La Corona di Stefano d'Ungheria - AUSTRIA

Secondo me le monete in Oro del Vaticano sono sopravvalutate.

Per quanto riguarda la moneta austriaca l'incisore ha fatto un lavoro superbo, è ricchissima di dettagli.

Poi per non parlare della qualità del conio, eccelsa, questo però vale anche per gli argenti austriaci di un altra categoria rispetto agli altri Paesi.

Premio "Euro Tapiro" - La peggiore moneta del 2010

3 Euro Ljubljana: Capitale Mondiale del Libro - Slovenia

La moneta slovena è brutta, senza discussioni ma ritengo che quest'anno sia stata sconfitta dal 2 Euro comm. 70 anni dell’Appello del 18 Giugno - FRANCIA.

I francesi con questa emissione hanno toccato il fondo e non aggiungo altro

Miglior divisionale Fdc (package e qualità del conio)

San Marino - Divisionale Caravaggio

Completamente d'accordo, nulla da dire.

Anche il package è stato curato nei minimi dettagli

Miglior divisionale Proof (package e qualità del conio)

Finlandia

Ho votato per questa divisionale anche non se non la possiedo.

Emissione curatissima, comunque anche altri Paesi non sono stati da meno, Francia, Lussemburgo, e Italia

Premio speciale "La moneta"

La moneta più significativa del 2010 (in ambito storico-culturale)

2 Euro 2500 anni della Battaglia di Maratona - Grecia

Personalmento ho votato per una moneta portoghese 1,50 Euro 2010 Una Moneta contro la Fame, in quanto è apprezzabile il gesto della Zecca di destinare una parte degli introiti per una giusta causa.

Comunque anche l'emissione greca vincente i 2 Euro 2500 anni della Battaglia di Maratona era meritevole.

A prescindere dal tema della moneta, quest'anno mi ha sorpreso l'emissione di una commemoratica greca, in un periodo difficilissimo per la Nazione.

Modificato da Diabolik73

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente
Secondo me le monete in Oro del Vaticano sono sopravvalutate.

Mi trovi d'accordo. Alla fine una delle facce delle commemorative auree vaticane, come le altre monete, è giocata con il faccione del Papa; sull'altra certo vengono raffigurate splendide immagini, e la qualità è ottima, ma l'Austia sta sempre un passo avanti assommando disegni superbi, incisioni precise al micron e qualità insuperabile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorone
Secondo me le monete in Oro del Vaticano sono sopravvalutate.

Mi trovi d'accordo. Alla fine una delle facce delle commemorative auree vaticane, come le altre monete, è giocata con il faccione del Papa; sull'altra certo vengono raffigurate splendide immagini, e la qualità è ottima, ma l'Austia sta sempre un passo avanti assommando disegni superbi, incisioni precise al micron e qualità insuperabile.

Ritengo che alcuni utenti, non avendo potuto visionare altro che le immagini da catalogo, tendano a votare Vaticano. La moneta è comunque splendida e, come già scritto da altri, non dimentichiamoci che da una parte c'è il Papa, cui molte persone si sentono vicine per motivi religiosi. Questo fatto non avviene sicuramente per altre monete, per cui le emissioni delle altre nazioni partono leggermente svantaggiate.

Modificato da rorone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ndy92

Allora, vediamo un po':

Miglior moneta commemorativa da 2 Euro: 2€ FINLANDIA

Sono d'accordo, anche secondo me è la migliore.

Miglior moneta commemorativa in Argento: 25€ Ag./Niob AUSTRIA

Avevo votato per quella italiana, ma anche quella austriaca non è male. Ci sta che abbia vinto.

Miglior moneta commemorativa in Oro: 100€ VATICANO

Sono d'accordo. Sembra che molti siano in disaccordo su questa scelta, eppure vedendo il sondaggio direi che ha stravinto.

Premio "Euro Tapiro": 3€ SLOVENIA

Io avevo votato per il 5€ italiano dedicato al centenario di Confindustria e al secondo posto avrei messo il 20€ spagnolo dedicato alla vittoria del mondiale. Vero che il 3€ sloveno non è eccezionale, però la moneta italiana per me è una vera e propria schifezza, difficile fare di peggio.

Miglior divisionale Fdc (package e qualità del conio): SAN MARINO

D'accordo anche qui.

Miglior divisionale Proof (package e qualità del conio): FINLANDIA

Ero indeciso appunto tra Finlandia e Lussemburgo. Alla fine avevo votato Lussemburgo perché nelle foto del catalogo non si vedeva la faccia nazionale delle monete finlandesi.

La moneta più significativa del 2010 (in ambito storico-culturale): 2€ 2500 anni della Battaglia di Maratona, GRECIA

Io avevo votato per la moneta dedicata al centenario della nascita di Madre Teresa di Calcutta, arrivata terza nel sondaggio. La ritengo più significativa del 2€ greco perché la scelta di commemorare un evento verificatosi addirittura 2500 anni fa mi era sembrata un po' forzata.

Voglio precisare che, tra tutte le monete che potevano essere votate, ho nella mia collezione solo: 2€ CC Grecia, 2€ CC Spagna, 2€ CC Belgio e 3€ Slovenia. Per tutte le altre monete/divisionali ho fatto affidamento esclusivamente alle immagini riportate sul nostro catalogo.

Ciao :)

Modificato da @ndy92

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Direi che, in linea di massima, i risultati venuti dal sondaggio ci possano stare.

Mi è sembrato di capire che solo in pochi casi ci possa essere stato un qualche dubbio.

Che poi il "tapiro" sia andato alla Slovenia piuttosto che alla Spagna, poco cambia,

una può essere da un tapiro e l'altra da due tapiri!

100 euro Vaticano o 100 Euro Austria? Entrambe potevano vincere!

Quella Vaticana forse sulla scia dei due precedenti ha avuto la meglio, ma sicuramente

anche quella Austriaca è bellissima. Non per niente, in tempi non sospetti, ho sempre

detto che la zecca austriaca è sicuramente una delle migliori al mondo e sforna ogni anno

monete meravigliose, e la corona del 2010 è super.

E tenere nelle mani una moneta austriaca, d'oro in particolare, da una sensazione particolare

che non riscontri con quelle di altri paesi (non sto qui ad elencarli tutti). Lo dico perché ho questo

piacere possedendone alcune (vederle sulla carta o sullo schermo è tutt'altra cosa).

Ma penso che comunque il Vaticano non abbia poi demeritato.

Alla fine direi che è andata bene così. Lo scorso anno avevo sentito molte più contestazioni sull'esito

finale del sondaggio. Vuol dire che da parte dei giudici e di tutti i votanti c'è stato un maggior impegno

ed una maggiore ponderazione nelle scelte effettuate. OTTIMO.

Vorrei però, come anche qualche altro ha evidenziato, che per il prossimo anno si possa rivedere il

regolamento almeno in un punto. Certo tutti i paesi (o almeno una buona parte) debbono partecipare

al sondaggio, ma nello stesso tempo non si possono penalizzare quei paesi che fanno bene.

Ritengo quindi che magari si potrebbe aumentare il numero delle monete in gara per un singolo paese

innalzandolo da uno a due (o tre) o aumentare il numero assoluto delle monete da votare da cinque

a sette, o entrambe le cose.

Ruotare i giurati? Penso sia giusto e doveroso. E poi credo che nessuno se la prenda se per un anno

al suo posto viene designato un altro utente. L'incarico di giudice non è "a vita".

P.S.: Nessuno si è ricordato di andare ad aggiungere nelle schede del Catalogo Euro delle monete

vincitrici il link della discussione della Hall of Fame, cosi come si fece lo scorso anno. Ora provvedo io.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

P.S.: Nessuno si è ricordato di andare ad aggiungere nelle schede del Catalogo Euro delle monete

vincitrici il link della discussione della Hall of Fame, cosi come si fece lo scorso anno. Ora provvedo io.

Caspita, l'avevo dimenticato. Grazie miroita...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×