Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
carlino

Grano Filippo IV anno inedito 1633

Recommended Posts

carlino

Con questa moneta inedita si aggiunge un altro tassello alla monetazione siciliana.

Anche se molto tosata la data è leggibile,

Grano della zecca di Messina emessa sotto Filippo IV (1621-1665)

Anno 1633

Sigla zecchiere IP - Giovanni del Pozzo

D\ + PHILIP / IIII • D • G • aquila volta a destra sotto le ali sigla IP

R\ + REX • SICILIAE • 1633 in tre righe nel campo VT / COMMO / DIVS

Come ho scritto nel catalogo http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-F4C/3, questa moneta conferma che le aquile nei grani dal 1629 al 1635 sono volte a destra. mentre dal 1636 fino al 1651 sono volte a sinistra

post-6956-0-18135500-1309293345_thumb.jp Dritto

post-6956-0-70520000-1309293356_thumb.jp Verso

Antonio

Share this post


Link to post
Share on other sites

Rex Neap

Apprezzo tantissimo il lavoro svolto dagli altri......... lo sai questa non è la mia monetazione.

Continua così e avrai un sacco di soddisfazioni.

Un saluto Pietro.

Share this post


Link to post
Share on other sites

carlino

Grazie Pietro, il forum e il catalogo che sto portando avanti, mi hanno dato grandi soddisfazioni.

Ho conosciuto grandi collezionisti , numismatici ed entrambi.

Ho conosciuto anche personaggi che hanno criticato all'inizio il catalogo del regno di Sicilia, sostenendo che niente poteva sostituire i grandi testi e che era tempo perso.

Per quanto riguarda il "tempo perso" ho risposto che non è perso quando lo si impiega divertendosi, e io mi sto divertendo a portare avanti il catalogo.

Per quanto riguarda l'osservazione "niente può sostituire i testi sacri" ho risposto sostituire no, aggiornare si.

Antonio

Share this post


Link to post
Share on other sites

francesco77

Grazie Pietro, il forum e il catalogo che sto portando avanti, mi hanno dato grandi soddisfazioni.

Ho conosciuto grandi collezionisti , numismatici ed entrambi.

Ho conosciuto anche personaggi che hanno criticato all'inizio il catalogo del regno di Sicilia, sostenendo che niente poteva sostituire i grandi testi e che era tempo perso.

Per quanto riguarda il "tempo perso" ho risposto che non è perso quando lo si impiega divertendosi, e io mi sto divertendo a portare avanti il catalogo.

Per quanto riguarda l'osservazione "niente può sostituire i testi sacri" ho risposto sostituire no, aggiornare si.

Antonio

Ciao Antonio, stai facendo un lavoro eccelso. Con tutti questi tasselli completerai nel giro di pochi anni il puzzle. ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

carlino

Ciao Antonio, stai facendo un lavoro eccelso. Con tutti questi tasselli completerai nel giro di pochi anni il puzzle. ;)

Grazie Francesco

Share this post


Link to post
Share on other sites

giuseppe3

complimenti antonio, :rolleyes: continua cosi .e ci vediamo presto ok :drinks: ;) ti aspetto

Share this post


Link to post
Share on other sites

carlino

complimenti antonio, :rolleyes: continua cosi .e ci vediamo presto ok :drinks: ;) ti aspetto

OK Grazie

Share this post


Link to post
Share on other sites

carlino

Ottimo lavoro Carlino!

Grazie Fedafa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.