Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
renato

100 lire oro Vaticano....

Risposte migliori

renato

2heel1e.jpg

...come mai, a fronte di tirature a volte molto basse, fatte poche eccezioni, questi pezzi da 100 lire in oro hanno una valutazione molto contenuta?

...è vero che l'incontro tra la domanda e l'offerta genera il prezzo...ma come mai il mondo intero le snobba?

...eppure la città del vaticano e la sua monetazione, specialmente quella aurea dovrebbe incuriosire ed interessare il mondo intero!

...toccherà aspettare i cinesi pure qui??

un amico e commerciante noto a questo forum ha una sua teoria.... :rolleyes: :rolleyes: ...

voi cosa ne pensate?

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perceval

Perchè come in tutte le cose umane e non solo collezionistiche,vale non solo la domanda e l'offerta ma anche l'effetto di emulazione noto anche come moda.

Le monete vaticane non vanno di moda,evidentemente.Ma aspetta che non sia un gruppetto sparuto ad interessarsene e allora cambia tutto.

Un amico commerciante e che aveva molte divisionali in lire del vaticano,mi disse che non avevano un gran seguito e rimase molto sorpreso dall'effetto euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

me lo chiesi anch'io questo alcuni anni fa e ne parlai con altri collezionisti e 1 commerciante, sollevai il dubbio sul fatto magari che le tirature ufficiali non fossero proprio quelle che si conoscono cosi' basse ma ufficiosamente piu' alte ( ma certamente e' solo 1 mio sospettoso dubbio sbagliato ).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianivy

Da un pò che me lo chiedo anch'io. Con circa 25k ti prendi tutte i 100 lire dal 1929 al 59 e molte di queste sono R2 con tiratura di 1000 pezzi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

coins

E per di più sono anche molto belle come monete :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianivy

2heel1e.jpg

un amico e commerciante noto a questo forum ha una sua teoria.... :rolleyes: :rolleyes: ...

Quale sarebbe questa teoria?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Stefano Di Virgilio

Più o meno rare che siano le 100 lire, a mio parere le serie complete degli anni 30 e 40 in alta conservazione, con l'oro e negli astucci originali sono sempre dei bellissimi insiemi, difficili da reperire e di sicura rivalutazione.

Modificato da Savonarola

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mimmo77

me lo chiesi anch'io questo alcuni anni fa e ne parlai con altri collezionisti e 1 commerciante, sollevai il dubbio sul fatto magari che le tirature ufficiali non fossero proprio quelle che si conoscono cosi' basse ma ufficiosamente piu' alte ( ma certamente e' solo 1 mio sospettoso dubbio sbagliato ).

io sono quasi certo che le tirature siano più alte di quelle ufficiali, conosco troppi puntivendita e bancarelle che ne hanno in quantità industriale, insomma ce ne sono troppi in giro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

perceval

me lo chiesi anch'io questo alcuni anni fa e ne parlai con altri collezionisti e 1 commerciante, sollevai il dubbio sul fatto magari che le tirature ufficiali non fossero proprio quelle che si conoscono cosi' basse ma ufficiosamente piu' alte ( ma certamente e' solo 1 mio sospettoso dubbio sbagliato ).

io sono quasi certo che le tirature siano più alte di quelle ufficiali, conosco troppi puntivendita e bancarelle che ne hanno in quantità industriale, insomma ce ne sono troppi in giro

Alberto poneva il quesito relativamente a quelle in oro.Ma è vero che tutte non tirano.Forse l'anticlericalismo o perlomeno la laicità di molti,le rendono monete poco interessanti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mimmo77

me lo chiesi anch'io questo alcuni anni fa e ne parlai con altri collezionisti e 1 commerciante, sollevai il dubbio sul fatto magari che le tirature ufficiali non fossero proprio quelle che si conoscono cosi' basse ma ufficiosamente piu' alte ( ma certamente e' solo 1 mio sospettoso dubbio sbagliato ).

io sono quasi certo che le tirature siano più alte di quelle ufficiali, conosco troppi puntivendita e bancarelle che ne hanno in quantità industriale, insomma ce ne sono troppi in giro

Alberto poneva il quesito relativamente a quelle in oro.Ma è vero che tutte non tirano.Forse l'anticlericalismo o perlomeno la laicità di molti,le rendono monete poco interessanti.

Io personalmente sono ateo convinto ma ho voluto fare lo stesso una vasta collezione di monete Vaticane in quanto i disegni di queste monete sono molto belli, si trovano facilmente, quasi sempre sono in condizioni fior di conio, e costano poco. Di sicuro non spenderei cifre "altine" per le Vaticane, come ho invece fatto per le monete pontificie, che per me sono più importanti a causa del fatto che aggiungono l'aurea di "antico".

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

renato

6z28ol.jpg

...sulle tirature non reali...beh io non dubiterei molto, stiamo pur sempre parlando di monete in oro...il materiale in zecca ha un suo registro di carico e scarico...magari qualcuno ci potrà aiutare se ha le relazioni della zecca sotto mano... :rolleyes: :rolleyes:

e poi anche questi pezzi in oro hanno un discreto fascino...dalla nascita della "città del vaticano" in avanti...ovvio nulla a che vedere con la bellezza di certe papali in argento...ma....

renato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Alberto poneva il quesito relativamente a quelle in oro.Ma è vero che tutte non tirano.Forse l'anticlericalismo o perlomeno la laicità di molti,le rendono monete poco interessanti.

Io non sono tra i fedelissimi alla Chiesa ma quando sento parlare di Vaticano o di emissioni papali, tanto di cappello :) E credo che per moltissime altre persone sia così. Mi affascinano questi piccoli Stati che da anni coniano monete.

Conosco un amico tramite Internet, che mette dopo il nick il "666" che collezionava comunque schede telefoniche vaticane :lol: tanto per dire! :)

Poi, come si spiega il cresciuto interesse con l'Euro? Forse con l'ingresso dei nuovi Stati, che hanno reso le basse tirature di un mini-Stato quasi insufficienti per l'intero mercato collezionistico.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazia19.66

me lo chiesi anch'io questo alcuni anni fa e ne parlai con altri collezionisti e 1 commerciante, sollevai il dubbio sul fatto magari che le tirature ufficiali non fossero proprio quelle che si conoscono cosi' basse ma ufficiosamente piu' alte ( ma certamente e' solo 1 mio sospettoso dubbio sbagliato ).

io sono quasi certo che le tirature siano più alte di quelle ufficiali, conosco troppi puntivendita e bancarelle che ne hanno in quantità industriale, insomma ce ne sono troppi in giro

mi sapresti indicare chi ha i 100 lire oro di Pio XI, Pio XII e Giovanni XXIII in quantita' industriali???

perche' e' di questi che si parla

se ne hanno in quantita' industriali e i prezzi sono buoni parto immediatamente :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

TIBERIVS

me lo chiesi anch'io questo alcuni anni fa e ne parlai con altri collezionisti e 1 commerciante, sollevai il dubbio sul fatto magari che le tirature ufficiali non fossero proprio quelle che si conoscono cosi' basse ma ufficiosamente piu' alte ( ma certamente e' solo 1 mio sospettoso dubbio sbagliato ).

io sono quasi certo che le tirature siano più alte di quelle ufficiali, conosco troppi puntivendita e bancarelle che ne hanno in quantità industriale, insomma ce ne sono troppi in giro

mi sapresti indicare chi ha i 100 lire oro di Pio XI, Pio XII e Giovanni XXIII in quantita' industriali???

perche' e' di questi che si parla

se ne hanno in quantita' industriali e i prezzi sono buoni parto immediatamente :-)

Ciao,

probabilmente state parlando di due monetazioni diverse....... l'uno intende le lire vaticane e seriette anni 70/80 e qui le quantità industriali ci sono....

l'altro parla della monetazione aurea dal 1929 al 1958, è qui le quantità non sono assolutamente industriali, ma i prezzi non riflettono le rarità di questi aurei.

saluti

TIBERIVS

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×