Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Illyricum65

Faustina Junior

Risposte migliori

Illyricum65

Ciao,

con la presente intendevo avere conferma sull'identificazione di questa moneta:

post-3754-0-13125200-1307344377_thumb.jppost-3754-0-90995600-1307344394_thumb.jp

diametro 20x22 mm, peso 6 gr.

Ritengo si tratti di una moneta provinciale di Faustina Junior da Pautalia:

Obv: ΦAVCTEINA CEBACTH

Laureate head right.

Rev: OVΛΠIAC ΠAVTAΛIAC

Hygeia standing right feeding serpent from patera.

(Moushmov 4115)

come l'esemplare di confronto:

post-3754-0-75531300-1307344529_thumb.jp

Unica differenza, la legenda che nel mio caso dovrebbe essere (in neretto le lettere visibili)

Obv: [ΦAVCT]EIN ACEBA[CTH]

Rev: OV[ΛΠIAC ΠAVTAΛ]IAC

Condividete l'identificazione?

Ciao e grazie

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

FlaviusDomitianus

A me sembra la stessa moneta, anche se la tua è più bella. :)

Se ti riferisci alla diversa spezzatura della legenda, allo stato non è considerata una discriminante atta ad identificare una diversa variante.

Tanto almeno è emerso in precedenti discussioni.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tacrolimus2000

Leon Ruzicka nel suo lavoro "die Munzen von Pautalia", riporta 12 varianti di Igea stante a destra nell'atto di nutrire un serpente da una patera.

Le differenze riguardano proprio le interruzioni della legenda di dritto e sopratutto di rovescio.

Nonostante il lavoro sia datato (1931), è tutt'ora un testo valido per la zecca di Pautalia, pur potendo mancare le nuove varianti che in 80 anni siano stete ritrovate.

Delle 12 varianti, 3 hanno la legenda di dritto interrotta come la tua, ossia le nn 117, 118 e 119.

Purtroppo non riesco a decifrare come interrompe la legenda di rovescio per darti un riferimento esatto, o a escludere che sia una variante mancante nel Ruzicka.

Se ti interessa controllare direttamente posso scannerizzarti le due pagine relative (testo in tedesco, ma di facile lettura),

Non mi stancherò mai di ripetere il mio consiglio, anche a costo di risultare noioso o peggio maniacale, di evitare i riferimenti al Moushmov.

Il testo non da infatti informazioni sulle legende, ma solo sulle tipologie.

A mio modesto avviso, una catalogazione "seria" non è impostabile su questa base.

In mancanza del Ruzicka, è sicuramente preferibile l'RPC IV o il Varbanov

Luigi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×