Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
marchetto

moneta romana da identificare?

Recommended Posts

marchetto

Ragazzi, la moneta dovrebbe essere romana ma per identificarla ho bisogno del vostro aiuto! Sul dritto è presente un volto a sinistra, sul retro vi sono delle figure ma non riesco a capire di cosa si tratta...Vorrei sapere anche se c'è un modo per pulirla perché è piena di calcare... Vi ringrazio in anticipo per l'aiuto! :)

post-22191-0-57990600-1312999607_thumb.j

post-22191-0-44150000-1312999617_thumb.j

Edited by marchetto

Share this post


Link to post
Share on other sites

Exergus

Si tratta di un FELTEMPREPARATIO, soldato trafigge un cavaliere abbattuto, dalla lunghezza della legenda e dal diadema, lui dovrebbe essere Costanzo II.

Qui puoi trovare molte delle varianti esistenti di queste emissioni, divise per zecca http://www.catbikes.ch/helvetica/feltemps.htm

Non riesco a leggere la zecca, sembra che i caratteri siano fuori dal tondello.

Solo a titolo di esempio, questo è un esemplare della zecca di Costantinopoli, si legge CONSA sotto il cavallo, sulla tua non so...

post-18735-0-43923300-1313004560_thumb.j

Per la pulizia, per il momento ti consiglio un ammollo di 24 ore in acqua distillata (che assorbe il calcare e le concrezioni meno dure) poi spazzola con uno spazzolino da denti morbido. Ripeti questa operazione molte volte, ci vuole pazienza, se non vuoi rovinare la moneta.

Ciao, Exergus

Edited by Exergus

Share this post


Link to post
Share on other sites

marchetto

Grazie Exergus! Ora provo con l'acqua distillata :) Ma una curiosità si tratta di un Nummus centonionalis, di una maiorina o di quale altro valore nominale?

Edited by marchetto

Share this post


Link to post
Share on other sites

littlejohn

:unsure: :unsure: :unsure: Effettivamente si vede la FELTEMPREPARATIO...

Supponendo come dice Exergus a buona ragione che si tratti di Costanzo II, del tutto compatibile con ciò che, per adesso, si vede della moneta, per poter stabilire con certezza se si tratti di una maiorina, di un piccolo bronzo o di un piccolo bronzo quinario (Cohen per Costanzo II e per questa tipologia elenca 4 medi bronzi, 2 piccoli bronzi ed 1 piccolo bronzo quinario) occorre conoscere diametro e peso della moneta (comunque almeno il diametro...).

Per quanto riguarda la zecca, probabilmente neppure dopo la pulitura si potranno vedere bene le lettere... comunque si potranno tentare ugualmente delle congetture :) :) :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

marchetto

:unsure: :unsure: :unsure: Effettivamente si vede la FELTEMPREPARATIO...

Supponendo come dice Exergus a buona ragione che si tratti di Costanzo II, del tutto compatibile con ciò che, per adesso, si vede della moneta, per poter stabilire con certezza se si tratti di una maiorina, di un piccolo bronzo o di un piccolo bronzo quinario (Cohen per Costanzo II e per questa tipologia elenca 4 medi bronzi, 2 piccoli bronzi ed 1 piccolo bronzo quinario) occorre conoscere diametro e peso della moneta (comunque almeno il diametro...).

Per quanto riguarda la zecca, probabilmente neppure dopo la pulitura si potranno vedere bene le lettere... comunque si potranno tentare ugualmente delle congetture :) :) :)

Ciao little john! il diametro della moneta è di circa 2 centimetri e il peso di circa 2 grammi! Spero possa essermi d'aiuto! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Exergus

In mancanza dell'esergo, può essere d'aiuto scoprire se c'è qualche segno nel campo al verso e qualche carattere dietro la testa, forse si potrebbe restringere il campo, peso e diametro aiutano, ma non più di tanto... di questa tipologia esistono circa 2.000 (duemila) varianti...

Aspettiamo di vedere se la pulizia rivelerà qualcosa.

Ciao, Exergus :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

marchetto

In mancanza dell'esergo, può essere d'aiuto scoprire se c'è qualche segno nel campo al verso e qualche carattere dietro la testa, forse si potrebbe restringere il campo, peso e diametro aiutano, ma non più di tanto... di questa tipologia esistono circa 2.000 (duemila) varianti...

Aspettiamo di vedere se la pulizia rivelerà qualcosa.

Ciao, Exergus :)

La moneta non si pulisce molto e per ora non si vedono nuovi caratteri...comunque continuo con l'acqua distillata! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

marchetto

Ragazzi la zecca credo sia Roma perché nell'esergo si vede solo un cerchietto ( la parte superiore della R, a mio parere) abbastanza centrata!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Exergus

Ragazzi la zecca credo sia Roma perché nell'esergo si vede solo un cerchietto ( la parte superiore della R, a mio parere) abbastanza centrata!

Potrebbe essere una R, ma perchè non una S? Oppure una C? Oppure una O? A dire il vero, a occhio, mi sembrerebbe più TS, ma forse dopo ripetitui cicli di 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, e se non basta ancora 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura...

forse riusciremo a vedere qualcos'altro :) ed essere più precisi...forse.

Ciao, Exergus ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

marchetto

Ragazzi la zecca credo sia Roma perché nell'esergo si vede solo un cerchietto ( la parte superiore della R, a mio parere) abbastanza centrata!

Potrebbe essere una R, ma perchè non una S? Oppure una C? Oppure una O? A dire il vero, a occhio, mi sembrerebbe più TS, ma forse dopo ripetitui cicli di 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, e se non basta ancora 24 ore in acqua distillata e spazzolatura, 24 ore in acqua distillata e spazzolatura...

forse riusciremo a vedere qualcos'altro :) ed essere più precisi...forse.

Ciao, Exergus ;)

Speriamo! Intando continuo a pulirla! :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.