Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
AlfaOmega

conferma

Recommended Posts

AlfaOmega

Questa ae 20 gr. 4.4 , mi ha fatto penare, non avevo riferimenti a cui appoggiare la mia ricerca se non la sensazione che fosse del primo periodo imperiale.

Credo di averla trovata nel riferimento RPC I N. 4775.

Al dritto la testa del tetrarca della Trachnitis, "Zenoduros", con legenda lunghissima e contromarcata, al rovescio la testa di Augusto ( ho visto anche che alcunie aste portano ottaviano), con la scritta: LZP NE-KAI ( nella mia kai è sparita.)

Nel RPC esiste riportata una contromarca non bene identificata che si presenta così: ___

TK

Chiedo cortesemente di avvallare la mia identificazione, di sapere se è Ottaviano che la fatta coniare in onore di Augusto, ed infine la mia contromarca mi pare una punta di lancia con forse un segno affianco oppure è proprio quella individuata già nell' RPC?

Ringrazio della cortesia

Roberto

post-4498-0-68713000-1298738595_thumb.jp

post-4498-0-25498200-1298738605_thumb.jp

Share this post


Link to post
Share on other sites

FlaviusDomitianus

Sulla moneta purtroppo non sono in grado di aiutarti, volevo solo ricordare che Ottaviano e Augusto sono la stessa persona.

Caio Giulio Cesare Ottaviano ottenne infatti il titolo di Augusto per decreto del Senato in data 16 gennaio 27 a.C..

Ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

AlfaOmega

:( :( :( :( E si Flavius che topica che ho preso, ormai la senilità avanza .

Grazie Roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

tacrolimus2000

La contromarca dovrebbe essere la Howgego 722, come riportato anche dall'RPC (GIC è la sigla per Greek Imperial Countermaks, ossia Howgego, nell'RPC)

Per Howgego è probabilmente un monogramma composto dalle lettere TIK(delta); immagina una punta di lancia con una K al lato, come da mio scarabocchio.

Il BMC la riporta al n. 7 p. 280 del volume Galatia, Cappadocia e Siria. La disegna come una casetta, ma in modo dubitativo (vedi allegato).

L'interpretazione non è chiara: forse Tiberius Caesar anno 4 oppure Titus Kaisar (TK)

L'unico riferimento citato nell'Howgego è un lavoro del 1877 pubblicato su una rivista di archeologia francese.

Luigi

post-79-0-42728900-1298758835_thumb.jpg

post-79-0-90989600-1298758845_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

tacrolimus2000

Il BMC la riporta al n. 7 p. 280 del volume ......

Scusa, pagina 281

Luigi

Share this post


Link to post
Share on other sites

AlfaOmega

Grazie Luigi il segno della contromarca è identico a quello da te postato.

Roberto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.