Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
gpittini

Nerone

Risposte migliori

gpittini

DE GREGE EPICURI

I bronzi di Nerone sono di classificazione non facile, specie utilizzando il RIC: busto a dx o a sin., "globetto" di Lugdunum, una quantità infinita di titolature diverse sul D (circa 75!), testa nuda o laureata o radiata, segno II del dupondio in esergo oppure no, oricalco o rame...qualche volta è difficile uscirne. Prendete queste due SECURITAS. La prima pesa 11,2 g. e misura 25 mm; il busto è a dx, con corona radiata. La scritta al D è lunghissima, e purtroppo mal leggibile:...CAESAR AUG GER...M...US... Fa pensare ad una delle varie legende lunghe citate dal RIC, quelle che iniziano NERO CLAUDIUS CAESAR e terminano TRP IMP PP; ma non potrei escludere anche le legende (presenti dal 66 al 68 d.C.) che iniziano IMP NERO CLAUD CAESAR AUG GERM... Al R si vede chiaramente in esergo il "segno del dupondio", ciè le due barrette (II) con barretta superiore orizzontale, e la SC è posta in alto, nel campo. In qualche punto la patina sambra mancare per sfregatura meccanica (forse con altre monete) e il metallo pare oricalco. Non so davvero come classificarla. Voi che cosa suggerite?

post-4948-0-34588500-1297021236_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

Ed ecco la seconda. Questa pesa 12,9 g. e misura 28 mm; il ritratto è laureato, a sinistra. Qui per fortuna la legenda è meglio visibile: IMP NERO CAESAR AUG PMAX TRP PP. Al R la SC è in esergo. A me sembra di vedere, sotto la sedia, anche le "barrette del dupondio"; ma non saranno solo le gambe della sedia? Il RIC 191 mi pare abbia scritta diversa e ritratto vewrso dx, quindi non va bene. Qui che cosa suggerite?

post-4948-0-13231700-1297021556_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adriapel

La monetazione in bronzo di Nerone è stata fatta in due sole zecche Roma e Lugdunum. IL dupondio della zecca di Roma è normalmente con la testa radiata mentre quella di Lungdunum è laureata. Solo a Roma sono state emesse monete datate con la Podestà tribunizia e le monete con la leggenda IMP NERO CLAVD.....mentre la forma IMP NERO CAESAR AVG PM TR PPP con tutte le varianti nella parte finale fu usata solo a Lugdunum.Quindi i due dupondi da te mostrati sono due varianti senza testa radiata e con legenda IMP NERO PM TR PPP tipiche della zecca di Lungdunum che non era altro che una succursale di quella di Roma.

Un caro saluto

Adriapel

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao Gianfranco,

la prima è un pò più enigmatica, la seconda la darei come:

C.325 (2f.) - RIC.519 - BMC/RE.342 - WCN.525 Dupondio - IMP NERO CAESAR AVG P MAX TR P P P / SECVRITAS - AVGVSTI// SC Roma Diametro mm : 28 mm Asse di coinio : 6 h. Metallo : Bronzo Peso : 11,11 g. Peso teorico : 13,53 g., "R" : IMP NERO CAESAR AVG P MAX TR P P P.

I dati si riferiscono alla moneta sotto:

post-3754-0-15028600-1297023757_thumb.jp

http://www.cgb.fr/monnaies/rome/r12/fr/monnaies30df.html?depart=98&nbfic=414

Ti allego i dati di 9 dupondii analoghi:

Gr. mm. asse

13,40 - -

14,64 - -

11,11 28 6

14,42 - -

14,97 - -

13,31 29 -

12,10 - -

17,78 - -

13,28

Ciao

Illyricum

:)

Modificato da Illyricum65

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adriapel

Caro Illirycum nel link che hai postato viene riferita come zecca Roma. In realtà Nero è laureato e con dicitura IMP NERO CAESAR AVG P M TR PPP tipica emissione della zecca di Lungdunum. (Banti-Simonetti Corpvs Nvmmorum romanorvm XVII). Questo è veramente un rebus !!!!!!

Un caro saluto

Adriapel

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65
IMP NERO CAESAR AVG P M TR PPP tipica emissione della zecca di Lungdunum. (Banti-Simonetti Corpvs Nvmmorum romanorvm XVII).

In effetti ad un rapido sguardo mi pare ciò sia corretto! :( ?

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini
IMP NERO CAESAR AVG P M TR PPP tipica emissione della zecca di Lungdunum. (Banti-Simonetti Corpvs Nvmmorum romanorvm XVII).

In effetti ad un rapido sguardo mi pare ciò sia corretto! :( ?

Ciao

Illyricum

:)

E comunque, sia nella mia moneta che in quella di CNG da te mostrata col link, c'è il tipico "globetto di Lugdunum" che continua il disegno del collo e va fino nella legenda.

Modificato da gpittini

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AlfaOmega

.Quindi i due dupondi da te mostrati sono due varianti senza testa radiata e con legenda IMP NERO PM TR PPP tipiche della zecca di Lungdunum che non era altro che una succursale di quella di Roma.

Adriapel

Io non ci capisco molto, ma a me pare che la prima moneta postata da Gianfranco sia radiata o sbaglio?

perchè no ric 191 ed.1984

Per me potrebbe essere lei gli spazi delle lettere sulla moneta coincidono.

http://www.acsearch.info/ext_image.html?id=70575

Modificato da AlfaOmega

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gpittini

DE GREGE EPICURI

Del tutto d'accordo, era anche la mia ipotesi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

adriapel

Si in effetti la prima presenta corona radiata e la seconda laureata mio errore chiedo venia. Un caro saluto. Adriapel

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×