Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
santini

Taschine

Risposte migliori

santini

Faccio bene o sbaglio a conservare le mie monete -risalenti tutte all'ultimo secolo- nelle tradizionali taschine?

Visto bche ho solo un paio di argenti, rischio di intaccare anche il resto della collezione?.

Grazie in anticipo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Druso Galerio

Le taschine sono di uso abbastanza comune, anche se c'è chi sostiene (immagino motivatamente) che alcune delle plastiche usate possano a lungo andare influire sullo stato delle monete. Personalmente credo che i vassoi con velluto o simili siano la soluzione migliore, tra l'altro ce ne sono anche a prezzi convenienti, di dimensioni variate e sono esteticamente più gradevoli, a mio parere.

Comunque credo che per periodi limitati un soggiorno in una taschina sia ininfluente, indipendentemente dal tipo di moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

historicum

..le taschine a lungo andare logorano egli stesse...non le monete..xchè sn sempre state fatte apposta x contenerle.......

Modificato da historicum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Buonasera santini,

proprio sotto il tuo, c'è un topic nel quale si è parlato delle taschine e di eventuali problemi che potrebbero causare. Ti riporto il link: http://www.lamoneta.it/topic/76984-conservazione/. Chiaramente il discorso non vale per tutte le taschine in generale ma solo per quelle di bassa qualità. Le taschine fatte con materiali di qualità non dovrebbero portare a nessun problema per quel che riguarda la conservazione delle monete. In alternativa, ci sarebbero le capsule che personalmente non ho mai provato ma delle quali ho sentito parlare molto bene qui sul Forum.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

historicum

.....ma scusate, andiamo x logica, le taschine sono in plastica, le monete di metallo..ditemi un solo motivo xchè la plastica debba portare problemi al metallo............

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vwgolf

.....ma scusate, andiamo x logica, le taschine sono in plastica, le monete di metallo..ditemi un solo motivo xchè la plastica debba portare problemi al metallo............

Ciao , alcune plastiche hanno delle sostanze molto volatili: percui si tendono a migrare depositandosi sulle monete, che come minimo diventano appiccicaticcie tipo verderame per argento è rame difficile da togliere. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

historicum

si ma dipende se le monete con taschine sono messe in luoghi dove c'è aria, umidita e caloria

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

si ma dipende se le monete con taschine sono messe in luoghi dove c'è aria, umidita e caloria

Come già detto nell'altro topic, il luogo è un fattore che incide notevolmente sulla conservazione delle monete. Anche le taschine di plastica possono subire delle variazioni legate all'ambiente in cui si trovano. Tutto però dipende dalla qualità delle taschine: alcune si deteriorano, altre nel processo di deterioramento rilasciano delle sostanze che possono alterare lo stato di conservazione di una moneta, altre ancora (quelle fatte con materiali di qualità) sono più resistenti e non subiscono cambiamenti a meno di conservarle in condizioni estreme. Posso dirti per esperienza personale che alcune taschine fatte con materiali scadenti o comunque incompatibili con le monete, risentono addirittura del clima estivo anche se vengono conservate lontano da fonti di calore e sicuramente non alla luce diretta del Sole. Ho avuto dei fogli con taschine molto economici che nel periodo estivo hanno risentito del clima ed in alcuni casi la plastica si è "adagiata" sulla moneta (quasi appiccicandosi...) lasciando degli aloni. Fortunatamente mi sono accorto in tempo e sono riuscito a limitare i danni togliendo subito le monete da questi fogli. Niente di grave, passando leggermente un panno asciutto e morbido su queste monete, gli aloni sono venuti via (e fortunatamente le monete conservate in questi fogli erano al massimo un quindicina, non di più) ma non so cosa sarebbe successo se avessi lasciato le monete ancora un po' in questi fogli: ho preferito non saperlo. Ho anche letto qui sul Forum che in alcuni casi si sono presentate sulle monete addirittura delle macchie verdi (muffe?) causate dalle plastiche dei fogli in cui erano contenute. Adesso conservo le mie monete in fogli di una nota marca italiana, sono quasi due anni che le monete sono conservate in questi fogli e fino ad ora non ho avuto alcun tipo di problema. Quindi oltre alle varie discussioni che ho avuto l'occasione di leggere qui sul Forum, posso anche parlare per esperienza personale: i fogli con taschine fatti con materiali scadenti possono essere dannosi per le monete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

historicum

allora: le muffe nelle monete credo che sono prodotte sicuramente da un'ambiente fortemente umido, non credo che siano state prodotte dalla plastica delle taschine, poi, volevo chiedere: alcune taschine singole a cui ho inserito delle monete sono di plastica sottilissima e se non erro sono della "Bolaffi" che nè pensate? sono di qualità???

Modificato da historicum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

allora: le muffe nelle monete credo che sono prodotte sicuramente da un'ambiente fortemente umido, non credo che siano state prodotte dalla plastica delle taschine, poi, volevo chiedere: alcune taschine singole a cui ho inserito delle monete sono di plastica sottilissima e se non erro sono della "Bolaffi" che nè pensate? sono di qualità???

Beh sinceramente sono già due i topic in cui ti viene spiegato (sia da me che da altri...) che oltre al fattore "luogo" c'è il fattore "materiale delle taschine" ad incidere sullo stato di conservazione di una moneta ed ogni volta la tua risposta è che tutto dipende dal luogo e dal grado di umidità. Sinceramente io non so più cosa aggiungere, credo di avere parlato abbondantemente della questione ripetendo spesso le stesse cose; sicuramente hai ragione anche te ma secondo me c'è anche dell'altro, poi in fin dei conti è anche una questione di pareri personali.

Riguardo le taschine della marca da te citata non so dirti non avendone mai usate.

Modificato da sagida

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

historicum

Sagida, ci sn collezionisti che confondono la muffa della moneta in ossidazione e viceversa ahahahah, diciamo allora che innanzitutto è sia l'aria, sia l'umidità che ossida il metallo di una moneta (nei musei se non lo sai l'aria è microfiltrata x non causare ossidazione o alterazione delle tele..giusto x fare un esempio..), ora, parlare di plastica che manomette un metallo sinceramente la cosa non mi convince..e tutte le vecchie monete ossidate o cn muffa in precedenza chissà in che ambiente da "soffitta" erano state depositate x anni; x quanto riguarda il fatto che le taschine cn gli anni vanno a degradarsi..questo succede cn tutte le plastiche possibili ed immaginabili a mio parere che siano o no di qualità..e poi, ormai quasi tutte le marche di taschine le producono senza plastificante...voglio dire, le marche del settore che le producono non sn fessi..non ti vanno a produrre plastica imcompatibile cn metalli delle monete a mio parere xchè così sanno bene che nessun collezionista acquisterebbe le taschine..poi, riguardo al fatto che cn gli anni hai trovato la plastica dela taschina adagiata sulla moneta..credo che sia del tutto normale no?? le taschine non sn capsule dove la moneta può far gioco all'interno di esse, la plastica della taschina a contatto cn la moneta cn gli anni credo che produca un contatto "ermetico" tra di esse..e basta cn queste stronzate che la loro plastica emetta cn gli anni sostanze chimiche dai.....nn sn un presuntuoso ma guardo la conservazione delle mie monete cn ancora occhi diciamo vergini..ditemi una sola marca di taschine che non'è di qualità....saluti, Davide.

Modificato da historicum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Ciao Davide,

le str***ate, come le chiami tu, che io scrivo nei miei post, le ho imparate dopo quasi tre anni di permanenza sul Forum all'inizio dei quali ero totalmente ignorante in materia. Ora non mi sento certamente un esperto (ho davvero tanto da imparare ancora) ma quel poco che so cerco di metterlo a disposizione degli altri come gli altri hanno fatto (e continuano a fare...) con me.

Sicuramente le taschine di marche specializzate in prodotti numismatici sono "compatibili" con le monete per cui il rischio di potenziali danni dovrebbe essere davvero ridotto al minimo. Come per tutti i prodotti però (numismatici e non) esistono anche quelli di scarsa qualità (le cosiddette sottomarche...) che potrebbero causare dei danni allo stato di conservazione delle monete.

Non parlo per mie convinzioni personali, ci mancherebbe; quello che scrivo, l'ho letto in altri topic qui sul Forum in cui si è affrontato più o meno lo stesso problema del quale stiamo ora discutendo. Comunque il mio precedente messaggio non era certo una critica al tuo modo di vedere anzi, ho specificato che in tutta la discussione rientra poi anche la sfera dei pareri personali che secondo il mio pensiero vanno rispettati a prescindere da tutto. E comunque che tu ci creda o meno alla differenza tra "taschine di qualità" e "taschine scadenti", a me non cambia praticamente nulla.

Saluti... Davide

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

A lungo andare la plastica si "gonfia", diventa untuosa e prima o poi inizia ad intaccare la moneta, specie l'italma e il bronzital. Magari quelle di marca durano di più, ma tutto al mondo si deteriora, quindi non pensate che tenere imbustate le monete per trentanni sia assolutamente sicuro. Chi le ha provi a guardare le serie divisionali...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
MassyGiovy7577

Chi le ha provi a guardare le serie divisionali...

Confermo, avevo acquistato delle serie divisionali Anni 70 in Agosto con un AFA pazzesca, a Settembre ho dovuto aprirle perchè si era formata dell' umidità all' interno e le monete in bronzital stavano già diventando verdi.....Ciao Massy

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

L'unica cosa che mi dispiace è che persone che da pochissimo nel forum già sparano parolacce. Non me ne volere, nuovo amico, ma ne abbiamo le tasche piene di quelle che gia dicono in TV e per strada, lasciamole fuori almeno qua, anche perchè sono sicuro che comunque puoi dire la tua tranquillamente. Sei favorevole alle bustine di plastica? Bene, ne prendiamo atto, ma devi anche far dire la loro agli altri. Ti confermo peraltro che le confezioni della zecca, almeno fino ad una certa data fanno pena, diventano untuose e opache.Almeno le mie erano così.Non racconto frottole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
historicum

....ecco vedete??? come dicono che l'afa e l'eccessiva caloria formano umidità..............

Modificato da historicum

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

..e basta cn queste stronzate che la loro plastica emetta cn gli anni sostanze chimiche dai.....nn sn un presuntuoso ma guardo la conservazione delle mie monete cn ancora occhi diciamo vergini..ditemi una sola marca di taschine che non'è di qualità....saluti, Davide.

E meno male che non sei presuntuoso...

....ecco vedete??? come dicono che l'afa e l'eccessiva caloria formano umidità..............

Perchè secondo te l'afa cos'è? Aria secca?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

no no, quì non stiamo parlando di tenere plastica a contatto con materiale cartaceo...quì stiamo parlando di plastica a contatto con il metallo, c'è chi dice che addirittura la plastica delle taschine cn gli anni rilascia sostanze chimiche..ma insomma nn esageriamo..il metallo non è carta che può degradarsi da un giorno all'altro.....

Molti materiali, tra cui plastiche e vernici, possono contenere cloruri, bromuri o ioduri che, a contatto con il rame e le sue leghe, possono innescare processi di corrosione.

E' pur vero che se parliamo di monete antiche non stabilizzate (che non hanno subito trattamenti di restauro conservativo) i cloruri responsabili di eventuali fenomeni di "pitting" (così è definita l'aggressione del cancro del bronzo quando è puntiforme e scende in profondità) sono già presenti nella moneta e quindi per innescare il processo di corrosione è sufficiente un tasso di umidità elevato. In questi casi le taschini non aiutano affatto perché aiutano a mantenere umido il microambiente in cui si trova la moneta.

Riguardo la velocità della corrosione occorre stare attenti al sopra citato "pitting" che spesso è molto rapido e può provocare seri danni permanenti alla moneta.

.....ma scusate, andiamo x logica, le taschine sono in plastica, le monete di metallo..ditemi un solo motivo xchè la plastica debba portare problemi al metallo............

Mi chiedo se tu legga le risposte che ti vengono date.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

12tari

Come prima cosa volevo fare i complimenti a questa sezione del forum, che oltre a trattare argomenti interessanti è importantissima, visto che l'argomento principale è la conservazione e il restauro di questi nostri piccoli ma stupendi oggetti!!!

A proposito di ciò riporto le parole che un vecchio colezionista :D una volta mi disse: Prima di comprare le monete compra dove metterle!!! :D :D :D

Molto spesso si sorvola su ciò, e le propie colezioni vengono poste in luoghi sbagliati, che con il tempo rovinano ciò che il tempo a conservato preziosamente sino ai giorni nostri!!!!

Preciso che la monete per mè di maggiore interesse le tengo nei vassoi dentro la valiggia, però per il resto utilizzo anche le bustine..

La ditta che preferisco è L' ABAFIL, e sino ad oggi non mi ha mai deluso..... :D

Una nota importante che faccio è che, le bustine le conservo di regola in scatole che ripongo nei cassetti, in questo modo cerco di tenerele in un ambiente meno umido possibile...

Modificato da 12tarì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Come prima cosa volevo fare i complimenti a questa sezione del forum, che oltre a trattare argomenti interessanti è importantissima, visto che l'argomento principale è la conservazione e il restauro di questi nostri piccoli ma stupendi oggetti!!!

A proposito di ciò riporto le parole che un vecchio colezionista :D una volta mi disse: Prima di comprare le monete compra dove metterle!!! :D :D :D

Molto spesso si sorvola su ciò, e le propie colezioni vengono poste in luoghi sbagliati, che con il tempo rovinano ciò che il tempo a conservato preziosamente sino ai giorni nostri!!!!

Preciso che la monete per mè di maggiore interesse le tengo nei vassoi dentro la valiggia, però per il resto utilizzo anche le bustine..

La ditta che preferisco è L' ABAFIL, e sino ad oggi non mi ha mai deluso..... :D

Una nota importante che faccio è che, le bustine le conservo di regola in scatole che ripongo nei cassetti, in questo modo cerco di tenerele in un ambiente meno umido possibile...

Certamente la ditta che hai citato tratta del materiale di qualità e su questo non ci piove, avendo io stesso avuto a che fare con i responsabili e parlato con loro dell'argomento. Ottimo rapporto qualità prezzo. Il problema è che a lungo andare tutto si deteriora, anche materiale di eccelsa qualità...lo scorrere del tempo è impietoso. Direi che una collezione deve essere periodocamente monitorata onde evitare spiacevoli sorprese...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
12tari

Su questo punto concordo con lei elledi!!!

Con il tempo tutto va a deteriorarsi,quindi monitorare i propi pezzi di tanto in tanto va fatto....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Parlando di "conservazioni" volevo farvi rivedere (perchè il problema l'avevo già sollevato ma non ha avuto molto successo quella ormai vecchia discussione) quello che sta succedendo alla mia "Caravella" del 2001 in capsula dalla confezione originale acquistata direttamente IPZS, che non è mai stata toccata da alcuno dopo l'incapsulamento effettuato alla zecca .... mi sembra strano il comportamento perché ha preso questa strana patina solo dal lato che vedete mentre sia le 1000 lire di Verdi che i due R/ sono rimasti in codizioni originali. Chissà perchè?

Forse dovrei toglierla dalla capsula e farla "respirare" un po'?

Saluti

post-9750-0-49364600-1311760596_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Parlando di "conservazioni" volevo farvi rivedere (perchè il problema l'avevo già sollevato ma non ha avuto molto successo quella ormai vecchia discussione) quello che sta succedendo alla mia "Caravella" del 2001 in capsula dalla confezione originale acquistata direttamente IPZS, che non è mai stata toccata da alcuno dopo l'incapsulamento effettuato alla zecca .... mi sembra strano il comportamento perché ha preso questa strana patina solo dal lato che vedete mentre sia le 1000 lire di Verdi che i due R/ sono rimasti in codizioni originali. Chissà perchè?

Forse dovrei toglierla dalla capsula e farla "respirare" un po'?

Saluti

Francamente non saprei che consiglio darti, ma credo che tirarla fuori ti darebbe altri problemi, essendo FS....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
collezionistabari

Salve a tutti, volevo chiedervi un parere. Per le mie monete più preziose uso il velluto, ma per monete comuni anche io uso le taschine. Queste sono di marca Master Phil e so che è una delle migliori (almeno io sapevo così :P ) Faccio bene ad usare questo tipo di marca? :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Salve a tutti, volevo chiedervi un parere. Per le mie monete più preziose uso il velluto, ma per monete comuni anche io uso le taschine. Queste sono di marca Master Phil e so che è una delle migliori (almeno io sapevo così :P ) Faccio bene ad usare questo tipo di marca? :)

Ho due fogli di questa marca... fino ad'ora, nessun problema... anche se conto di toglierci le monete per metterle nei vassoi...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×