Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
scacchi

inglese ma di chi?

Risposte migliori

scacchi

buongiorno

se possibile vorrei classificare questa moneta credo inglese

acquistata in asta online con regolare ricevuta del pagamento dei diritti doganali

peso 1,5 grammi

diametro 18 millimetri

grazie

post-11993-0-27410100-1303900836_thumb.j

post-11993-0-07345500-1303900843_thumb.j

Modificato da scacchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bavastro

buongiorno, no è il mio campo ma ci leggo WALTER

che sia lo zecchiere Walter Hue?

potrebbe essere un penny scozzese.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teofrasto

Buonasera Scacchi,

la sua moneta dovrebbe essere un cd. " Short Cross Penny" a nome di un Henricus rex, coniato nella zecca di Londra tra il 1180 ed il 1247.

Batterono monete di questa tipologia Enrico II (1154-1189), Riccardo I (1189-1199), Giovanni (1199-1216) e Enrico III (1216-1272).

D/ hENRICVS REX; semibusto di fronte, con scettro nella mano ds.

R/ + WALTER ON LV; croce pomata accantonata in ciascun lato da un quadrifoglio.

"WALTER" è il nome del monetiere; "LV" è l'iniziale della zecca: Londinium.

Non essendo un esperto di monetazione inglese non sono però in grado di dirle a quali di questi sovrani appartenga la sua moneta né se la combinazione monetiere/zecca sia rara o meno.

Mi dispiace.

Cordialmente, Teofrasto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scacchi

grazie per le indicazioni

ho trovato questo sito con alcune monete rassomiglianti

credo possa trattarsi di KING JOHN 1199-1216 Il re che ha firmato la Magna Carta nel 1215

1204/5 King John hammered silver shortcross penny - Class 5c

Obv HENRICVS REX

Rev WALTER .ON.LVD

sembrerebbe simile alle ultime tre con la differenza che per la zecca nella mia sono presenti le lettere LV invece di LVND o LVD

questo il link

http://www.colchestertreasurehunting.co.uk/R/richardtohenry.htm

Modificato da scacchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

L'identificazione dovrebbe essere corretta: QUI una selezione di esemplari come riferimento. Se si tratta effettivamente di un classe 5c (non ho il testo davanti per confermare, ma il parametro dovrebbe essere lo stile del ritratto) allora Spink 1351/1352, North 970/971. Moneta abbastanza comune ma pressoché impossibile da trovare ben coniata e in buona conservazione, come tutti i penny di questa tipologia. Il motivo va probabilmente ricercato nel fatto che la moneta inglese fu notevolmente stabile per secoli, quindi questa tipologia, oltre a essere battuta in grandi quantità e con tipi immobilizzati per oltre un secolo, come giustamente osservato da Teofrasto, circolò almeno altrettanto a lungo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scacchi

grazie di nuovo

per il 5c non sono sicuro sia corretto ho infatti sottolineato la differenza sulle lettere di abbreviazione della zecca

Modificato da scacchi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×