Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
caesar85

10 lire Vittorio Emanuele III

Risposte migliori

caesar85

Ciao a tutti..

Ho comprato questa banconota: è un 10 lire Vittorio Emanuele III del 02 settembre 1914, firme Dell'Ara-Righetti, valutato dal Crapanzano-Giulianini come R, con le seguenti quotazioni: MB 35 - BB 75 - SPL 150.

La conservazione è molto buona, ha una piega centrale, qualche macchia da circolazione e piccoli difetti da usura: credo sia almeno BB++.

L'ho pagato 20 euro da un commerciante. Non so perchè, ma mi insospettisce qualcosa: a parte la matrice che è tagliata molto stretta e non lascia intravedere la scritta "DIECI LIRE", ma in particolare, la carta è sì consistente, ma sembra fatta di un materiale diverso, non so come spiegare: al tatto è troppo liscia e troppo spessa rispetto a tutte le altre banconote; mi sembra fatta con materiale diverso, non sembra carta da banconote, troppo liscia.. Ci sono probabilità che sia un falso? Ho letto che queste banconote erano le più falsificate dell'epoca, e i falsi venivano fatti con carta di tipo "commerciale": quali sono le caratteristiche di questa carta "commerciale"? La filigrana c'è, boh non so che pensare... :(

10lirek.png

Uploaded with ImageShack.us

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Non mi preoccuperei troppo della matrice: esiste un'enorme varietà nei tagli delle banconote con matrice.

Controlla la filigrana: cerca di capire se è autentica o se è stata solo stampata. Magari prova ad inserire una scansione a risoluzione più elevata (3-4 megapixel) in modo da osservare i dettagli del disegno e fugarci ogni dubbio.

Così, ad occhio, mi sembra autentica :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

A me sembra buona, è una mia idea ma se fosse stata falsa non credo che si sarebbe conservata cosi bene, di solito inchiostro e carta sono più veloci a deteriorsrsi perchè di qualità inferiore ( se si parla di falso d'epoca... se è stata fatta 2 anni fa non saprei... esistono falsificazioni recenti di queste banconote? )

Comunque se c'è un modo per capire facilmente se è falsa o meno, sarebbe utile a tutti, se qualcuno sa aiutarci in questo, lo ringrazio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Azzardo dicendo che è impossibile che si tratta di un Falso d' Epoca ( troppo conservato bene) e tanto meno recente ( Ci sono banconote molto più rare e più appetibili della stessa tipologia).........Quindi Bella Banconota e hai speso veramente Poco, sei un Ottimo affarista non come mè che non bado a spese e non ho pazienza :lol: :lol:

Ciao Massy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caesar85

Grazie a tutti.. La filigrana l'ho osservata attentamente e non c'è niente di anormale, cmq credo che la farò vedere da qualcuno, il sospetto mi viene al tatto..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Comunque è Umberto I non Vittorio Emanuele III...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Comunque è Umberto I non Vittorio Emanuele III...

Il personaggio sulla Banconota è Umberto I .....e non Ci piove, però è stata utilizzata anche sotto il Regno di Vittorio III infatti è del 1914......Ciao Massy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Comunque è Umberto I non Vittorio Emanuele III...

Il ritratto è di Umberto I, ma questa banconota è stata emessa durante il regno di Vittorio Emanuele III

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Beh, allora scusate la domanda... perche venivano stampate banconote con leffige del padre? Mancanza di macchine per l'effige di VEIII?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Beh, allora scusate la domanda... perche venivano stampate banconote con leffige del padre? Mancanza di macchine per l'effige di VEIII?

Non lo so, francamente.

Può essere stato per motivi tecnici (riciclare il clichet), oppure per commemorare la memoria di un sovrano venuto a mancare in maniera tragica.

boh.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Ha preferito concentrarsi sulle monetine piuttosto che sulla carta :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×