Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
latino

MONETA DA CATALOGARE (Veneta?)

Risposte migliori

latino

Buonasera, chiedo notizie su questa moneta

diam. mm 21

peso gr. 1,89

al D/ LA...CISE MCH... IO...E.. ???

al R/ IC XC

post-13420-0-30677000-1300645341_thumb.j

post-13420-0-98310400-1300645361_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euenigma

ciao

dovrebbe essere ( grosso matapane ) argento

Venezia Pietro gradenigo

periodo penso 1276-1282

Modificato da euenigma

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pazzoxlinter

Buonasera, non è il mio ramo ma dovrebbe essere un grosso Veneziano.

Saluti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

MCH... IO...E.. ???

a destra mi pare S.M.VENETI

forse Lorenzo Celsi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona Domenica

Questo Grosso mi fa pensare; non ci siamo con le legende riportate, rispetto all'iconografia.

L'immagine è indiscutibilmente afferente al Grosso di I° Tipo con San Marco ed il Doge posti in posizione statica e rivolti difronte.

Parliamo quindi dei Grossi emessi sotto i seguenti dogi:

Enrico Dandolo

Pietro Ziani

Jacopo Tiepolo

Marino Morosini

Ranieri Zeno

Lorenzo Tiepolo

Jacopo Contarini

Giovanni Dandolo

Pietro Gradenigo

Marino Zorzi

Giovanni Soranzo

Francesco Dandolo

Bartolomeo Gradenigo

Andrea Dandolo

Giovanni Gradenigo

Dalla foto (per quello che riesco a vedere) le prime lettere del nome dovrebbero essere LA e l'unico doge di questo periodo - con questa iconografia - che ha le iniziali LA è Lorenzo Tiepolo; però dopo la LA dovrebbe esserci scritto TEVPL' e non le altre che ha ripetuto l'amico latino (che io peraltro non distinguo dalla foto).

Temo quindi che sia una imitazione del Grosso.

Saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ghera

Potresti fornire una foto più dettagliata del D/ ??? Grazie... :)

Ho una mezza idea, ma con le immagini attuali non posso controllare :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs

Concordo con foto piu' chiare, anche se penserei anche io a Lorenzo Tiepolo (e che con le altre lettere indicasse una possibile lettura di S.M.VENETI)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

Buona Domenica

Questo Grosso mi fa pensare; non ci siamo con le legende riportate, rispetto all'iconografia.

L'immagine è indiscutibilmente afferente al Grosso di I° Tipo con San Marco ed il Doge posti in posizione statica e rivolti difronte.

Parliamo quindi dei Grossi emessi sotto i seguenti dogi:

Enrico Dandolo

Pietro Ziani

Jacopo Tiepolo

Marino Morosini

Ranieri Zeno

Lorenzo Tiepolo

Jacopo Contarini

Giovanni Dandolo

Pietro Gradenigo

Marino Zorzi

Giovanni Soranzo

Francesco Dandolo

Bartolomeo Gradenigo

Andrea Dandolo

Giovanni Gradenigo

Dalla foto (per quello che riesco a vedere) le prime lettere del nome dovrebbero essere LA e l'unico doge di questo periodo - con questa iconografia - che ha le iniziali LA è Lorenzo Tiepolo; però dopo la LA dovrebbe esserci scritto TEVPL' e non le altre che ha ripetuto l'amico latino (che io peraltro non distinguo dalla foto).

Temo quindi che sia una imitazione del Grosso.

Saluti

Luciano

Buongiorno Luciano, concordo con Lorenzo Tiepolo,osservando attentamente la moneta risulta LATEVPL

Inoltre mi sembra di notare che la moneta sia suberata, può essere?

Saluti

Latino ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Buona Domenica

Questo Grosso mi fa pensare; non ci siamo con le legende riportate, rispetto all'iconografia.

L'immagine è indiscutibilmente afferente al Grosso di I° Tipo con San Marco ed il Doge posti in posizione statica e rivolti difronte.

Parliamo quindi dei Grossi emessi sotto i seguenti dogi:

Enrico Dandolo

Pietro Ziani

Jacopo Tiepolo

Marino Morosini

Ranieri Zeno

Lorenzo Tiepolo

Jacopo Contarini

Giovanni Dandolo

Pietro Gradenigo

Marino Zorzi

Giovanni Soranzo

Francesco Dandolo

Bartolomeo Gradenigo

Andrea Dandolo

Giovanni Gradenigo

Dalla foto (per quello che riesco a vedere) le prime lettere del nome dovrebbero essere LA e l'unico doge di questo periodo - con questa iconografia - che ha le iniziali LA è Lorenzo Tiepolo; però dopo la LA dovrebbe esserci scritto TEVPL' e non le altre che ha ripetuto l'amico latino (che io peraltro non distinguo dalla foto).

Temo quindi che sia una imitazione del Grosso.

Saluti

Luciano

Buongiorno Luciano, concordo con Lorenzo Tiepolo,osservando attentamente la moneta risulta LATEVPL

Inoltre mi sembra di notare che la moneta sia suberata, può essere?

Saluti

Latino ;)

Assolutamente no, i Grossi erano di buon argento....è per questo che hanno avuto una diffusione "internazionale".

Curioso. Cosa ti fa pensare che il tuo sia suberato? C'è qualche parte "scoperta" che nella foto non si vede? Magari sul bordo....vedi rame?

Saluti

luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

Il dubbio della moneta suberata mi viene dal punto di (ruggine) che si nota al D/ in alto della moneta, però potrebbe essere stato un tentativo di montatura oo)

Saluti

Latino ;) ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

417sonia
Supporter

Ah, quella macchia che si vede nella foto!

Mah, un tentativo di montatura in quella posizione decentrata? non credo, una volta appesa sarebbe risultata "sbilenca".

Non credo nemmeno ad una ossidazione derivante dalla presenza, comunque, di rame nella lega, mi sembra troppo estesa.....più probabile che si sia formata se la moneta è restata in contatto con qualche oggetto ossidato o in qualche contenitore metallico....

Potresti provare mettendo un po' di succo di limone posizionato sulla macchia e lasciarlo per un paio d'ore e poi spazzolarla con uno spazzolino da denti morbido e vedere se l'ossidazione si riduce......se fosse solamente ricoperta da uno strato d'argento, metteresti così a nudo il metallo sottostante e fugare ogni dubbio.

Vediamo se qualche amico del forum particolarmente edotto sui sistemi di pulizia e conservazione ci da qualche "dritta"

Saluti

Luciano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

latino

Ah, quella macchia che si vede nella foto!

Mah, un tentativo di montatura in quella posizione decentrata? non credo, una volta appesa sarebbe risultata "sbilenca".

Non credo nemmeno ad una ossidazione derivante dalla presenza, comunque, di rame nella lega, mi sembra troppo estesa.....più probabile che si sia formata se la moneta è restata in contatto con qualche oggetto ossidato o in qualche contenitore metallico....

Potresti provare mettendo un po' di succo di limone posizionato sulla macchia e lasciarlo per un paio d'ore e poi spazzolarla con uno spazzolino da denti morbido e vedere se l'ossidazione si riduce......se fosse solamente ricoperta da uno strato d'argento, metteresti così a nudo il metallo sottostante e fugare ogni dubbio.

Vediamo se qualche amico del forum particolarmente edotto sui sistemi di pulizia e conservazione ci da qualche "dritta"

Saluti

Luciano

Ciao Luciano hai perfettamente ragione ho rimosso in parte l'ossidazione,e sotto è argento

Saluti

Latino ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×