Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
federicom73

Ciao a tutti

Risposte migliori

federicom73

Ciao... :)

avevo già fatto il mio ingresso in questo bellissimo forum nella sezione identificazioni perchè avevo un moneta "di famiglia" da sottoporre (rivelatasi poi uno scudo farnesiano).

ma forse la mia vera casa è in questa sezione (....oddio..qualche volta..anche la sezione precedente)..mi ripresento e chiedo scusa per la replica agli admin ed a chi ha già letto :unsure: .

Mi chiamo Federico....32 anni..... Sono più che altro un appassionato di storia (80% delle mie letture), che da sempre trova nelle monete il piacere di "rigirarsi" tra le mani proprio un piccolo ed evocativo pezzo di storia.....Affascinato da - praticamente - tutte le monete antiche...anche se prediligo quelle italiane preunitarie (fine 700-1861)...specialmente i "grossi" coni argentei, per un puro fatto estetico/simbolico diciamo

A causa di disponibilità economiche decisamente ridotte, non ho mai davvero inseguito il completamento di un determinato "settore"..nè ho mai cercato le grandi rarità...non me lo potrei proprio permettere, purtroppo.

Diciamo che una volta/due all'anno mi permetto un acquisto "meditato"...guidato più che altro da spunti di lettura o desiderio di "coprire" colla presenza di una moneta, un determinato periodo storico. MI sta bene così.

Faccio alcuni esempi:

L'anno scorso, sull'onda della lettura di una storia di napoli (e di un viaggio nella città colla mia fidanzata partenopea) ho acquistato una piastra da 120 grana di ferdinando IV, 1796...non rara, ma ben tenuta (allego le foto..peccato che la scansione non renda la bellezza della patina e conservazione)...ed una di ferdinando II, 1856..anch'essa comune ma ben tenuta

Due anni fa, per motivi un po' analoghi, 5 lire di napoleone re d'italia ed un crocione lombardo-veneto del suo antagonista asburgico.

Quest'anno mi sono impegnato un poco di più...grazie ad una maggior disponibilità economica, ho preso le bellissime (almeno per me) 5 lire del governo provvisorio di lombardia del 1848......le 5 lire del governo provvisorio veneto (quelle del 22 marzo 1848)...e 3 baiocchi della repubblica romana 1849. Il tutto Appunto come simbolo di quella breve ma intensa esperienza storico-politica.

Anni fa, in un viaggio a vienna, scelsi come souvenir un tallero imperiale del primo 800 ed una moneta bronzea sempre del primo 800..preferendo questo oggetto ad altre amenità.

Insomma..credo che abbiate capito il mio atteggiamento ... senza eccessive ambizioni...gli R2, R3, ecc li lascio ai veri appassionati con disponibilità....niente follie...giusto quella di raccogliere nel tempo un poco dei miei "pezzettini di storia"..seguendo l'ispirazione del momento.

Un cordiale saluto a tutti gli appassionati

post-1854-1137509790_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73

altro verso della piastra ferdinandea

post-1854-1137509847_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

Ri-benvenuto, ma bastava presentarsi una volta sola :)

Il forum è uno solo e i messaggi di presentazione solitamente vengono letti da tutti ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73
Ri-benvenuto, ma bastava presentarsi una volta sola :)

Il forum è uno solo e i messaggi di presentazione solitamente vengono letti da tutti ;)

88693[/snapback]

Hai ragione ...chiedo scusa ai moderatori...la verità è che non sapevo bene che cosa scrivere per iniziare a sottoporre qualche scansione dei miei (pochi..ho iniziato da poco tempo ad "agire" ..prima mi contentavo di "ammirare") acquisti.

Ed ho fatto una parziale ripetizione, contando sul fatto che (in fondo) il testo ripetuto non "pesa" nel server come le immagini ripetute.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

Nessun problema ;)

Perché non posti il tallero che hai acquistato a Vienna? Ne possiamo parlare un po', se vuoi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73
Nessun problema ;)

Perché non posti il tallero che hai acquistato a Vienna? Ne possiamo parlare un po', se vuoi :)

88703[/snapback]

Grazie dell'offerta..facciamo così..io non sono in attuale possesso di una scansione, ma visto che mi sembri esperto/interessato in queste monete di area asburgica (che esulano un pochetto dai miei soliti interessi) mi impegno a postarti appena possibile una scansione del tallero e dell'altra moneta che presi a vienna, come souvenir.

Dello stesso imperatore (francesco II) posseggo anche un crocione del lombardo veneto, 1796, in stato di conservazione non eccelso purtroppo .....fra il mb ed il bb, penso di poter dire..anche se non sono ancora così esperto da fare questa valutazioni ad occhio...

A proposito: conosci in questo forum o fuori di esso una pagina web che fornisca qualche parametro esemplificato di valutazione per insegnare ai principianti come me a distingguere fra un bb ed uno spl, e così via, ?.

Grazie.

Un saluto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko
conosci in questo forum o fuori di esso una pagina web che fornisca qualche parametro esemplificato di valutazione per insegnare ai principianti come me a distingguere fra un bb ed uno spl, e così via, ?.

La cosa migliore - che consiglio a te e a tutti i meno esperti - è quella di mettere una foto-scansione, con un sondaggio sulla conservazione o in alternativa richiedendo un parere sulla conservazione stessa.

Tutti i lamonetiani saranno certamente in grado di aiutarti e la tua discussione potrà servire non solo a te, ma anche agli altri.

Se guardi in un po' in giro nel forum, magari cercando "conservazione", potrai avere diverse pagine di esempio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73

Ciao Mirko..ti posto le scansioni (non eccezionali..scusa ma lo scanner è quello che è...) delle due monete acquistate a Vienna.

La moneta argentea (che io ho sempre chiamato tallero..ma in realtà non so con certezza assoluta se lo sia) è del 1821 (purtroppo nelle scansioni si vede maluccio proprio il verso con l'aquila bicipite..che in realtà è discretamente ben conservato nei dettagli).

scritta intorno busto imperatore: FRANCISCUS I - D - G - AUSTRIAE IMPERATOR -

scritta intorno aquila bicipite: HUN - BOH - LOMB-ET VEN- GAL - LOD - REX - A-A-1821

L'altra moneta è del 1807.

Ciao.

Fede

post-1854-1137659376_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

La moneta di sinistra è un 30 Kreuzer in rame. Non riesco a leggere l'anno ma dovrebbe essere 1807. La zecca (indicata sotto il profilo di Francesco) è B?

Se così controlla ERBLAENDISCH perché c'è una (rara?) variante che ha la C rovesciata.

N.B. la moneta fu emessa fino al 1811 mantenendo lo stesso anno ;)

La seconda potrebbe essere un tallero o un mezzo tallero... servirebbe diametro e peso. Se possibile anche l'indicazione dell'anno e della lettera di zecca (che trovi sotto il collo di Francesco).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73
La moneta di sinistra è un 30 Kreuzer in rame. Non riesco a leggere l'anno ma dovrebbe essere 1807. La zecca (indicata sotto il profilo di Francesco) è B?

Se così controlla ERBLAENDISCH perché c'è una (rara?) variante che ha la C rovesciata.

N.B. la moneta fu emessa fino al 1811 mantenendo lo stesso anno ;)

La seconda potrebbe essere un tallero o un mezzo tallero... servirebbe diametro e peso. Se possibile anche l'indicazione dell'anno e della lettera di zecca (che trovi sotto il collo di Francesco).

89124[/snapback]

Ciao..grazie dell'interessamento.

Ti rispondo per quel che posso:

Nei 30 Kreuzer l'anno è appunto 1807, il segno di zecca è A e tutte le C sono dritte...niente rarità..resta un souvenir di un bel viaggio :)

Moneta argentea: anno 1821; sotto il collo dell'imperatore c'è la sigla E; diametro circa 39/40 mm; non ho bilance

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko

I 30 kreuzer non dovrebbero avere la zecca A... almeno da un vecchio Krause. Sei sicuro?

La seconda è allora un tallero coniato a Carlsburg (E).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

federicom73
I 30 kreuzer non dovrebbero avere la zecca A... almeno da un vecchio Krause. Sei sicuro?

La seconda è allora un tallero coniato a Carlsburg (E).

89132[/snapback]

Posso assicurarti che sotto il busto dell'imperatore , nella losanga dei 30 krz, c'è una A.

Del resto se scarichi il file B.jpg e lo ingrandisci un attimo con un visualizzatore di immagini, lo constaterai tu stesso

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lanotte

Ciao Federico, io sono quello che ha scambiato lo scudo :P per una medaglia, ma non solo parlando con altre persone del tuo post, continuavo a dire che era un Ducato, Forse e meglio che mi dia all'automobilismo furgonato (scudo e ducato) altro che monete.

Ciao Alberto ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×