Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Sim 75

Lombardia 5 lire napoleone 1808 milano

Risposte migliori

Sim 75

Ciao a tutti ho recuperato questa monetona... è ho visto che la "A" della scritta non presenta la stanghetta centrale, in pratica non è una A ma un cuneo, leggevo che su alcuni manuali è identificata come rara, mentre su altri non è nemmeno citata, anche sul catatalogo de LA MONETA,

Voi che ne pensate??

Grazie e ciao

av4z80.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Il mio catalogo la riporta come NC, e in MB la da a 70 e BB 200.

Secondo me non è una variante rara, è compresa nei 3.800.000 e rotti pezzi coniati a Milano quell'anno.

I dati li ho presi dal Gigante, bisogna vedere altri cataloghi cosa dicono.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Ciao Sim75

è una piccola variante non molto importante per questo non tutti la riportano o non la considerano "variante" ma solo difetto di conio.

Sono come "data con cifre spaziate" o "lettere di NAPOLEONE biforcate" .

Viene riportata perchè potrebbero essere delle V rovesciate e non debolezze di conio di A.

Per me sono V rovesciate,quindi non difetto di conio.

In molti non sono d'accordo però.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sim 75

ciao io non sono molto aggiornato in fatto di cataloghi, io guardavo il GIGANTE DEL 2002, mentre nel montenegro del 2005 non è riportata..

grazie e ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

L'estrazione del 1808, per il 5 lire batutto a Milano, è quella che presenta il magigor numero di varianti. In questo caso è stato utilizzato il punzone della V rovesciato. Non esistono dati in merito alla corposità dell'emissione con questa variante. Non è rara, si potrebbe classificare come NON COMUNE.

I dati di coniazione estrapolati dal Gigante hanno, come nella quasi totalità di quelli pubblicati, il Carboneri come fonte. In alcuni casi sono stati rivisti da studi in archivio più recenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×