Jump to content
IGNORED

[Aiuto 2/3] 6 Kreutzer 1795


rainywinter
 Share

Recommended Posts

Di questa moneta non sono sicuro della provenienza: l'iscrizione dice 6 KREUTZER e non KREUZER come per le monete austriache. E' forse una forma arcaica dello stesso termine? Io non conosco bene il tedesco...

Al rovescio purtroppo l'iscrizione è consumata e parzialmente illeggibile.

Comunque l'acquila bicipite mi sembra quella austriaca ed il segno di zecca è A.

Diametro 21 mm, ma la moneta è parecchio consumata quindi potrebbe essere di più

post-1159-1137094532_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Sono 6 kreuzer austriaci coniati a Vienna in argento (biglione?) sotto Francesco II [poi I].

Sul contorno dovresti leggere (da qualche parte) SCHEID. MUNZ, il che sta a significare che il valore intrinseco dell'argento è inferiore a quello nominale.

Link to comment
Share on other sites


Sono 6 kreuzer austriaci coniati a Vienna in argento (biglione?) sotto Francesco II [poi I].

87378[/snapback]

Probabilmente è chiaro a tutti tranne che a me, però non ho ben capito il senso di [poi I] e del termine biglione.

Potresti illuminarmi ancor di più?

Link to comment
Share on other sites


eh eh volentieri.

Francesco era II come Imperatore del Sacro Romano Impero.

A seguito delle vicende Napoleoniche, il 6 agosto 1806 dichiarò disciolta la veneranda e millenaria istituzione del SRI, avocando a sé solo il titolo di Imperatore d'Austria (già reclamato nel 1804), con l'ordinale I.

Ecco perché dico Francesco II [poi I]. :)

Il Biglione (o mistura) è una lega di argento e solitamente rame in cui la parte del leone la fa il rame :P

Link to comment
Share on other sites


Ciao raywinter, anche se non possiedo la sapienza di Mirko, provo io a dare la soluzione (sperando di non dire sfondoni storico-numismatici).

Il biglione dovrebbe essere una lega in argento molto bassa (inferiore al 500 per mille), mentre Francesco II mutò il proprio nome in Francesco I in seguito alle disposizioni prese nel Congresso di Vienna (1815).

Saluti, Leo

Link to comment
Share on other sites


E per fortuna che al liceo andavo bene a storia... :P

Speriamo che la mia prof non mi stia leggendo B)

Grazie ad entrambi comunque!

Edited by rainywinter
Link to comment
Share on other sites


Il biglione dovrebbe essere una lega in argento molto bassa (inferiore al 500 per mille),

87411[/snapback]

Esatto... (in francese, inglese e spagnolo billon) In italiano per indicare la stessa lega si usa anche (e più comunemente) il termine mistura

Ciao, P. :)

Link to comment
Share on other sites


Bungiorno Mirko !

Stavolta siamo perfettamente in linea !!

Ti chiedo solo una cosa: il "Billon" si dice veramete in italiano " Biglione"? Non è polemica ! E' mia ignoranza !

A proposito di Maria Theresia, mi sembra interessante postare questi due tokens in Ag (io sono sempre portato a scrivere "Ag" invece di "AR" che mi sembra chimicamente scorretto). Come ti sembrano ?

post-1738-1137166324_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


Sì si dice davvero biglione ;) Forse è un termine un po' più arcaico... non saprei. Comunque è sinonimo di mistura ed io li uso come sinonimi, a seconda di dove si trovano più vicine le dita, se alla m o alla b :P

Riguardo i gettoni di MT, potrebbero essere quei gettoni che appunto venivano gettati al popolo durante la cerimonia dell'incoronazione?

Sarebbe interessante sapere se nell'intrinseco corrispondono ad un groschen, come di solito accade per gettoni di questo ed altro tipo :)

P.S.: anche io uso Ag... :)

Link to comment
Share on other sites


E' possibile che fossero gettoni "gettati" al popolo, ma non ne sono sicuro visto che sono d'Ag e che una volta questo aveva maggior valore. Forse (e più facilmente gettavano le monete di rame) le regalavano piuttosto alle persone un po' più importanti che al semplice popolino. Così è solo un'idea... non mi sono mai posto il problema. Certo è che invece le "oselle" a Venezia venivano date solo ai nobili ... (anche se questa è tutt'un altra storia).

roth37

Link to comment
Share on other sites


In Gran Bretagna durante la cerimonia del maundy, almeno nella versione più antica, il sovrano gettava monete al popolo, e queste erano monete d'argento, anche se di piccolo taglio!

Link to comment
Share on other sites


E' verissimo quanto dice l'amico Paleologo. L'unica differenza con allora è che le monetine "maundy" oggi sono piuttosto care specialmente se si desidera possedere tutta la serie (1, 2, 3, 4 pences in original case) dello stesso anno. Basta aprire eBay e cercare "maundy" per rendersene conto

roth37

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.