Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
jacki

stato delle monete

Risposte migliori

jacki

cari ragazzi,

io avrei bisogno di sapere come si classificano le monete in base allo stato ;

su internet navigando ho trovato delle sigle e delle spiegazioni difficili. qualcuno con molta pazienza mi può spiegare come si fà :rolleyes:

ciao grazie giacomo

ps.:ecco le sigle che ho trovato:

fdc spd bb b

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

plinio82

Se avessi cercato meglio sul sito avresti trovato qualcosa :rolleyes: ,

tipo questa che è quella che uso io...

Abbreviazioni per lo stato di conservazione delle monete:

B = Bella (la moneta è liscia e poco leggibile. I rilievi conservano 2 o

3/10 di metallo).

MB = Molto Bella (la moneta è molto usurata, alcune parti non sono

leggibili, i rilievi conservano 4 o 5/10 di metallo).

BB = Bellissima (i rilievi presentano 6, 7/10 di metallo, la circolazione ha

attenuato i rilievi maggiori ma la moneta, salvo per qualche particolare

minore, è perfettamente leggibile ed intera. Può avere colpi sul bordo non

deturpanti).

SPL = Splendida (la moneta ha circolato pochissimo e presenta leggere tracce

di circolazione, tutti i rilievi sono nitidi e presentano da 8 a 9/10 di

metallo. Può avere dei colpetti sul bordo dovuti al contatto con altre

monete).

FDC = Fior di Conio (la moneta si trova nello stato in cui era uscendo dal

conio perché non ha praticamente circolato. Quindi nessuna traccia di usura

è visibile ed i rilievi delle figure presentano 10/10 di metallo. Può avere

difetti di conio e segni di contatto, anche sul bordo, dovuti alla

produzione delle monete).

FS = Fondo Specchio (la moneta, al momento della produzione, è stata

sottoposta ad una particolare lavorazione che ha reso i fondi speculari.

Questo procedimento si è recentemente diffuso nelle attuali monete per

collezionisti).

Modificato da plinio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Naturalmente per l'Euro (visto che hai postato in questa sezione del Forum) in prevalenza valgono le monete in FDC e FS. Difficile valutare e trovare Euro sotto allo SPL, visto che si tratta di monete coniate da pochi anni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Naturalmente per l'Euro (visto che hai postato in questa sezione del Forum) in prevalenza valgono le monete in FDC e FS. Difficile valutare e trovare Euro sotto allo SPL, visto che si tratta di monete coniate da pochi anni.

Concordo con Tm_NPZ. In base alle definizioni dei vari stati di conservazione, non è molto difficile trovare monete in SPL.

Nella monetazione Euro però, solitamente vengono definite SPL tutte quelle monete che nonostante la circolazione sono ancora brillanti (questa cosa è maggiormente evidente nei piccoli centesimi di rame) mentre per tutte le altre si usa la sigla BB. Questo modo di valutare non è però corretto in quanto valuta solo lo stato di brillantezza della moneta e "trascura" i rilievi di cui si parla nelle definizioni dei vari stati di conservazione della moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×