Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
Panormos

Tetra , continentale ?

vorrei capire se questo Tetra è della Grecia Continentale

post-24956-0-38577100-1304334691_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altro lato , grazie del vostro tempo.

post-24956-0-36742400-1304334749_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La foto del rovescio è un po' piccola.

In ogni caso è una Tetradracma di Alessandro Magno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La foto del rovescio è un po' piccola.

In ogni caso è una Tetradracma di Alessandro Magno.

Grazie della risposta , se è possibile potrei sapere la datazione ed il grado di reperibilità ?

Giovanni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Una datazione dovrebbe essere intorno alla metà del III sec. a.C., 250-280.

Per il resto posso dirti poco, non è la mia monetazione. Aspetta altri pareri...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

I tetradrammi di Alessandro sono stati coniati sia in vita (quindi fino al 323 a.C.) che post-mortem, in moltissime zecche, e non è molto facile orientarsi; io non sono sicuramente un esperto. Quello che so, è che i segni di zecca sono sul rovescio: sotto al trono di Giove, in esergo e davanti a Giove stesso. Per questo sarebbe importante avere una foto ben ingrandita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DE GREGE EPICURI

I tetradrammi di Alessandro sono stati coniati sia in vita (quindi fino al 323 a.C.) che post-mortem, in moltissime zecche, e non è molto facile orientarsi; io non sono sicuramente un esperto. Quello che so, è che i segni di zecca sono sul rovescio: sotto al trono di Giove, in esergo e davanti a Giove stesso. Per questo sarebbe importante avere una foto ben ingrandita.

Grazie della risposta , allego una foto ingrandita , spero che ti sia utile per identificare la zecca. Grazie

post-24956-0-77206700-1305011117_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse in questa si vede meglio , grazie.

post-24956-0-54185600-1305011275_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mesembria?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?