Jump to content
IGNORED

Una di quelle cattivissime....


agrippa
 Share

Recommended Posts

carino

floriano

mario

caro

quintillus

mamma mia quante di queste potrebbe essere....

è difficile :o

Link to comment
Share on other sites


Anch'io ad un mio sguardo direi Massimiano, ma non son sicuro, provo a studiarla meglio ^_^...

Edited by chersoblepte
Link to comment
Share on other sites


Ciao a tutti

Penso anch'io che si tratti di MASSIMIANO

la legenda del diritto mi sembra IMP M C A MAXIMIANVS AVG

(IMP C MAXIMIANVS AVG sembra troppo corta e IMP M C AVR MAXIMIANVS AVG troppo lunga)

E' un'ora che sfoglio il RIC ma non riesco a trovare la corrispondenza con il rovescio :wacko:

Continuo a cercare ....

Link to comment
Share on other sites


La butto lì ....   IMP CM AVR IVLIANVS PF AVG   RIC V-2 3 Siscia  R3

86488[/snapback]

sì, questa secondo me è quella giusta :)

86497[/snapback]

Mamma mia! Ho un vuoto di mente ? :lol: :lol:

Ma chi è IMP CM AVR IVLIANVS PF AVG ???? :blink: :blink:

Aiutatemi !!

agrì

Link to comment
Share on other sites


La ributto lì .......... Giuliano il Pannonico ??????????

Giuro che esiste ........ :blink:

Per cenni storici sulla sua breve vita ai vertici dell'Impero, aspetto i + Esperti....

Edited by Silla
Link to comment
Share on other sites


Marco Aurelio Giuliano era capo delle truppe della Venetia (corrector Italiae) alla morte di Numeriano in Asia Minore (Ottobre/Novembre 284). A questa notizia, le legioni della Pannonia lo proclamarono immediatamente imperatore, in opposizione all'impopolare Carino (figlio del precedente imperatore Caro e fratello di Numeriano, lasciato dal padre a guardia dell'Occidente durante la sua campagna persiana, in cui trovò la morte), e Giuliano progettò d'invadere l'Italia. Ad ogni modo, Carino era in grado di contrapporsi all'usurpatore e marciò velocemente con il suo esercito contro il rivale, infliggendogli un sconfitta decisiva nella battaglia combattutasi nei pressi di Verona nel Gennaio/Febbraio del 285. Giuliano morì sul campo di battaglia, lasciando a Carino e Diocleziano le possibilità di conquistare l'impero.

Piccolo appunto numismatico: la monetazione di Giuliano è, in generale, davvero pregevole, considerando che egli risulta un effimero usurpatore (il suo "regno" durò poco più di 4 mesi). Ciò grazie al suo controllo sull'importante zecca pannonica di Siscia, che produsse per lui un unico tipo di aureo ed alcuni antoniniani, tutti realizzati in uno degli stili migliori del periodo.

Fonti: appunti e Sear

Edited by chersoblepte
Link to comment
Share on other sites


per l'esistenza di questo Giuliano alcune fonti citano l'Apostata come Giuliano II? perchè molti chiamano l'Apostata solo Giuliano?

86675[/snapback]

Non ho capito molto bene le tue perplessità, comunque si parla di due personaggi differenti :P ...

Quello di cui si parlava nei post precedenti è Giuliano di Pannonia (284-285), che viene generalmente chiamato anche Giuliano I.

Per quel che riguarda Giuliano II (360-363), invece, l'epiteto l'Apostata, ovvero, letteralmente, "colui che abbandona la propria fede", dal greco (scusate, ma non riesco ad inserire i caratteri greci) apostateo = abbandonare, gli venne affibiato dalla tradizione storiografica cristiana per il suo atteggiamento religioso ed il suo ritorno al paganesimo, in controtendenza rispetto ai suoi predecessori costantinidi.

Edited by chersoblepte
Link to comment
Share on other sites


Ciao Silla.

.... si è riaccesa la lampadina ... lo avevo completamente dimenticato.

Giuliano di Pannonia = M. Aurelius Iulianus (AD 284-285)

Si ribello contro Carino in Pannonia (284) e partì per Roma nel 285.... e fini male a Verona.

Ha poche monete tutte della zecca di Siscia....

Spiacente non l'ho mai incontrato :D :D :D

agri

ps. questa sera sciolgo l'enigma della moneta in post

Link to comment
Share on other sites


Come promesso.

L'imperatore è Floriano

IMP C M AN FLORIANVS AVG

IOVI CONSERVAT

RIC V, Ticino 68, comune

Comunque confrontata la moneta con altre ho notato che lo stile è un poco barbaro... ma per un imperatore che ha regnato meno di due mesi l'incisore di Pavia non poteva fare di meglio... :D infatti lo ha fatto simile a Tacito che lo aveva preceduto... :D :D

Quello della zecca di Roma è altra cosa... ma anche qui somiglia a Tacito... :D

agrì

post-42-1137006054_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Adesso che lo sò andando a rivedere il RIC di Dane , mi chiedo come non ho fatto a prenderla in considerazione ..va sempre così !! :)

Link to comment
Share on other sites


beh a me rimane la soddisfazione di averlo nominato in uno dei miei due post a inizio discussione. E' vero che ne ho indicati sei o sette (purtroppo ho solo il montenegro che non aiuta granchè) ma uno di quelli era Floriano. :)

:rolleyes: :P (più che altro dal ritratto)

Link to comment
Share on other sites


Scusa legioprimi.

E' vero l'hai nominato...ma non potevo accettare per buona la citazione dell'intero V° volume del RIC. :D :D :D :D :D

Alla prossima...

agrì

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.